BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI, INCONTRO CON IL CANDIDATO ALLA REGIONE ABRUZZO DI FRATELLI D’ITALIA MARIO QUAGLIERI: Redazione-Venerdì prossimo, a partire dalle ore 18:30 presso l’enoteca V’ incanto in via tiburtina valeria km.69, il candidato alla regione Abruzzo di Fratelli D’Italia Mario Quaglieri incontrerà i cittadini dei comuni della Piana del Cavaliere. <<Per ridare spinta ed una -PER IL RISVEGLIO DELLA MARSICA, INTERVISTA AL SINDACO DI ORICOLA ANTONIO PARANINFI CANDIDATO ALLA REGIONE ABRUZZO: Redazione-E’ la terza intervista che faccio ad Antonio Paraninfi, attuale Sindaco di Oricola e candidato alla Regione Abruzzo nelle prossime elezioni del 10 febbraio con la lista Azione Politica per Marsilio Presidente. Le prime due interviste, nel 2012 e 2016, -CERCAVANO SOLO UN FUTURO-: BERGOGLIO PIANGE I MIGRANTI ANNEGATI NEL MEDITERRANEO, MA NON VERSA UNA LACRIMA PER I 12 CRISTIANI: Redazione-“Cercavano solo un futuro”: Bergoglio piange per il 170 clandestini annegati al largo delle coste libere, ma non versa neanche una lacrima per i 12 cristiani trucidati ogni giorno dagli islamici.“Penso alle 170 vittime naufraghi nel Mediterraneo, cercavano futuro per CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA, DICIOTTESIMA GIORNATA: ANCORA UNA SCONFITTA PER IL REAL CARSOLI CHE PERDE PER 1-2 FUORICASA CONTRO IL: Redazione- Un’altra sconfitta per la squadra di Mr. Tarquini, oggi, rimediata fuoricasa contro la quartultima in classifica. Stiamo parlando del Barrea che ha saputo tener testa al Real Carsoli sin dai primi minuti di gara: e il risultato parla chiaro perché si è MIGRANTI, 170 VITTIME IN 2 NAUFRAGI AL LARGO DELLA LIBIA. PER LA SINISTRA LA COLPA E' DI SALVINI E NON: Redazione-Nubifragio al largo della Libia: morti e dispersi. Per la sinistra è colpa del pugno duro di Salvini e della politica dei porti chiusi. È scontroLa sinistra è subito partita all'attacco. Da Laura Boldrini ad Andrea Orlando, tutti in fila SANREMO, PRENDERA' IL VIA CON BAGLIONI UNA PROPAGANDA PRO CLANDESTINI E ANTI-SALVINI: IN GARA ANCHE UNA CANZONE IN ARABO: Redazione-Da “cuore e amore” a “politica e migranti“. Il Festival di Sanremo di Claudio Baglioni rischia di trasformarsi in una bomba su Matteo Salvini a poche settimane dalle elezioni europee di maggio. Le polemiche sulle parole del direttore artistico, da sempre schierato sul fronte dell’accoglienza, sembrano destinate FRATELLI D'ITALIA, L'ON. FABIO RAMPELLI LANCIA QUAGLIERI: Redazione-Il Vicepresidente della Camera dei Deputati, Fabio Rampelli in prima linea per il candidato di Fratelli d’Italia Mario Quaglieri. Sala gremita a Lecce nei Marsi.“È un candidato che può permettere a questo territorio di riscattarsi. Sono contento che Fratelli d’Italia -ACCAREZZANDO L'IGNOTO-, LA SILLOGE POETICA DELLA DOTT.SSA ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-Le convenzioni imbrigliano il vivere quotidiano. Per convenzione ci si preclude di esplorare nuovi mondi e di assaporare intense emozioni. La convenzione limita, soffoca la mente, la ingabbia in preconcetti riduttivi e deleteri.La convenzione non permette di addentrarsi in quei -DOPPIA PROVA- PER GLI STUDENTI AGLI ESAMI DI MATURITA' 2019: Redazione-Debutta la doppia prova all'esame di maturità. Quest'anno i maturandi alle prese con la seconda prova dovranno affrontare due materie: latino e greco per il liceo Classico, matematica e fisica allo Scientifico, discipline turistiche e aziendali e inglese per l'Istituto REDDITO DI CITTADINANZA, CHI HA DIRITTO E COME CHIEDERLO: Redazione-Partirà il primo aprile il reddito di cittadinanza, la misura bandiera del Movimento Cinque Stelle approvata giovedì sera dal Consiglio dei ministri, assieme alla riforma delle pensioni. Il provvedimento prevede misure per "il contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all'esclusione

Michele Suriani

AGRICOLTURA DI COMUNITA' E NEORURALI ABRUZZESI: AL VIA IL CROWDFUNDING SOSTENUTO DA BANCA ETICA

Neoruralità Neoruralità

Progetto selezionato da Banca Etica. tra le attività: rafforzare l'esperienza della Fiera della Neoruralità di Sulmona.
Creare un web-coworking tra gli attori neorurali. Sviluppare azioni per favorire, nelle aree rurali, il mutuo aiuto e progetti condivisi.

Redazione-"NeoRuralità... il dito sotto a chi ci sta! Verso un'Agricoltura Sociale e di Comunità": è il nome della campagna di crowdfunding che l'Associazione Movimento Zoè, attiva da anni sul territorio abruzzese, ha lanciato grazie a Banca Etica. Il fine è autofinanziare una pluralità di azioni concrete e progetti volti a dare forza e sostegno ad esperienze di vita e lavoro nelle montagne e nelle aree interne abruzzesi in via di spopolamento, autentiche miniere di bellezza e ricchezza. Luoghi in cui tanti giovani, e meno giovani, conosciti ormai come NeoRurali, tornano o vogliono restare a vivere, dedicandosi all’agricoltura sana e naturale, all’artigianato, alle attività turistiche, sociali, culturali e artistiche. Persone e realtà che da sempre coniugano in maniera produttiva, memoria e innovazione, saperi antichi con nuove professionalità.La raccolta fondi terminerà il 15 gennaio, ed e possibile aderire accedendo alla piattaforma www.produzionidalbasso.com e cercare il progetto “NeoRuralità... il dito sotto a chi ci sta!” (Il link diretto è http://sostieni.link/20121 )Il crowdfunding è stato selezionato da Banca Etica, tra decine di progetti che hanno partecipato al bando “Impatto + Agricoltura Sociale”.Se sarà raggiunta la soglia di 8.250 euro, Banca Etica, come da regolamento, donerà altri 2.750 euro, per arrivare al budget preventivato degli 11.000 euro. L'utilizzo dei fondi raccolti sarà, ovviamente, rendicontato e trasparente.Lo slogan “Il dito sotto a chi ci sta” rimanda al gesto di condivisione, quando da piccoli, giocando, si lanciavano idee e proposte e si vedeva chi voleva…stare insieme.

Entrando nello specifico dell'azione che si intende autofinanziare (in assenza, al momento, di contributi), si prevede: la creazione di un web-coworking in continuo divenire, in cui far convogliare dati e informazioni in merito agli aderenti alla Rete NeoRurale, affinché possano mettere in evidenza i propri progetti e le proprie risorse, attivando dinamiche di mutuo aiuto e confrontandosi su temi comuni uscendo dall’isolamento.Solo uno degli strumenti per favorire logiche di scambio e di incontro tra consumatori e produttori del circuito etico e solidale e dell'agricoltura sociale. Un luogo che possa, inoltre, funzionare da collettore delle iniziative e proposte dei singoli, favorendo la condivisione di scelte e pianificazioni.Altra azione che si intende supportare con il crowdfunding è l’organizzazione di un calendario condiviso di eventi annuali (mercati “animati”, eventi a tema, tavole rotonde, conferenze, piani di consulenza, corsi di buone pratiche e laboratori esperienziali rivolti ai bambini e alle persone con fragilità).

Ultimo importante step programmatico, sostenere la Fiera della NeoRuralità, ormai giunta alla nona edizione e che fino ad oggi si è svolta nell'Abbazia di Santo Spirito al Morrone - Sulmona, sede centrale del Parco Nazionale della Majella. Mostra-Mercato, nata intorno allo Scambio dei Semi, momento in cui la Rete NeoRurale si incontra. Evento conosciuto e riconosciuto a livello nazionale per i suoi temi e il suo pubblico sempre più numeroso. Iniziativa che negli anni ha aperto un varco per approfondire sul territorio argomenti quali: semi antichi, agricoltura di comunità, esperienze di outdoor-education, reti solidali di consumatori e produttori locali e di turismo esperienziale, edilizia sostenibile. Momento in cui mettere a sistema i risultati del lavoro dell’anno svolto dalla Rete e lanciare nuove proposte. In cui consolidare i legami, elicitare il confronto, raccogliere dati (punti di forza e debolezza, risultati, altro) utili e documentabili da inserire nel web-coworking e per promuovere progetti di ricerca-azione.

PER SOSTENERE IL CROWFUNDING...

basta andare sulla piattaforma www.produzionidalbasso.com e cercare il progetto “NeoRuralità... il dito sotto a chi ci sta!”. Cliccare su “Sostieni” e scegliere la somma e la forma di pagamento preferita. I promotori prevedono di ricompensare i sostenitori con un regalo altamente simbolico: un sacchetto di semi autoctoni.

IL LINK DIRETTO E' http://sostieni.link/20121

Per informazioni

Pagina FB – Associazione Movimento Zoèhttps://www.facebook.com/associazionemovimentozoe/?ref=br_rs

E-mailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cell. 3334722342 – 3494269284

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.