BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NON E' POLITICAMENTE CORRETTO AFFERMARE CHE I RESPONSABILI DELLE STRAGI SONO ISLAMISTI E I CRISTIANI LE VITTIME: Redazione-A seguire le dichiarazioni ufficiali, gli interventi dei leader mondiali e i principali media, fino a ieri sera uno avrebbe detto che in Sri Lanka si è consumato un attentato di ignoti contro ignoti. Troppo difficile pronunciare la parola islam - ILLUMINIAMO IL VOLLEY- :SUL LUNGOMARE DI NAPOLI UN EVENTO SPORTIVO PER GRANDI E PICCINI: La mission: promozionare lo sport come alternativa alla strada Redazione-Domenica 28 aprile 2019, dalle ore 9 alle ore 13, sul lungomare di Napoli (ovvero lungo via Caracciolo) si terrà l’evento “Illuminiamo il Volley” organizzato dalla Nuova POLISPORTIVA PONTICELLI: si tratta della seconda edizione della festa del UN'ALTRA BOMBA ESPLODE IN UNA CHIESA IN SRI LANKA, IL GOVERNO AMMETTE: -E' TERRORISMO ISLAMICO-. AVRA' COMPRESO PAPA FRANCESCO?: Redazione-Gli attentati di Pasqua che hanno causato almeno 290 morti e 500 feriti in Sri lanka sono opera di sette kamikaze di un gruppo jihadista locale, dietro i quali c’è però una rete internazionale senza la quale non sarebbero stati ROBERTO SAVIANO ELOGIA LE ONG: -VOI PORTATE LA RESURREZIONE-. POI ATTACCA SALVINI: -VA DENUNCIATO-: Redazione-Nel giorno di Pasqua, tra un attacco a Matteo Salvini e l’altro, Roberto Saviano ha fatto gli auguri alle organizzazioni non governative che operano nel Mar Mediterraneo. “Liberate dalla schiavitù dell’ignoranza e portate alla resurrezione di nuova vita”, ha scritto in un LA CARTA DEI DIRITTI DEI FIGLI DEI GENITORI SEPARATI DELL'AGIA: PRINCIPI ENUNCIATIVI E GESTIONE DELLA CRISI TRA GENITORI: Redazione-Martedi 17 Aprile 2019, presso la sede universitaria “Studi Teramo” – Via Coste S. Agostino- nella Sala Tesi Polo Didattico “G. D’annunzio” Pad. Scienze Politiche, è stato presentato il Convegno “La Carte dei diritti dei figli dei genitori separati dell’AGIA, BUONA PASQUA 2019!!!: Redazione-Salve cari lettori, auguriamo a tutti voi una serena e felice Pasqua. Vi ringraziamo per seguirci in così tanti.Continuate ad essere curiosi e a a meravigliarvi della bellezza della vita ogni giorno. Matteo6,25-34 Perciò vi dico:"Non siate in ansia per la vostra vita, GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO E DEL DIRITTO D'AUTORE: Redazione-Martedì 23 aprile 2019, alle ore 17.30, a Monasterace (Reggio Calabria), presso il Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon, verrà celebrata la Giornata  mondiale del libro e del diritto d’autore con una conversazione di grande respiro sul tema Cultura ROMA, BAMBIN GESU': IL PICCOLO ALEX E' GUARITO. IL SUO SISTEMA IMMUNITARIO E' SANO: Redazione-Il piccolo Alex sta bene ed è guarito: è la splendida notizia riferita da Franco Locatelli, primario del Dipartimento di oncoematologia e terapia cellulare e genica dell'ospedale Bambino Gesù di Roma in merito alle condizioni di Alex Maria Montresor, il bimbo PAPA FRANCESCO HA TRASFORMATO LA VIA CRUCIS IN UN COMIZIO ANTI-SALVINI: -RIFIUTANO LE NAVI DI MIGRANTI PER CALCOLI POLITICI-: Redazione-I “campi di raccolta simili a lager”; le “navi a cui viene rifiutato un porto sicuro”; le “lunghe trattative burocratiche”. Le meditazioni per la Via Crucis redatte da suor Eugenia Bonetti per le celebrazioni del Venerdì Santo di ieri sera al CARSOLI , COMITATO DEL PONTE: -ABBIAMO FATTO LA DIGA, ADESSO DOBBIAMO TROVARE L'ACQUA-: Redazione-Dal Comitato del Ponte di Carsoli riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Una vallata è stata sventrata per realizzare un invaso a monte di Carsoli, chiusa da una elegante diga e circondato da un ameno camminamento. Il tutto per la

COCA-COLA ORICOLA, AL VIA GLI INVESTIMENTI PER LA RIDUZIONE DEI CONTENITORI PRIMARI IN PLASTICA

Stabilimento della Coca-Cola di Oricola Stabilimento della Coca-Cola di Oricola

Redazione-Trenta milioni di euro investiti in innovazione e tecnologia per la produzione dei formati in plastica (PET); 11% di riduzione dei contenitori primari in plastica (PET) negli ultimi 7 anni; - 26.3% di PET nel mercato italiano entro il 2020; entro il 2030 bottiglie con almeno il 50% di PET riciclato (rPET); -31% di CO2 emessa per litro di bibita nel 2017 rispetto al 2010. In occasione dei 30 anni dello stabilimento di Oricola, in provincia di L'Aquila, Coca-Cola HBC Italia presenta i suoi impegni per lo sviluppo sostenibile del packaging. "In Italia, già oggi, tutte le confezioni delle bevande a marchio The Coca-Cola Company sono al 100% riciclabili" afferma Vitaliy Novikov, Amministratore Delegato di Coca-Cola HBC Italia. "La sfida dei prossimi anni è quella di implementare nuove tecnologie in grado di ottimizzare e ridurre l'impatto ambientale del packaging dei prodotti, sia durante il processo produttivo sia dopo l'uso. Per questo, negli ultimi 8 anni, abbiamo investito oltre 151 milioni di euro in ammodernamenti e nuove tecnologie". "All'interno dei nostri quattro stabilimenti di produzione, di cui 30 milioni solo nello stabilimento abruzzese, oggi sempre più all'avanguardia nella gestione e produzione di formati in plastica (PET)" ha aggiunto Vitaliy Novikov. Il 30/o anniversario dello stabilimento Coca-Cola HBC Italia di Oricola, il sito abruzzese d'imbottigliamento delle bevande a marchio The Coca-Cola Company, è stata quindi l'occasione per parlare di sostenibilità ambientale ed economia circolare nella filiera della plastica, insieme a COREPLA, il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo ed il Recupero degli Imballaggi in Plastica. Dagli anni '80 il PET è il materiale maggiormente utilizzato nell'industria delle bevande, sia perchè vantaggioso dal punto di vista economico per chi produce, trasporta e consuma, sia per le sue qualità: è leggero, infrangibile, sicuro e resistente a elevate pressioni, impermeabile ai gas (non cede né sapori né odori al prodotto). Se adeguatamente trattata dopo l'uso, la plastica offre numerosi vantaggi anche per la sostenibilità e l'economia circolare: grazie alla raccolta differenziata infatti si riducono i conferimenti in discarica e aumenta il risparmio energetico, la plastica riciclata genera nuove materie prime per una seconda vita. Dallo stabilimento del Centro Italia, tra i primi siti produttivi in Italia a utilizzare plastica (PET) 100% riciclabile e ad implementare sin dal 1991 la tecnologia di soffiaggio in linea delle bottiglie PET, Coca-Cola ha confermato i suoi impegni e priorità per uno sviluppo sostenibile degli imballaggi: progettare e smaltire correttamente il packaging, prevenire e minimizzare gli sprechi, riutilizzare e riciclare. Quest'anno Coca-Cola HBC Italia sta introducendo nel mercato italiano bottiglie che utilizzano una parte di PET riciclato. Il programma di riduzione della quantità di materia prima utilizzata in favore di un impiego sempre maggiore di PET riciclato sarà crescente, con l'obiettivo di sostituire entro il 2020 il 26.3% della quantità totale di PET immessa nel mercato italiano. Entro il 2030 saranno prodotte bottiglie con almeno il 50% di PET riciclato. Inoltre, l'Azienda è impegnata in interventi di sgrammatura delle bottiglie di PET, un processo che ha ricevuto il riconoscimento del premio CONAI per la prevenzione e valorizzazione

della sostenibilità ambientale degli imballaggi.

Fonte:ansa.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.