BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA NOTTE DELLE MUSE: ESPOSIZIONE DEL SARCOFAGO DELLE MUSE: Redazione- Giovedì 25 luglio 2019, alle ore 21.00, A Locri (Reggio Calabria), presso il Complesso museale Casino Macrì del Parco archeologico nazionale di Locri sarà presentato da Sara De Angelis, direttore del Museo archeologico dell’Agro Falisco-Forte Sangallo, il Sarcofago delle ALBANO CHE GUARDA AVANTI: VIA AL DIBATTITO IN VISTA DELLE AMMINISTRATIVE DEL 2020: Redazione- In vista delle elezioni amministrative della primavera 2020, che chiameranno i cittadini di Albano Laziale a rinnovare le cariche di Sindaco e Consiglio Comunale, l’associazione Liberamente avvia una serie di incontri tematici, con l’ausilio di esperti e personalità del PESCARA, MUSICARTE NEL PARCO 2019: XXIV EDIZIONE: Aurum, sala Flaiano e sala D'Annunzio dal 25 luglio al 28 settembre 2019 Redazione – Dal 25 luglio al 28 settembre 2019, sotto la direzione artistica di Maria Gabriella Castiglione – che del Festival è ideatrice, motore ed anima – si -SERATA AL FRESCO-AL PALAZZO ARNONE DI COSENZA: Redazione- Mercoledì 24 luglio 2019, a Cosenza, Palazzo Arnone, dalle ore 21.00 alle ore 24.00, si terrà Serata al fresco - Evasione culturale a Palazzo Arnone, iniziativa di grande fascinazione che approfondirà la storia e le vicende umane e politiche ARTE E ARCHEOLOGIA TRA LE STELLE, IL MITO E LA STORIA, SERATA SPECIALE NEI LUOGHI DELLA DEA ANGIZIA: Redazione- Appuntamento speciale con la storia dei Marsi lunedì, 22 luglio, nell'ambito del cartellone estivo "Vacanze luchesi". L'evento, a tema "Arte e archeologia tra le stelle, il mito e la storia", vedrà protagonista l'area archeologica di Anxa-Angitia, a Luco dei OSTIA ANTICA FESTIVAL, LINO GUANCIALE IN -ITACA-: Redazione- Golden boy della fiction italiana, protagonista di serie di successo quali Una grande famiglia, Che Dio ci aiuti, La dama velata, Non dirlo al mio capo, L'allieva, I Medici, La porta rossa, Lino Guanciale il 3 agosto va in FESTA NAZIONALE DEI BORGHI AUTENTICI D’ITALIA: ROMA 22 Luglio 2019 ORE 10,30 Casa delle Regioni - Associazione Abruzzese - Via Ulisse Aldrovandi, 16 Redazione- Paesaggio, testimone del Valore comunitario. È il tema portante della 10^ edizione della Festa Nazionale dei Borghi Autentici che questo anno si svolge a ANAGNI, TERREINAZIONE 2019: IV EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA CULTURA POPOLARE: Redazione- Terre in azione, terre che cantano e si raccontano, terre che ballano e che s’incontrano. Le nostre terre di oggi e di ieri, ma anche le terre lontane da noi, e quelle vicine, nonostante le lontananze: i colori, i COR VELENO, FUNKALLISTO, ENZA'S CHOO-CHOO TRAIN DAL 25 AL 31 LUGLIO AL PARCO SCHUSTER DI ROMA: Redazione- Musica, teatro e nuove tendenze sono le tre parole chiave della programmazione di Parco Schuster dal 25 al 31 luglio, con una chiusura del mese in grande stile in compagnia di Cor Veleno con Spirito Che Suona Tour (25 FESTIV'ALBA SI SPOSTA A ROSCIOLO DEI MARSI: 3 CONCERTI ALL'INTERNO DELLA CHIESA DI S. MARIA IN VALLE PORCLANETA. CRESCE L'ATTESA: Redazione- Alba Fucens. Dopo la bellissima esibizione dell’Orchestra Sinfonica Giovanile Europe, andata in scena domenica all’interno dell’anfiteatro romano di Alba Fucens alla presenza di 450 spettatori, Festiv’Alba trasloca a Rosciolo dei Marsi. La suggestiva chiesa di Santa Maria in Valle

ALTRO CHE PAPA FRANCESCO: DONALD TRUMP FIRMA UNA LEGGE PER LA DIFESA DEI CRISTIANI PERSEGUITATI DAGLI ISLAMICI

Donald Trump e Papa Francesco Donald Trump e Papa Francesco

Redazione-Altro che il papa buonista amico di clandestini e islamici Bergoglio, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato una legge in difesa dei cristiani perseguitati dalle sottoculture islamiche. Dal Vaticano gelo alla proposta americana.Il governo degli Stati Uniti, per stretto volere di Donald Trump, ha voluto sottoscrivere un obbligo legislativo: tutelare i cristiani perseguitati dai fondamentalisti islamici.Gli scenari coperti sono, almeno fino a questo momento, quelli della Siria e dell’Iraq. La legge firmata dal tycoon estende l’impegno a una concreta lotta da portare avanti contro chi usa prendere di mira tanto la minoranza cristiana quanto quella degli yazidi.

L’atto, nello specifico, è intitolato “Iraq and Syria Genocide Relief and Accountability Act (HR390)” e definisce “genocidio” quello subito dalle popolazioni citate. Donald Trump, insomma, continua a promulgare leggi in linea con i desiderata dei conservatori, che non disdegnano mai di plaudire al presidente. Va detto, tuttavia, che il provvedimento in questione è stato approvato attraverso un consenso unanime dei due rami parlamentari.Prima The Donald ha promosso tutta una serie di leggi pro life. Adesso l’attenzione sembra essere stata spostata sulle violenze che chi confessa la fede cristiana è costretto a subire. Commenti positivi sono arrivati pure dal mondo ecclesiastico. La principale novità adottata, come spiegato da Vatican Insider, riguarda le fonti da cui potrà provenire ausilio concreto: “Non ci affideremo più solo alle Nazioni Unite per aiutare i cristiani perseguitati e le minoranze – aveva detto il vicepresidente Mike Pence, annunciando che gli Stati Uniti avrebbero preso misure autonome in materia di aiuti – “. Da un punto di vista giuridico, vale la pena sottolineare l’equiparazione tra i “crimini” e il “genocidio” cui andranno incontro i responsabili dei comportamenti contestati.

Alla cerimonia organizzata per la firma hanno partecipato pure Carl Anderson, che è il vertice dei Cavalieri di Colombo, e l’ambasciatrice degli Stati Uniti in Vaticano. Ma qual è la posizione della Santa Sede? I palazzi vaticani appoggeranno la mossa del tycoon? La Sirha messo in evidenza come il cardinal Sako, che è divenuto porporato attraverso l’ultimo Concistoro, abbia domandato di non dimenticare le atrocità messe in atto

contro i musulmani e le persone appartenenti ad altre confessioni.

Fonte:riscattonazionale.org

Ultima modifica ilSabato, 22 Dicembre 2018 23:04

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.