BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -ORA ANCHE IL PD CI DA' RAGIONE-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D'Antonio del gruppo di opposizione "Futuro Certo", riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<I Consiglieri ed assessori comunali aderenti al PD hanno costituito un gruppo consiliare specifico ed autonomo differenziandosi dal resto della maggioranza.Leggendo il BRESCIA, 20 ANNI SENZA FABER: GRAN CONCERTO IN RICORDO DEL GRANDE FABRIZIO DE ANDRE': Redazione-I Mercantinfiera 2.0 (gruppo musicale veronese, attivo ne panorama musicale da più di vent'anni) propongono uno spettacolo incentrato su alcuni brani tratti dal vasto repertorio di Fabrizio de Andrè . Si tratta di una attenta selezione di canzoni che parte MONS. VINCENZO PAGLIA, IL MINISTRO DI PAPA FRANCESCO, RILANCIA SULLO IUS SOLI: - L'UOMO NON PUO' VIVERE DA SOLO-: Redazione-Monsignor Vincenzo Paglia, uno dei "ministri" di papa Francesco, rilancia sullo ius soli, dichiarando che l'uomo non può vivere in solitudine.Gli appelli degli ecclesiastici in favore dell'approvazione dello ius soli non si contano più.L'ultimo in ordine di tempo è arrivato CARSOLI, INCONTRO CON LA SCRITTRICE FANTASY LICIA TROISI: Redazione-Nell'ambito del progetto Officina delle Arti sabato 30 marzo sarà ospitata a Carsoli Licia Troisi, la più nota scrittrice di fantasy italiana, astrofisica, attuamente conduttrice della trasmissione RAI Terza Pagina. Grande successo sia in Italia che all'estero hanno ottenuto le MEMORIA E FUTURO A MURATA GIGOTTI CON -LA CORSA DEI 2009-: Primavera dell'Atletica 2019 Redazione-Con la 6^ Corsa della Murata si è conclusa, la settimana di sport e cultura, organizzata dall’Atletica L’Aquila in collaborazione con la Proloco di Coppito. Domenica infatti sono scesi in campo i bambini delle scuole elementari e POLO MUSEALE DELLA CALABRIA: PROSSIMI EVENTI E NUOVO SITO ISTITUZIONALE: Redazione-Dopo la Settimana dei Musei (5/10 marzo 2019), la Giornata nazionale del Paesaggio (14 marzo 2019) e Aspettando la Festa della Musica (21 marzo 2019) il Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, comunica altri imperdibili appuntamenti che REGIONALI IN BASILICATA, DOPO 20 ANNI LA SINISTRA SPAZZATA VIA. SALVINI: - 7 A 0 E ORA SI CAMBIA L'EUROPA-: Redazione-Quando le urne in Basilicata erano ancora aperte, Matteo Salvini aveva detto chiaro e tondo che da lì a poche ore la Lega avrebbe governato anche quella regione. Dunque la promessa del ministro dell’Interno: conquistare a stretto giro anche i feudi rossi, UNA BUONA NOTIZIA: SUBITO NUOVE ASSUNZIONI NEL SSN: Redazione-Finalmente una buona notizia per il SSN, poiche' Ministero della Salute, Regioni, Ragioneria dello Stato-Mef e Funzione pubblica hanno trovato l'intesa perche' dal 2019, la spesa per il personale degli Enti del Ssn di ciascuna Regione potrà essere incrementata per un DA VELTRONI A ZINGARETTI, ECCOVI LE PRIORITA' DEL -NUOVO- PD: APPROVARE LO IUS SOLI NONOSTANTE LA CONTRARIETA' DEGLI ITALIANI: Redazione-Non cambiare per non morire. Dicendo sì alla cittadinanza a chi nasce in Italia. Walter Veltroni e il neosegretario Pd, Nicola Zingaretti, insistono sulla necessità di battersi per i valori fondamentali della sinistra, compreso quello ius soli che era sparito temporaneamente dal dibattito politico IL REAL CARSOLI TORNA A VINCERE IN CASA CONTRO IL TRAGLIACOZZO CON UN SECCO 4-0: Redazione-Importantissima vittoria in casa del Real Carsoli sul Tagliacozzo che gli consente di rimanere in solitaria alla nona posizione del campionato di prima categoria (girone A) con 37 punti. In campo una Squadra molto ben preparata e tonica che non

MIGRANTI, I GRILLINI ATTACCANO CONTE E DI MAIO: -TRADIMENTO, VOTEREMO SALVINI-

Di Maio e Conte Di Maio e Conte

Redazione-I grillini attaccano premier e vicepremier grillino per l'accoglienza dei migranti delle Ong e l'accordo con Ue e MaltaTira un'aria pesante, pesantissima, dalle parti del governo M5S. L'apertura di Conte e Di Maio all'accoglienza dei migranti delle Ong non ha solo creato una frattura in consiglio dei ministri, ma ha anche fatto infuriare la base del M5S.Forse Giggino ha fatto male i conti quando ha deciso di aprire le porte e "donne e bambini" e ha sposato la linea buonista del premier: a quanto pare il suo elettorato avrebbe preferito mantenesse la linea della rigidità. Tanto che c'è qualcuno che si dice pronto a "votare Salvini".

Per testare i sentimenti dei grillini basta andare a leggere i commenti al video dell'intervista a Porta a Porta pubblicato da Conte sulla sua pagina Facebook, come fatto dall'Adnkronos. "Non va bene il fatto che se Salvini chiude i porti lei minaccia di andare in aereo a prendere i 'migranti '... e no caro presidente non va bene per nulla", scrive qualcuno. "Comunque io la penso come Matteo Salvini, di clandestini ne abbiamo accolti abbastanza...", replica un altro utente. E ancora: "L'aereo lo usi per aiutare gli italiani che vivono ancora nei container... mi spiace non sono d'accordo... per me ha perso parecchi punti a suo favore e da quello che leggo non sono la sola". Poi la "minaccia": "Presidente, basta migranti... o sarà il mio voto a 'migrarè... dai 5S a Lega".

Sono circa 15 (su un totale di 49) i migranti sbarcati a Malta che dovrebbero prendere la via di Roma. Ad accoglierli potrebbe essere la chiesa Valdese, che si è già detta disponibile grazie alle sue diverse strutture diffuse in tutto il territorio. Il governo continua a ripetersi compatto, ma qualcosa sembra essersi rotto. Troppo evidente il disaccordo nei giorni scorsi tra Salvini, Conte e Di Maio. Tanto che il leader della Lega si sarebbe irritato per le mosse del premier che sembra "fare l'amico dei burocrati Ue".

Anche la base grillina sembra apprezzare la linea dura del ministro dell'Interno e criticare l'atteggiamenti dei duo Conte-Di Maio. Forse saranno riusciti a "piegare" le resistenze del ministro convincendolo ad accettare l'arrivo dei migranti (anche se prima gli Stati dell'Ue dovranno prendersi gli immigrati arrivati in passato in Italia). Ma non hanno convinto i loro elettori. Lo si capisce chiaramente dalla bacheca Fb del ministro del Lavoro.

"Non si tradisce un alleato, non meravigliarti se poi Salvini si comporta di conseguenza", scrive Massimo. "Luigi - è il commento di Katia - hai fatto un passo falso nei confronti dei migranti, dovevi essere più deciso come Salvini". E ancora: "Solo tanta delusione - scrive Angela - Per tutte le promesse non mantenute e soprattutto per tutti i

dietrofront che state facendo. Tanta amarezza"

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilMercoledì, 16 Gennaio 2019 21:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.