BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
GAD LERNER: GEORGE SOROS VA FATTO SUBITO SANTO: Redazione- Per Gad Lerner il fine giustifica i mezzi: ed è su questo fermo principio di riferimento che Gad Lerner dalle colonne di Repubblica tira la volata a Soros. Ora, che spesso il giornalista argomenti per paradossi e proceda per forzature CARSOLI, PROBLEMI TRA POSTE ITALIANE E NUMERI CIVICI CAMBIATI IN VIA DEGLI ALPINI: Redazione- Da Leonida Hans Luongo riceviamo ed integralmente pubblichiamo la seguente lettera:<<Disagio dal recente ripristino numerazione civica nel comune di Carsoli. Nella mia zona, (le Canapine o Marranella) prima eravamo via Canapine, località Canapine, poi via degli Alpini, poi qualche MUSICA, PASSIONE E CUORE NELL’ULTIMO VIDEOCLIP –FUNK- DEL CHITARRISTA MAURIZIO VERCON: Redazione- Le immagini del video “Funk” di Maurizio Vercon ,tratto dal suo ultimo album “Slices Of Heaven” arrivano da epoche e mondi lontani e danno al brano un tocco nostalgico in più. Oggi muoversi a tempo di musica è l’unico IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA ALLA FESTA DELLA MUSICA: Redazione- Il Polo museale della Calabria, diretto da Antonella Cucciniello, parteciperà alla Festa della musica, che si celebrerà il 21 giugno 2019, nei luoghi della cultura statali di propria competenza di seguito riportati. Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi”di Vibo Valentia – LUCO DEI MARSI, SI ACCENDE L'ESTATE TRA CULTURA, ARTE E GASTRONOMIA CON LA NUOVA EDIZIONE DELLE -VACANZE LUCHESI-: Redazione- Cultura, condivisione, arte in tutte le declinazioni: l'estate scalda i motori a Luco dei Marsi, dove è tutto pronto per la nuova edizione speciale delle "Vacanze luchesi". Ad animare anche quest'anno la stagione estiva di residenti e visitatori, un MEETING MATERA-METAPONTO 2019: APERTURA CON LA SFILATA DELLE SQUADRE NEL CENTRO DI MATERA: Redazione-Spettacolo nello spettacolo con i futuri campioni del pedale: è questo il leit-motiv della 33°edizione del Meeting Nazionale dei Giovanissimi FCI tra Matera e Metaponto sotto la regia organizzativa della Re-Cycling Bernalda e il coordinamento con la struttura tecnica nazionale RIBELLIONE DEI SACERDOTI LAZIALI AI VESCOVI ANTI-SALVINI: SI RIFIUTANO DI LEGGERE LA LETTERA PRO MIGRANTI E ACCOGLIENZA: Redazione- Un richiamo forte quello contenuto nella lettera inviata dai vescovi della Diocesi del Lazio ai sacerdoti – in occasione della solennità di Pentecoste – affinché venisse letto ai fedeli durante la messa domenicale nelle parrocchie romane. Una richiesta però LA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE A COFIGNI IN PROVINCIA DI RIETI: 10-19 luglio, 4-14 agosto 2019 Redazione- Dal 10 al 19 luglio e dal 4 al 14 agosto 2019, l’Associazione Festival della Piana del Cavaliere, grazie all’incondizionato appoggio del suo mecenate e presidente ing. Stefano Calamani, porta a Configni (RI) la III TUFO DI CARSOLI, PARTITA LA NUOVA STAGIONE DI -INTONACI 2019-: Redazione- Il progetto Intonaci è giunto alla quarta edizione.Come di consueto, il programma di quest’anno vede la Proloco attiva in una serie di interventi di miglioramento e recupero urbanistico di alcuni spazi pubblici di Tufo, come il ripristino di alcuni SILVI MARINA, EVENTO FORMATIVO IN CRIMINOLOGIA CON IL GEN. LUCIANO GAROFANO IL 26 GIUGNO: Il corso si terrà in Silvi Marina (TE), presso l’Hotel Abruzzo Marina Via G. Garibaldi N. 242    il  26/06/2019 inizio ore 08.30 (registrazione) - Si rilascia attestato valido ai fini del riconoscimento presso l'amministrazione di appartenenza. - Quota iscrizione scontata per iscritti ad

STATI UNITI, SVOLTA PRO-VITA IN GEORGIA: VIETATO L'ABORTO SE C'E' IL BATTITO CARDIACO FETALE. LA SINISTRA IMPAZZISCE

 Il governatore repubblicano Brian Kemp Il governatore repubblicano Brian Kemp

Redazione- Stretta dello Stato della Georgia sull’aborto. Il governatore repubblicano Brian Kemp ha firmato una leggeche vieta il ricorso all’aborto dopo l’individuazione di “un battito cardiaco fetale nell’utero”, solitamente riscontrabile tra le 5 e le 6 settimane dall’inizio della gravidanza, prima che molte donne sappiano di essere incinta. “La Georgia è uno stato che dà valore alla vita”, ha spiegato Kemp, presentando il disegno di legge. “Proteggiamo gli innocenti, sosteniamo i vulnerabili, ci alziamo in piedi e parliamo per coloro che non sono in grado di parlare da soli”.

Il deputato repubblicano Ed Setzler, commentando il disegno di legge sull’aborto, ha parlato di “una questione di buon senso”, sottolineando che un embrione di sei settimane è, a tutti gli effetti, un bambino. Ha spiegato inoltre che la legislazione “cerca di trovare un equilibrio” tra “l’interesse delle donne che si trovano in circostanze difficili” e ciò che ha definito “la cosa giusta”.

La protesta dei dem: “Legge incostituzionale”

“Questa legge è incostituzionale in maniera sconcertante”, ha spiegato alla Cbs Elisabeth Smith, consigliere capo del Center for Reproductive Rights. “I divieti come questo sono sempre stati bloccati dai tribunali, noi faremo causa alla Georgia per assicurarci che questa legge abbia lo stesso destino”. Alla firma del disegno di legge, il governatore Kemp ha riconosciuto che l’iniziativa sarà “sfidata in tribunale” ma ha sottolineato che la Georgia “continuerà sempre a lottare per la vita”.

“L’impennata dei tentativi di vietare l’aborto nelle primissime fasi della gravidanza sottolinea che l’obiettivo finale dei politici e degli attivisti anti-aborto è di bandire ogni aborto – in qualsiasi momento durante la gravidanza e per qualsiasi motivo”, ha osservato Elizabeth Nash del Guttmacher Institute. “Gli stati come la Georgia guidati dai repubblicani sono incoraggiati dalla nomina del giudice conservatore Brett Kavanaugh alla Corte Suprema”.

Hollywood in campo: “Boicottiamo la Georgia”

Il disegno di legge presentato dal governatore Brian Kemp è finito nel mirino dei vip di Hollywood, che sono scesi in campo a favore dell’aborto. Il mese scorso l’attrice Alyssa Milano, mentre era ad Atlanta, capitale dello stato americano, per le riprese dello spettacolo di Netflix “Insatiable”, ha avviato una petizione contro la legge anti-aborto firmata da oltre 100 celebrità americane, tra cui Amy Schumer, Alec Baldwin e Judd Apatow. I vip di Hollywood hanno minacciato di boicottare la Georgia, qualora il disegno di legge fosse approvato.

“Non possiamo in buona coscienza continuare a raccomandare che la nostra industria rimanga in Georgia” si legge nella petizione. Nella lettera inviata da The Writers Guild of America, East and West (Wga) al governatore Kemp, si dice inoltre che “se l’industria cinematografica dovesse boicottare lo stato americano, il costo sarebbe molto sentito dai residenti della Georgia – inclusi quelli che lavorano direttamente nel settore del cinema e della televisione, e quelli che beneficiano dei molti milioni di dollari che si riservano nell’economia locale”.

Come spiega la Cbs, film e televisione rappresentano un grande business per la Georgia, che ha lanciato una serie di incentivi fiscali nel 2008 per attirare le produzioni di Hollywood nello stato. Dopo la California e New York, la Georgia è ora indicata come il terzo centro di produzione di tutti gli Stati Uniti. Uno studio del 2016 di Film L.a. ha rilevato che 17 dei 100 migliori film di quell’anno sono stati girati in Georgia. A marzo, Kemp ha dichiarato che l’industria dello spettacolo impiega 200mila cittadini e ha generato oltre

60 miliardi di dollari di entrate per le casse dello stato americano

 

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilLunedì, 27 Maggio 2019 21:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.