BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PERETO, XI PASSEGGIATA GASTRONOMICA: Siamo giunti alla XI edizione della Passeggiata Gastronomica, quest'anno prevista per domenica 2 Luglio. http://www.prolocopereto.it/xi-passeggiata-gastronomica-2-luglio-2017/ https://www.facebook.com/prolocopereto/ Chi ci conosce sa che questa manifestazione coinvolge nell'organizzazione tutto il popolo peretano ed è solo grazie all'aiuto di tutti se riusciamo ogni anno UN SUCCESSO "EDONARE L'AMORE" A CIVITA DI ORICOLA: Redazione-E’ stato un pomeriggio carico di emozioni e riflessioni attraverso l’arte, la musica, il canto e la danza in sostegno dell’Associazione Edoardo Marcangeli. La partecipazione del pubblico è stata numerosa e sentita ed ha lasciato un segno importante di unione MUSLIM BAN, PRIMA VITTORIA PER DONALD TRUMP: Redazione-Donald Trump incassa una prima, importante dal punto di vista simbolico anche se parziale, vittoria nella battaglia legale per il suo travel ban , da mesi bloccato dai giudici federali. La Corte Suprema degli Stati Uniti ha infatti permesso la ARSOLI, VINCE BORGO CASTELLO IL XXI PALIO DELL'AMICO: Redazione-Ha vinto Borgo Castello il XXI Palio dell'Amico. E’ stato bello, entusiasmante, coinvolgente come sempre-Una tradizione che si rinnova anno dopo anno e che rende orgogliosi gli Arsolani e non solo.Siamo al sec. XVI, tempo di pestilenze, incendi, assedi e BALLOTTAGGI, IL CENTRODESTRA ALLA RISCOSSA: CROLLA IL PD. BIONDI E' IL NUOVO SINDACO DELL'AQUILA: Redazione-Il centrodestra domina la sfida elettorale di questo secondo turno delle amministrative 2017. Conquistate Genova, Verona, Monza, Piacenza, La Spezia, Catanzaro, Alessandria, Pistoia - città che dal dopoguerra è stata sempre governata da un sindaco di sinistra o di centrosinistra L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "ECCO LE MIE PROPOSTE PER I PRIMI CENTO GIORNI DI GOVERNO DELLA CITTA'": Il candidato sindaco Pierluigi Biondi presenta idee e progetti immediatamente realizzabili Redazione-“Idee e proposte immediatamente realizzabili nei primi cento giorni di governo”. A presentarle il candidato sindaco Pierluigi Biondi che le ha snocciolate nel corso di una conferenza stampa a cui L'AQUILA, PIERLUIGI BIONDI: "SULLA RACCOLTA MACERIE IL PD FAVORISCE LA MARSICANA ACIAM. ASM ALL'ANGOLO": Redazione-“Ancora una volta il Pd e il Presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, umiliano L'Aquila e le sue professionalità”. La denuncia è del candidato sindaco della coalizione di centrodestra al Comune dell'Aquila, Pierluigi Biondi. “Mi riferisco alla notizia di un decreto "COMUNI RICICLONI", RIBALTA NAZIONALE E PREMIO PER L'ACIAM: Redazione-L’Aciam centra gli obiettivi, va oltre e conquista la ribalta nazionale. L’azienda consorziale d’igiene ambientale marsicana – presieduta da Lorenza Panei – è stata premiata giovedì, 22 giugno, a Roma, nell’ambito della XXIV edizione della manifestazione “Comuni Ricicloni”, promossa da COPPA MESSAPICA-GIRO DELLA VALLE D'ITRIA: PRIMA GIORNATA CON IL CAMPIONATO ITALIANO DILETTANTI: Redazione-Finalmente è tempo di Coppa Messapica-Giro della Valle d’Itria “tricolore”: i colori che splenderanno nella città di Ceglie Messapica saranno il verde, il bianco e il rosso nelle giornate di sabato 24 (élite) e domenica 25 giugno (under 23) per INSIEME PER "EDONARE L'AMORE": Redazione-Fervono i preparativi per “EDOnare l’amore”, l’evento organizzato dalla Corale Armonia Sinfonica e Gli Artisti della Valle del Cavaliere che si svolgerà a Civita di Oricola domenica 25 giugno, in favore dell’Associazione Edoardo Marcangeli.La manifestazione, patrocinata dal Comune di Oricola,

"DIMMI QUANDO, QUANDO, QUANDO", DA OTTO ANNI LE SCUOLE STANNO FUORI CARSOLI

Le Scuole Medie Di Carsoli Le Scuole Medie Di Carsoli

Redazione-Dal "Comitato del Ponte" di Carsoli riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Era il 6 aprile 2009: un terremoto sconvolse L'Aquila e dintorni. A Carsoli, fortunatamente, non ci sono stati danni.

L'Amministrazione Comunale Mazzetti fece sgomberare l'edificio della Scuola media costruito in parte nel 1968, in parte nel 1980. Le motivazioni tecniche, per due strutture diverse, a tutt'oggi, non sono ancora chiare. Pensavano di prendere i soldi del terremoto, anche se sapevano che Carsoli non era terra terremotata. Da allora la Scuola Media è alloggiata nel Centro Fieristico (realizzato dall'amministrazione Lauri), il Liceo Scientifico negli uffici del Sole 24 ore, col pagamento dell'affitto. E con tutti i disagi collegati.

Cosa si aspetta: si poteva mettere in sicurezza la Scuola in un anno (come molte strutture ad Avezzano, zona sismica di 1^ categoria; a Sante Marie l'hanno fatto in 5 mesi!), o demolire e subito ricostruire.

Dopo 7 anni (!!!) di chiusura arriva la demolizione;

Dopo un altro anno si macinano i calcinacci che, in parte, ancora oggi stanno lì.

Da otto anni disagi per studenti e professori fuori Carsoli. E la vita sociale è morta!

Da otto anni le attività commerciali di Carsoli vanno sempre più a peggiorare: negozi che chiudono, perché è venuto a mancare anche quel piccolo apporto di quelli che ruotano intorno alla Scuola. Dopo otto anni non si sa ancora quando i calcinacci saranno tolti.

Se i finanziamenti non ci sono significa che siete incapaci; se ci sono, peggio, perché non li sapete spendere.

E stiamo ancora a parlare dei "principi architettonici" che dovranno ispirare il nuovo progetto !

CHIACCHIERE: LA CERA SE CUNSUMA E JU MORTO NON CAMMINA!

Non si sa se gli amministratori siano consapevoli del danno che hanno fatto e continuano a fare: Quando mettete riparo ai danni fatti dall'Amministrazione Mazzetti?

L'unica cosa certa è che Carsoli peggiora e si spopola tra l'indifferenza più assoluta di chi, pur prendendo uno stipendio a fine mese, non è in grado di realizzare neppure una passerella in legno per sostituire il ponte "dell'Unione elettrica" (Via Prato la terra) demolito da anni. E le frazioni sono abbandonate.

Non hanno progetti, non hanno idee. E se gli scrivi non ti rispondono!

Non riescono a migliorare la vivibilità di Carsoli, anzi l'hanno peggiorata col Mercato settimanale che chiude la via principale del paese e per portare un malato, ad es., da Via dei Marsi al Distretto sanitario, bisogna fare tre Km. invece di 300 m.

Tanti cittadini ci hanno chiesto questo intervento di sensibilizzazione e noi rispondiamo alle loro richieste con un invito:

se non siete capaci, perché non andate a fare un altro mestiere?>>.

Ultima modifica ilVenerdì, 02 Giugno 2017 21:10

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.