BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERREMOTO, FORTE SCOSSA DI MAGNITUDO 4.2 IN MOLISE: Redazione- Una forte scossa di terremoto è stata avvertita in Molise. Di magnitudo 4.2 e con epicentro a un km da Acquaviva Collecroce (Campobasso), è stato registrato alle 11.48 a una profondità di 31 km.Il sisma è stato avvertito fino TEATRO DEI MARSI, RINVIATO LO SPETTACOLO -BOLLE DI SAPONE-: Redazione-Si comunica che lo spettacolo "Bolle Di Sapone", originariamente previsto per il giorno 28 aprile, a seguito di problemi organizzativi della compagnia promotrice dell'evento, è rimandato al giorno 4 maggio, sempre alle ore 21.00.  Il costo dei biglietti resta invariato. -GRATTI GRILLINO TROVI PIDDINO-: E' RIVOLTA CONTRO LUIGI DI MAIO: Redazione-Commenti al vetriolo e accuse di essere 'un Giuda'. Elettori letteralmente avvelenati contro Luigi Di Maio, almeno a guardare i commenti postati in poche ore sulla bacheca Facebook del leader pentastellato. Tacciato di 'alto tradimento' per il tentativo di testare TAGLIO DEL NASTRO PER LA NUOVA EDIZIONE DELLA STORICA RASSEGNA D'ARTE LUCHESE: Il 25 aprile, alle 17.30, si terrà la consegna degli attestati agli Artisti, a cura degli organizzatori Redazione-Un bagno di folla ha accolto l'inaugurazione della nuova edizione della Collettiva di pittura a Luco dei Marsi, quest’anno a tema: “I colori della GIORGIO NAPOLITANO OPERATO AL CUORE: RICOVERATO D'URGENZA A ROMA AL POLICLINICO SAN CAMILLO: Redazione-Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato ricoverato a Roma in ospedale per problemi circolatori. L'ex Capo dello Stato, 92 anni, è stato portato d'urgenza al Policlinico San Camillo dopo un malore con forti dolori al petto ed CARSOLI, ANZIANA 83ENNE TRUFFATA DA UN FALSO AVVOCATO: SPARITI 800EURO E MONILI D’ORO: Redazione- Un’anziana donna 83enne di Carsoli è stata truffata da un sedicente avvocato che è riuscito a sottrarle la somma di 800euro insieme ad alcuni monili d’oro. Sul caso, stanno indagando i carabinieri della locale stazione. Il truffatore, con una CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -CHIARIMENTI AL PRESIDENTE ASSOCIAZIONE SAN PIETRO EREMITA-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<<Come spesso succede si cerca di puntare l'attenzione su alcuni particolari di un articolo molto più ampio e pungente per cercare di sminuirne il contenuto e l'importanza degli argomenti affrontati LGBT: IL COMUNE DI TORINO REGISTRA ALL' ANAGRAFE IL FIGLIO DI DUE MADRI: Redazione-Il sindaco eversivo Chiara Appendino si piega alla dittatura LGBT che vuole sdoganare e “normalizzare” perversioni sessuali, patologie psichiche, finte famiglie innaturali e contro natura, e abomini gender. Il primo cittadino 5 Stelle, in barba alla legge italiana, registra lo FIDIMPRESA ABRUZZO: -CAVASINNI CONFERMATO NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE-: Redazione-Il direttore della CNA di Avezzano Pasquale Cavasinni è stato confermato nel consiglio di amministrazione del Confidi della CNA abruzzese. L’elezione di Cavasinni è avvenuta lunedì 23 aprile a Pescara in occasione dell’assemblea generale dei soci che ha rinnovato gli PAKISTAN, LA GIOVANE CRISTIANA ASMA BRUCIATA VIVA DA UN ISLAMICO PERCHE' NON VOLEVA CONVERTIRSI AD ALLAH: Redazione-Mentre l’Occidente accoglie gli immigrati islamici, tra cui tanti pakistani e mediorientali, nei loro paesi continuano a massacrare i cristiani. In Pakistan una giovane cristiana, Asma, è stata bruciata viva da un islamico perché non voleva convertirsi all’Islam.Una ragazza cristiana

"DIMMI QUANDO, QUANDO, QUANDO", DA OTTO ANNI LE SCUOLE STANNO FUORI CARSOLI

Le Scuole Medie Di Carsoli Le Scuole Medie Di Carsoli

Redazione-Dal "Comitato del Ponte" di Carsoli riceviamo ed integralmente pubblichiamo:<<

Era il 6 aprile 2009: un terremoto sconvolse L'Aquila e dintorni. A Carsoli, fortunatamente, non ci sono stati danni.

L'Amministrazione Comunale Mazzetti fece sgomberare l'edificio della Scuola media costruito in parte nel 1968, in parte nel 1980. Le motivazioni tecniche, per due strutture diverse, a tutt'oggi, non sono ancora chiare. Pensavano di prendere i soldi del terremoto, anche se sapevano che Carsoli non era terra terremotata. Da allora la Scuola Media è alloggiata nel Centro Fieristico (realizzato dall'amministrazione Lauri), il Liceo Scientifico negli uffici del Sole 24 ore, col pagamento dell'affitto. E con tutti i disagi collegati.

Cosa si aspetta: si poteva mettere in sicurezza la Scuola in un anno (come molte strutture ad Avezzano, zona sismica di 1^ categoria; a Sante Marie l'hanno fatto in 5 mesi!), o demolire e subito ricostruire.

Dopo 7 anni (!!!) di chiusura arriva la demolizione;

Dopo un altro anno si macinano i calcinacci che, in parte, ancora oggi stanno lì.

Da otto anni disagi per studenti e professori fuori Carsoli. E la vita sociale è morta!

Da otto anni le attività commerciali di Carsoli vanno sempre più a peggiorare: negozi che chiudono, perché è venuto a mancare anche quel piccolo apporto di quelli che ruotano intorno alla Scuola. Dopo otto anni non si sa ancora quando i calcinacci saranno tolti.

Se i finanziamenti non ci sono significa che siete incapaci; se ci sono, peggio, perché non li sapete spendere.

E stiamo ancora a parlare dei "principi architettonici" che dovranno ispirare il nuovo progetto !

CHIACCHIERE: LA CERA SE CUNSUMA E JU MORTO NON CAMMINA!

Non si sa se gli amministratori siano consapevoli del danno che hanno fatto e continuano a fare: Quando mettete riparo ai danni fatti dall'Amministrazione Mazzetti?

L'unica cosa certa è che Carsoli peggiora e si spopola tra l'indifferenza più assoluta di chi, pur prendendo uno stipendio a fine mese, non è in grado di realizzare neppure una passerella in legno per sostituire il ponte "dell'Unione elettrica" (Via Prato la terra) demolito da anni. E le frazioni sono abbandonate.

Non hanno progetti, non hanno idee. E se gli scrivi non ti rispondono!

Non riescono a migliorare la vivibilità di Carsoli, anzi l'hanno peggiorata col Mercato settimanale che chiude la via principale del paese e per portare un malato, ad es., da Via dei Marsi al Distretto sanitario, bisogna fare tre Km. invece di 300 m.

Tanti cittadini ci hanno chiesto questo intervento di sensibilizzazione e noi rispondiamo alle loro richieste con un invito:

se non siete capaci, perché non andate a fare un altro mestiere?>>.

Ultima modifica ilVenerdì, 02 Giugno 2017 21:10

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.