BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIT, A24, A25: PROTESTA DEI SINDACI STRUMENTALE E PRETESTUOSA, RINCARI PEDAGGI BLOCCATI: Redazione-Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti precisa che "non era previsto per oggi alcun incontro tra il Ministro Danilo Toninelli e la rappresentanza dei sindaci delle città abruzzesi e laziali circa la gestione delle autostrade A24 e A25. Si IL PRESIDENTE DELLA CEI CARD. GUALTIERO BASSETTI: -APPROVARE LA LEGGE SULLA CITTADINANZA AGLI IMMIGRATI-: il Vaticano è lo Stato dove la legge sulla cittadinanza è la più restrittiva del mondo. Redazione-Il presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, nel suo intervento in apertura dell’Assemblea generale lancia un allarme rivolto al mondo della politica: “Se si sbagliano i CASO DESIRE'E MARIOTTINI, IL TRIBUNALE DEL RIESAME ANNULLA L'ACCUSA DI OMICIDIO PER DUE DEGLI ARRESTATI: Redazione-Il Tribunale del Riesame ha annullato l'accusa di omicidio volontario per Chima Alinno e Brian Minthe, due delle persone arrestate per la morte di Desirée Mariottini. In base a quanto si apprende il Tribunale della Libertà, accogliendo le istanze delle difesa, UN SUCCESSO LA PRIMA EDIZIONE DELLA FESTA DELL'ESTATE DI SAN MARTINO ORGANIZZATA DALLA PROLOCO CARSEOLI: Redazione-E' stato un vero e proprio successo di partecipazione popolare LA PRIMA EDIZIONE DELLA FESTA DELL'ESTATE DI SAN MARTINO ORGANIZZATA DALLA PROLOCO CARSEOLI svoltasi,domenica scorsa in Piazza Corradino,in un'atmosfera di allegria, musica e balli accompagnata dalla degustazione di tanti piatti ADDIO AL TEPORE DI QUESTI GIORNI, E' IN ARRIVO IL FREDDO RUSSO: Redazione-Dalla Russia con tremore. Addio al tepore di questi giorni, è in arrivo il freddo russo. Il Meteo.it annuncia l’irruzione di aria fredda dalla Russia che da venerdì investirà tutto il Paese. Correnti da Est e Nord-Est soffieranno via via HACKERATE LE SCHEDE SIM-TIM RICARICABILI: AZZERATO IL CREDITO RESIDUO: Dalla mattinata di oggi, alcuni utenti TIM si sono ritrovati addebiti per diverse migliaia di euro sul loro conto telefonico. Ecco cosa sta succedendo Redazione-Se avete una scheda SIM TIM ricaricabile, fate bene attenzione a controllare il vostro credito residuo: potreste TERMINAL BUS A ROMA, L'ASSESSORE MELEO: - NON RINUNCIAMO A TIBURTINA, LA SCELTA DI ANAGNINA E' PROVVISORIA-: Redazione-L'Assessorato alla Città in Movimento di Roma Capitale è al lavoro per realizzare una nuova autostazione dei pullman nell'area di Tiburtina: l'obiettivo è quello di mantenere un nodo di scambio strategico per la città."Voglio rassicurare i tanti pendolari che ogni L'ARABIA SAUDITA HA RICEVUTO ELOGI PER IL RISPETTO DEI DIRITTI UMANI DA PARTE DELL'ONU: Redazione-Chi ancora ritiene che l’ONU sia un’organizzazione piena di diplomatici seri, responsabili, illuminati e riflessivi deve leggere quanto segue: l’Arabia Saudita ha ricevuto le congratulazioni dai delegati delle Nazioni Unite per il suo rispetto diritti umani. La notizia è stata MIGRANTI, I SACERDOTI DELLA CAMPANIA AL M5S: -MOLLATE SALVINI O SARA' UN DISASTRO-: Redazione-Un endorsement e allo stesso tempo una critica: i sacerdoti  della Campania, tra cui diversi parroci casertani e anche sanniti scrivono ai Cinque Stelle, agli esponenti parlamentari, chiedendogli di abbandonare la Lega e il suo leader Salvini, di rompere dunque CENTRO TAEKWONDO CAPOTERRA: PRIMO GRADINO DEL PODIO PER AURORA PINNA AL CAMPIONATO ITALIANO DI TAEKWONDO WT CONI: Redazione- I campionati italiani per cinture rosse del Taekwondo della Federazione WT CONI vedono una grande partecipazione,526 atleti, 169 team e 186 ufficiali di gara. Per il team del Centro Taekwondo Capoterra, allenato da Roberto Cardia,sono stati tre gli atleti

COSA ACCADRA' ALL'ITALIA CON LA FINE DEL QUANTITATIVE EASING DELLA BCE?

Quantitative Easing Quantitative Easing

Redazione-Mario Draghi ha annunciato che il 31 dicembre di quest’anno la Bce metterà fine al programma di acquisto dei Titoli di Stato sul mercato secondario, il cosiddetto Quantitative Easing, il famoso bazooka annunciato da Draghi nel gennaio 2015 e operativo dal marzo di quello stesso anno. Da ottobre a dicembre, cioè l’ultimo trimestre, il programma di acquisto scenderà a 15 miliardi al mese fino al 31 dicembre.

Cosa vuol dire tutto questo? 

1) breve premessa: la Bce, per suo stesso statuto, non funge da prestatrice illimitata di ultima istanza, cioè non compra i Titoli di Stato sul mercato primario, quelli battuti mensilmente dal Tesoro. Con la conseguenza che ciascuno Stato dell’eurozona, che avendo perso sovranità monetaria per finanziarsi deve necessariamente collocare/rinnovare mensilmente tutti i propri Titoli sul mercato primario, dovrà alzare i tassi di interesse per rendere maggiormente appetibili i Titoli stessi, scaricandone il relativo peso sulla spesa pubblica. Direttamente, la fine del QE comporterà che la Bce non comprerà più i nostri Titoli di Stato sul mercato secondario, con ripercussioni sullo spread, cioè aumenterà il differenziale tra gli interessi Btp-Bund. Questo significa che, per poter tenere in vita l’euro, gli Stati maggiormente “indebitati” dovranno fare tagli selvaggi alle voci di spesa pubblica più sensibili (pensioni, sanità, sicurezza, giustizia etc…, esattamente come avvenne nel 2011);

2) l’euro si apprezzerà sul dollaro mettendo in difficoltà l’export (l’Italia è il secondo Paese esportatore in Europa). Il programma di QE ha prodotto negli anni passati una svalutazione dell’euro sul dollaro nella misura di circa il 30%, causando un beneficio per le esportazioni di tutti i Paesi dell’eurozona, beneficio riscontrabile in una comparazione globale (Ue-Usa) e non infra-Stati (Italia-Germania). La fine del QE comporterà quindi un nuovo apprezzamento dell’euro sul dollaro, mettendo in serie difficoltà l’intero comparto dell’export. Non potendo più intervenire sulla leva del cambio (l’euro è un accordo di cambi fissi), gli Stati dell’eurozona – per tornare ad essere competitivi – saranno costretti ad intervenire ancora una volta sul lavoro (svalutazione del lavoro), quindi contrazione dei salari e precarizzazione selvaggia del rapporto lavorativo;

3) ci chiederanno i “primogeniti” (espressione che prendo in prestito dall’amico Claudio Borghi), cioè la Germania proporrà ulteriori misure capestro pur di salvare l’euro(spiegandolo con un’altra battuta, ci chiederanno di mettere in vendita pure la Fontana di Trevi). Cosa vuol dire questo? A parte la proposta di creare un Fondo Monetario Europeo (una specie di fondo di salvataggio) che fungerà da struttura di strozzinaggio legalizzato, i tedeschi ci chiederanno di portare avanti un programma di privatizzazione dei nostri asset pubblici (i gioielli nazionali, tanto per capirci), esattamente come hanno fatto con la Grecia. Una svendita della ricchezza nazionale peggiore delle devastazioni barbariche.

Cosa farà il Governo italiano di fronte a questa situazione?

Mi limito a rispondere che l’importanza di avere persone come gli amici Paolo Savona e Luciano Barra Caracciolo al Governo del Paese (invece di Gozi e personaggi similari) è certamente più rassicurante per gli interessi nazionali e – può sembrare un paradosso ma non lo è – della stessa Europa. Perchè essere europeisti NON significa essere Sacerdotidell’euro e dell’Ue, significa invece creare le condizioni perchè l’Europa prosperi secondo quelli che sono i diritti fondamentali sanciti nelle Costituzioni nazionali degli Stati membri. Chi oggi erge l’attuale costruzione monetaria europea a 

dogma infallibile non fa affatto il bene dell’Europa, ma irrimediabilmente il suo male.

Fonte:Avv.Giuseppe Palma scenarieconomici.it

Ultima modifica ilGiovedì, 21 Giugno 2018 19:43

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.