BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Redazione

Redazione

URL del sito web:

L'AQUILA, ANNALAURA TATANANNI NOMINATA REFERENTE DI FRATELLI D'ITALIA-AN DEL DIPARTIMENTO TUTELA DELLE VITTIME

Redazione-Annalaura Tatananni, 24 anni, giovanissima esponente locale di Fratelli d'Italia AN, è la nuova referente per la Provincia dell'Aquila del Dipartimento Tutela delle Vittime del partito di Giorgia Meloni.

Lo afferma in una nota Michele Malafoglia, coordinatore comunale di Fratelli d'Italia AN.

“La scelta è avvenuta di concerto con la Coordinatrice Nazionale del Dipartimento Cinzia Pellegrino, scelta che valorizza e premia l’ottimo lavoro svolto nella recente tornata elettorale, dove la volontà feroce ed appassionata ha consentito al più giovane partito del centrodestra aquilano di diventare improvvisamente grande”.

“Il Dipartimento è una struttura di supporto per la promozione e il raccordo delle azioni di Fratelli d’Italia-An e concorre a far conoscere sul territorio le politiche portate avanti per tutelare i diritti delle vittime”.

“Una nomina – dichiara la Tatananni – che ovviamente mi onora molto e per la quale ringrazio la dirigenza locale del partito, in modo particolare Michele Malafoglia, coordinatore comunale di Fratelli d'Italia AN che mi ha indicato, ma soprattutto Cinzia Pellegrino, con cui mi sono relazionata immediatamente, instaurando da subito una stretta collaborazione”. 

“L’obiettivo è quello di apportare un contributo reale a questa struttura che caratterizza Fratelli d’Italia-AN; non ci sono infatti altri partiti che hanno una sezione dedicata alla tutela dei diritti delle vittime di qualsiasi reato”.

“Il Dipartimento – continua - si occuperà di tutelare le vittime di ogni forma di violenza o ingiustizia (violenza privata, sessuale, stalking, malasanità, truffe assicurative e bancarie, incidenti stradali), tutelando quei cittadini che, vittime di reati e violenze, non riescono più a condurre una vita normale, avendo visto lesi i loro diritti all'integrità fisica e morale, alla salute, alla famiglia, alla realizzazione professionale”.

Conclude l’esponente di Fratelli d’Italia: “Mi attiverò da subito con occhio vigile sulla situazione della nostra Provincia, mettendomi a disposizione di quanti vogliano denunciare situazioni di cui sono a conoscenza o che personalmente subiscono. Da settembre inoltre ci renderemo disponibili ad incontrare chi ne avesse bisogno presso la sede cittadina di FdI-AN e Gioventù Nazionale che andremo ad

inaugurare in centro”.

Comments ()