BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERREMOTO, FORTE SCOSSA DI MAGNITUDO 4.2 IN MOLISE: Redazione- Una forte scossa di terremoto è stata avvertita in Molise. Di magnitudo 4.2 e con epicentro a un km da Acquaviva Collecroce (Campobasso), è stato registrato alle 11.48 a una profondità di 31 km.Il sisma è stato avvertito fino TEATRO DEI MARSI, RINVIATO LO SPETTACOLO -BOLLE DI SAPONE-: Redazione-Si comunica che lo spettacolo "Bolle Di Sapone", originariamente previsto per il giorno 28 aprile, a seguito di problemi organizzativi della compagnia promotrice dell'evento, è rimandato al giorno 4 maggio, sempre alle ore 21.00.  Il costo dei biglietti resta invariato. -GRATTI GRILLINO TROVI PIDDINO-: E' RIVOLTA CONTRO LUIGI DI MAIO: Redazione-Commenti al vetriolo e accuse di essere 'un Giuda'. Elettori letteralmente avvelenati contro Luigi Di Maio, almeno a guardare i commenti postati in poche ore sulla bacheca Facebook del leader pentastellato. Tacciato di 'alto tradimento' per il tentativo di testare TAGLIO DEL NASTRO PER LA NUOVA EDIZIONE DELLA STORICA RASSEGNA D'ARTE LUCHESE: Il 25 aprile, alle 17.30, si terrà la consegna degli attestati agli Artisti, a cura degli organizzatori Redazione-Un bagno di folla ha accolto l'inaugurazione della nuova edizione della Collettiva di pittura a Luco dei Marsi, quest’anno a tema: “I colori della GIORGIO NAPOLITANO OPERATO AL CUORE: RICOVERATO D'URGENZA A ROMA AL POLICLINICO SAN CAMILLO: Redazione-Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato ricoverato a Roma in ospedale per problemi circolatori. L'ex Capo dello Stato, 92 anni, è stato portato d'urgenza al Policlinico San Camillo dopo un malore con forti dolori al petto ed CARSOLI, ANZIANA 83ENNE TRUFFATA DA UN FALSO AVVOCATO: SPARITI 800EURO E MONILI D’ORO: Redazione- Un’anziana donna 83enne di Carsoli è stata truffata da un sedicente avvocato che è riuscito a sottrarle la somma di 800euro insieme ad alcuni monili d’oro. Sul caso, stanno indagando i carabinieri della locale stazione. Il truffatore, con una CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -CHIARIMENTI AL PRESIDENTE ASSOCIAZIONE SAN PIETRO EREMITA-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D’Antonio riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<<Come spesso succede si cerca di puntare l'attenzione su alcuni particolari di un articolo molto più ampio e pungente per cercare di sminuirne il contenuto e l'importanza degli argomenti affrontati LGBT: IL COMUNE DI TORINO REGISTRA ALL' ANAGRAFE IL FIGLIO DI DUE MADRI: Redazione-Il sindaco eversivo Chiara Appendino si piega alla dittatura LGBT che vuole sdoganare e “normalizzare” perversioni sessuali, patologie psichiche, finte famiglie innaturali e contro natura, e abomini gender. Il primo cittadino 5 Stelle, in barba alla legge italiana, registra lo FIDIMPRESA ABRUZZO: -CAVASINNI CONFERMATO NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE-: Redazione-Il direttore della CNA di Avezzano Pasquale Cavasinni è stato confermato nel consiglio di amministrazione del Confidi della CNA abruzzese. L’elezione di Cavasinni è avvenuta lunedì 23 aprile a Pescara in occasione dell’assemblea generale dei soci che ha rinnovato gli PAKISTAN, LA GIOVANE CRISTIANA ASMA BRUCIATA VIVA DA UN ISLAMICO PERCHE' NON VOLEVA CONVERTIRSI AD ALLAH: Redazione-Mentre l’Occidente accoglie gli immigrati islamici, tra cui tanti pakistani e mediorientali, nei loro paesi continuano a massacrare i cristiani. In Pakistan una giovane cristiana, Asma, è stata bruciata viva da un islamico perché non voleva convertirsi all’Islam.Una ragazza cristiana

MEDJUGORJE, SI SOLLEVANO DUBBI SULLE ULTIME APPARIZIONI DELLA MADONNA DA PARTE DELLA CHIESA: VERE LE PRIME

Medjugorje Medjugorje

Redazione-Medjugorje continua a rischiare di dividere la Chiesa cattolica, ma per un parere definitivo occorre attendere i risultati di un rapporto voluto da Papa Francesco e affidato all'arcivescovo polacco Henryk Hoser. La stessa commissione Ruini, istituita per volere di Papa Benedetto XVI, è apparsa infatti piuttosto scettica sulle continue apparizioni della Madonna in Bosnia. E le parole dello stesso pontefice argentino, di ritorno da Fatima, hanno deluso molti sostenitori dei pellegrinaggi a Medjugorje: «Preferisco la Madonna madre, e non la Madonna capo-ufficio telegrafico che tutti i giorni invia un messaggio».  La commissione presieduta da Camillo Ruini, attiva per quasi quattro anni tra il 2010 e il 2014 e composta da 15 tra cardinali, esperti e teologi, non ha avuto dubbi nel riconoscere il carattere soprannaturale delle prime apparizioni a Medjugorje, avvenute nel 1981. Secondo una maggioranza di 13 membri su 15, infatti, i sette ragazzi che per primi ebbero le visioni erano psichicamente stabili e avevano ribadito di aver visto e ascoltato la Madonna, anche di fronte alle minacce e alle intimidazioni della polizia jugoslava. Per giungere a questa conclusione, la commissione analizzò tutti i documenti presenti in Vaticano, nella parrocchia di Medjugorje e negli archivi dei servizi segreti dell'ex Jugoslavia; c'è stato anche un sopralluogo per 14 membri della commissione, avvenuto nel 2012.Se sulle prime apparizioni non sembrano esserci dubbi, altrettanto non si può dire per i messaggi che la Madonna di Medjugorje avrebbe inviato dal luglio 1981 in poi. Qui la commissione si è divisa, anche a causa di fattori esterni, come la querelle avvenuta tra i francescani della parrocchia ed il vescovo locale, che avrebbe finito per influenzare anche i primi veggenti. Inoltre, i messaggi della Madonna sarebbero stati troppo ripetitivi nel corso degli anni. Senza dimenticare che all'epoca i ragazzi avevano riferito che la Madonna avrebbe terminato presto le proprie apparizioni, evento che a quanto pare non sarebbe mai accaduto. Anche Papa Francesco è rimasto piuttosto scettico sulle apparizioni successive al 1981. Ad ogni modo, la commissione Ruini ha abrogato il divieto di pellegrinaggi a Medjugorje, che potrebbe essere trasformata in un vero e proprio santuario, ufficialmente riconosciuto anche dal Vaticano. Questo non c'entra nulla con l'autenticità delle apparizioni: papa Bergoglio, pur essendo poco convinto, non nega l'effettiva bontà dei frutti spirituali e delle conversioni avvenute a Medjugorje. C'è anche un motivo più 'terreno': occorre evitare che si vengano a formare delle chiese alternative e che ci sia chiarezza sul ritorno economico dei pellegrinaggi, onde evitare speculazioni. Ad ogni modo, occorrerà attendere la fine dell'estate perché il rapporto di Hoser arrivi tra le mani di Papa Francesco e il pontefice prenda una decisione in merito.

Veggenti

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.