BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PROVINCIA DELL'AQUILA: LE IMPRESE DECRESCONO IL TRIPLO RISPETTO AL RESTO D'ITALIA: Redazione-La Provincia dell'Aquila perde 636 imprese e decresce del 2,46%, valore triplo della flessione italiana che è stata dello 0,77%, nel triennio dal gennaio 2014 al dicembre 2016, scendendo da 25.837 a 25.201. Lo rende noto in un report il POLO POSITIVO, IMMAGINI PER LA CALABRIA: MOSTRA OPERE FINALISTE: Redazione-La mostra delle opere finaliste del progetto Polopositivo, concorso per giovani artisti [ fotografia e video art ] under 40, allestita a Cosenza - Galleria Nazionale di Cosenza - Palazzo Arnone, rimarrà aperta al pubblico fino al 26 novembre 2017.La PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE: Redazione-Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d’Europa.L’Italia mostra alcuni segnali di ripresa, ma non ha ancora recuperato AL VIA LE PREVENDITE PER IL CONCERTO DI NATALE AD AVEZZANO: ATTESA E FERMENTO PER I FAN MARSICANI DI: Redazione-Manca esattamente una settimana all’apertura ufficiale delle prevendite per l’esibizione di Massimo Ranieri alla Cattedrale di Avezzano. In occasione della diciottesima edizione del Concerto di Natale, che l’artista partenopeo terrà nelle serate del 15 e 16 dicembre (con inizio alle SEBASTIAN KURZ, SOVRANISTA, ANTI- ISLAM E CONTRO L'IMMIGRAZIONE DI MASSA E' IL VINCITORE DELLE ELEZIONI IN AUSTRIA: Redazione-Contro l’islamizzazione dell’Europa, contro l’invasione di massa di clandestini, critico con le politiche dell’unione europea, sovranista: l’Austria del neo-primo ministro Sebastian Kurz chiude le porte.Sebastian Kurz è il vincitore delle elezioni in Austria. Secondo le prime proiezioni, il partito popolare CARSOLI, E’ LUCIANO CAMERLENGO IL NUOVO PRESIDENTE DEL COMITATO DELLA CROCE ROSSA: Redazione-Si sono da poco concluse le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche del Comitato della Croce Rossa. Da quanto si è appreso, Luciano Camerlengo di Rocca di Botte, è stato eletto Nuovo Presidente. Eligio Ferrari, Giampiero Tiburzi e  L'AUSTRIA VIRA A DESTRA: AFFERMAZIONE DEI POPOLARI, UNA VALANGA DI VOTI PER IL PARTITO DELLA LIBERTA'. L'UE TREMA: Redazione-Elezioni in Austria, exit poll: vittoria del centro-destra, Sebastian Kurz sarà il primo ministro più giovane d’Europa. Valanga di voti per l’estrema destra. Ora la dittatura eurocomunista inizia a tremare. L’Austria vira a destra. Come da pronostico. Secondo i primi exit poll del IL REAL CARSOLI VINCE PER 1-2 SUL MORO PAGANICA AQUILANA ED E’ SECONDA IN CLASSIFICA DIETRO IL PRO: Redazione-Risultato quasi “bugiardo” perché, sicuramente, il Real Carsoli avrebbe meritato un risultato migliore per la eccellente preparazione tecnica mostrata in campo dai suoi calciatori. Partita dominata dal Real che gioca con fraseggi e verticalizzazioni che portano la squadra ad avere PIETRASECCA, VIA CODARDA AL BUIO A CAUSA DELLE IMPALCATURE: RISCHIO PER GLI ANZIANI DI FARSI MALE: Redazione- Da una nostra affezionata lettrice, riceviamo ed integralmente pubblichiamo la seguente lettera inviataci:<< Sono una abitante del paese Pietrasecca e da quando hanno messo le impalcature sulla strada per andare a via Codarda non hanno fatto altro la sera CARSOLI, ELEZIONE DEL PRESIDENTE E DEI CONSIGLIERI DEL COMITATO DELLA CROCE ROSSA: Redazione-Sono in corso, da questa matttina presso la sede di via Turanense nella casa parrocchiale a Carsoli, le votazioni per l'elezione del nuovo presidente e dei consiglieri del Comitato della Croce Rossa.Le operazioni andranno avanti fino a questa sera alle

GIORGIO LEONE, UN SINGOLARE PERCORSO TRACCIATO NELLA STORIA DELL'ARTE

Giorgio Leone Giorgio Leone

Redazione-Venerdì 12 maggio 2017, alle ore 9.30, a Cosenza, Palazzo Arnone, il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha promosso una giornata di studi dedicata a Giorgio Leone, noto storico dell’arte prematuramente scomparso, dal titolo: Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte.

Molte le personalità del mondo della cultura e delle istituzioni che hanno aderito all’evento per ricordare lo studioso appassionato, originale e instancabile che ha dato lustro alla Calabria e non solo.

Programma:

Ore 9.30: saluti istituzionali

Ore 10.30: intitolazione Salone

Seguiranno le seguenti relazioni:

Ore 11.00

Giorgio Ceraudo: L’impegno di Giorgio Leone in favore del patrimonio artistico calabrese: prime riflessioni

Ore 11.30

Rossella Vodret: Per Giorgio:il “Pasce oves meas” di Baciccio dalla collezione Di Francia alla Galleria Nazionale di Cosenza

Ore 12.00

Salvatore Abita: Giorgio Leone e l’arte sacra in Calabria

Ore 12.30

Daniela Porro: L’attività di Giorgio Leone nell’ambito della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale di Roma

Ore 15.00

Filippo Burgarella: Lo studio di Giorgio Leone sulla Stauroteca di Cosenza

Ore 15.30

Giuseppe Valentino: Una traccia indelebile per la valorizzazione dell’opera pretiana e del patrimonio artistico di Taverna

Ore 16.00

Giovanna Capitelli: Uno storico dell’arte all’università: arte e territorio

Nel corso della manifestazione gli sarà intitolato il Salone delle Udienze.

Curioso, attento cultore della storia dell’arte per vocazione e formazione, viene assunto nel 1982 dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nella Soprintendenza per i Beni AA.AA.AA.SS. della Calabria di Cosenza. Trasferito a Roma nel 2006, presta la sua attività in diversi uffici del Ministero fino a ricoprire la carica di Direttore della Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Corsini.

Così come in Calabria continua, durante il periodo romano, la sua infaticabile attività di ideatore, curatore o organizzatore di numerose mostre, eventi e manifestazioni di grande respiro in Italia e all’estero che hanno ricevuto notevoli consensi e apprezzamenti: San Paolo del Brasile, Cuba, Belo Horizonte, Brasilia, Buenos Aires, Pechino solo per citarne alcune.

Dal 1992 e fino al 2016, affianca all’impegno ministeriale la docenza nel Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Calabria per i corsi di: “Arte e Territorio”, “Diagnostica per i beni culturali” ed “Esercitazioni di Storia dell’Arte”.

Autore di numerosi libri, saggi, atti di convegni, cataloghi di mostre, prefazioni e recensioni e articoli sulla cultura artistica calabrese, dal Medioevo fino all’Ottocento, Giorgio Leone continua la sua prolifica attività di ricerca e studio, durata più di trent’anni, anche durante il soggiorno romano con prestigiose pubblicazioni scientifiche sulle Icone di Roma e del Lazio, su Caravaggio, Francesco Cozza e, soprattutto, Mattia Preti.

Cavaliere del Sovrano Ordine di Malta, Cavaliere dell'Ordine al Merito e Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: queste alcune delle prestigiose onorificenze che gli sono state conferite per il notevole rigore scientifico e la sua intensa attività di storico dell’arte.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte

Cosenza – Palazzo Arnone

Venerdì 12 maggio 2017 - ore 9.30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.