BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
XXXI CIVITAFESTIVAL, GRANDE CHIUSURA CON LUIGI LO CASCIO: Redazione- Il XXXI CivitaFestival a Civita Castellana (VT), con la direzione artistica di Fabio Galadini, chiude in bellezza con un’ultima settimana che dal 24 al 28 luglio vedrà in scena le eccellenze della scena italiana e internazionale, teatrale, lirica e REGIONE ABRUZZO, PRESENTATO A ROMA LA FESTA NAZIONALE DEI BORGHI AUTENTICI D'ITALIA: Barrea (AQ), 30- 31 agosto - 1 settembre 2019 Tre giorni di cultura, spettacoli, enogastronomia e divertimento Redazione-Paesaggio, testimone del Valore comunitario. È il tema portante della 10^ edizione della Festa Nazionale dei Borghi Autentici d'Italia. La lettura del paesaggio non può PAOLO CAPODACQUA PORTA -DIETRO LE QUINTE- A FESTIV'ALBA, SHOW IN CUI IL CANTAUTORE ITALIANO RIPERCORRE LE TAPPE DELLA PROPRIA CARRIERA: Redazione- Si terrà domani, martedì 23 luglio, a partire dalle 21.00 all’interno della chiesa di San Pietro, il concerto di Paolo Capodacqua. In “Dietro le quinte” il musicista e compositore ripercorrerà le tappe di una carriera lunga e ricca di TIMELESS, ATTUALITA' DELL'ANTICO: CLAY VS PLASTIC: Redazione- Martedì 23 luglio 2019, alle ore 18.30, a Crotone, presso il Museo Archeologico Nazionale di Crotone (via Risorgimento), nell’ambito della rassegna estiva Timeless, attualità dell’antico, il direttore del museo Gregorio Aversa dialogherà con Francesco Scarpino, amministratore unico BluOcean e curatore APPELLO DELLE SUORE DI CLAUSURA PER L'APERTURA DEI PORTI A TUTTI I CLANDESTINI: -C'E' TROPPO RAZZISMO IN ITALIA-: Redazione- Ora le suore escono dalla clausura e chiedono porti aperti a tutti i clandestini: “C’è troppo razzismo in Italia”.Le suore di clausura, con una lettera aperta, hanno chiesto di spalancare porti, portoni e portoncini all’arrivo dei migranti.No, non è LA NOTTE DELLE MUSE: ESPOSIZIONE DEL SARCOFAGO DELLE MUSE: Redazione- Giovedì 25 luglio 2019, alle ore 21.00, A Locri (Reggio Calabria), presso il Complesso museale Casino Macrì del Parco archeologico nazionale di Locri sarà presentato da Sara De Angelis, direttore del Museo archeologico dell’Agro Falisco-Forte Sangallo, il Sarcofago delle ALBANO CHE GUARDA AVANTI: VIA AL DIBATTITO IN VISTA DELLE AMMINISTRATIVE DEL 2020: Redazione- In vista delle elezioni amministrative della primavera 2020, che chiameranno i cittadini di Albano Laziale a rinnovare le cariche di Sindaco e Consiglio Comunale, l’associazione Liberamente avvia una serie di incontri tematici, con l’ausilio di esperti e personalità del PESCARA, MUSICARTE NEL PARCO 2019: XXIV EDIZIONE: Aurum, sala Flaiano e sala D'Annunzio dal 25 luglio al 28 settembre 2019 Redazione – Dal 25 luglio al 28 settembre 2019, sotto la direzione artistica di Maria Gabriella Castiglione – che del Festival è ideatrice, motore ed anima – si -SERATA AL FRESCO-AL PALAZZO ARNONE DI COSENZA: Redazione- Mercoledì 24 luglio 2019, a Cosenza, Palazzo Arnone, dalle ore 21.00 alle ore 24.00, si terrà Serata al fresco - Evasione culturale a Palazzo Arnone, iniziativa di grande fascinazione che approfondirà la storia e le vicende umane e politiche ARTE E ARCHEOLOGIA TRA LE STELLE, IL MITO E LA STORIA, SERATA SPECIALE NEI LUOGHI DELLA DEA ANGIZIA: Redazione- Appuntamento speciale con la storia dei Marsi lunedì, 22 luglio, nell'ambito del cartellone estivo "Vacanze luchesi". L'evento, a tema "Arte e archeologia tra le stelle, il mito e la storia", vedrà protagonista l'area archeologica di Anxa-Angitia, a Luco dei

INTONACI 2018

Angolo di Tufo Angolo di Tufo

Redazione-Nella sua entusiasmante evoluzione il progetto Intonaci quest’anno, tra gli altri, prevede due interventi davvero particolari.Il primo riguarda la realizzazione di una fonte battesimale nella centrale chiesa di S. Giuseppe. Infatti nonostante nel paesino di Tufo si possa contare la presenza di quattro chiese, nessuna di queste ne possiede una. E’ quindi un intervento molto sentito dalla cittadinanza e che gli Artisti della Valle del Cavaliere onoreranno con il massimo impegno intervenendo con ben quattro componenti che la realizzeranno. Il progetto prevede un mix di tre diverse forme d’arte: pittura, lavorazione del ferro e mosaico. A questi si aggiunge un intervento di falegnameria per il ripristino della antica balaustra posta a delimitazione dell’altare maggiore.

 

 Chiesa San Giuseppe di Tufo

Un altro intervento riguarda il progetto di recupero artistico e urbanistico di un angolo di Tufo in particolare condizione di degrado. Si tratta di uno slargo creatosi, da innumerevoli anni, a seguito del crollo di parte di un edificio. Questo secondo intervento avverrà attraverso un laboratorio partecipato, coordinato con l’artista Battista Rea, che vedrà protagonisti non solo gli artisti ma anche di bambini e ragazzi di Tufo nonchè la partecipazione, anche quest’anno, degli ospiti della Comunità Passaggi di Carsoli.

Qui, oltre a una panchina e alcune fioriere in mosaico, sarà realizzato anche l’Albero delle Identità. Un’esperienza partecipata nuova e particolare, grazie alla presenza dell’associazione di promozione culturale HAPPY Coaching and Counseling di Roma. In tantissimi tra bambini e adulti nel corso dei laboratori di ceramica hanno plasmato la loro personale foglia recante un messaggio. Nella prossima settimana l’albero prenderà forma e la sua chioma sarà composta dalle foglie precedentemente realizzate. Una bella occasione, dunque, per cimentarsi nella tecnica della ceramica artistica e utile alla crescita personale e collettiva

di tutti gli appassionati del progetto Intonaci.

 

.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.