BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
GOFFREDO PALMERINI IN MICHIGAN, MISSIONE NELL’AREA DI DETROIT: Redazione-Dal 26 settembre al 18 ottobre 2018 un intenso programma d’incontri con le comunità italiane in Michigan attende Goffredo Palmerini, infaticabile ambasciatore d’Abruzzo nel mondo. Nell’area metropolitana di Detroit è molto significativa anche la presenza degli abruzzesi, organizzati in diversi AQUARIUS 2 RESTA SENZA BANDIERA PANAMENSE: TUTTA COLPA DI SALVINI: Redazione-Ancora tensioni tra il governo italiano e l'ong Msf che gestisce le operazioni in mare della Aquarius.Panama avrebbe avviato un procedimento per cancellare dai propri registri navali la Aquarius 2 (nuovo nome dell'imbarcazione). Alla base dell'iter avviato dalle autorità panamensi LANCIANO, MARITO E MOGLIE RAPINATI IN VILLA: I MALVIVENTI TAGLIANO IL LOBO DELL'ORECCHIO ALLA DONNA: Redazione-L'uomo è stato picchiato selvaggiamente. Illeso il figlio disabile della coppia .Scene da Arancia Meccanica, durante una rapina in villa.Secondo una primissima ricostruzione, sembra che verso le 4 di notte alcuni malviventi abbiano fatto irruzione in una villa a Carminiello CARSOLI, AL VIA LA QUARTA EDIZIONE DEL MEMORIAL -EDOMANI SI GIOCA-: Ci siamo!!! Siamo alla quarta edizione dell'evento/memorial.....EDOmanisigioca....vi aspettiamo. Trascorreremo una intera giornata insieme ricordando Edo. (Domenica 7 Ottobre 2018 presso il centro sportivo Le Sequoie) Avremo modo di condividere con voi e relazionarvi su quanto l'Associazione sta facendo. L'ATTIVISTA DI SINISTRA FRANCESE TATIANA VENTO'SE PICCHIATA SELVAGGIAMENTE DA MIGRANTI: -PARIGI E' IL TERZO MONDO-: Redazione-Dopo l'aggressione Tatiana Ventòse, nota youtuber, ha rivisto le sue idee politiche descrivendo poi la situazione di estremo degrado in cui versa ParigiUn'attivista di sinistra francese nonchè nota youtuber, Tatiana Ventòse, è stata picchiata selvaggiamente e senza alcun motivo da MARIE LE PEN DOVREBBE SOTTOPORSI A PERIZIA PSICHIATRICA PER AVER DENUNCIATO GLI ORRORI DI DAESCH: Redazione-Marine Le Pen dovrà essere sottoposta a perizia psichiatrica per aver diffuso su Twitter le foto di esecuzioni dello Stato islamico. Lo ha denunciato la stessa presidente di Rassemblement national: "Dai magistrati bisogna aspettarsi di tutto, credevo di aver visto MATTEO SALVINI E LA FLAT TAX: -ALIQUOTA AL 15% PER UN MILIONE DI ITALIANI-: Redazione-"Stiamo lavorando per far pagare almeno a un 1 milione di italiani il 15% del loro fatturato". Lo afferma il vicepremier Matteo Salvini ospite di Atreju, la festa politica di Fratelli d'Italia in corso a Roma. "Siamo al governo per CARSOLI, UN TOMBINO PERICOLOSO: Redazione-Un nostro lettore ci sottopone una segnalazione a proposito di un potenziale pericolo per la sicurezza dei cittadini. Nello specifico, si tratta di un tombino di ghisa, collocato in via delle Recocce nei pressi dello stabilimento Oti e della Scuola ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA, MARCELLO MARIANI: FORME DAL TERREMOTO: Accademia di Belle Arti di Roma, Sala Colleoni, dal 19 al 29 settembre 2018     Redazione-Marcello Mariani (L’Aquila 1938-2017), artista astratto di caratura internazionale, è diventato il simbolo dell’anima ferita ma indomita dell’Aquila dopo il devastante terremoto del 2009, dell’arte che non PRESENTATO A COSENZA L'ULTIMO ROMANZO -RITROVARSI-CARLA- DI MARLISA ALBAMONTE: Redazione-E’ stato presentato a Cosenza, nella suggestiva cornice dell’Area Archeologica della Biblioteca Nazionale di Cosenza, Ritrovarsi - Carla (The Writer), un appassionante romanzo di Marlisa Albamonte.Sono intervenuti all’iniziativa, moderata dallo scrivente: Rita Fiordalisi, direttore Biblioteca Nazionale di Cosenza; Maria Francesca

TEATRO DEI MARSI, AL VIA LA STAGIONE DI PROSA CON -UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO-

Massimo D'Apporto in "un Borghese Piccolo Piccolo" Massimo D'Apporto in "un Borghese Piccolo Piccolo"

Redazione-Cresce l’attesa per il primo appuntamento con la stagione di prosa al Teatro dei Marsi di Avezzano. A inaugurare la rassegna sarà Massimo Dapporto che venerdì 10, a partire dalle 21.00, porterà sul palcoscenico avezzanese lo spettacolo “Un Borghese Piccolo Piccolo”, ispirato al romanzo di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto, inoltre, il capolavoro cinematografico di Monicelli, datato 1977. Forte del successo e dei riconoscimenti che sta ottenendo in tutta Italia, vede in Dapporto uno straordinario interprete perfettamente in grado di bilanciare l’umorismo della scena con la drammaticità del momento. L’adattamento e la regia sono a cura di Fabrizio Coniglio e le musiche – tutte originali – sono opera di Nicola Piovani, vincitore nel 1999 dell’Oscar per le musiche del film “La Vita è Bella” di Roberto Benigni.

Rispetto alle precedenti annate, la prima novità è rappresentata dalla presenza dell’attore Lino Guanciale nelle vesti di coordinatore della stagione di prosa. Sempre più volto amato della tv nazionale, Guanciale non nasconde l’ambizione di puntare a compiere un ulteriore salto di qualità sul piano dell'offerta per gli spettatori e, al tempo stesso, per la città di Avezzano, chiamata a recitare un ruolo da protagonista per il proprio sviluppo artistico e culturale. "Crescere ancora, crescere insieme" è, infatti, il motto coniato per ripartire.

“La stagione 2017/2018 rappresenta un ulteriore passo in avanti nel percorso di crescita del Teatro dei Marsi – dichiara Guanciale. Il cartellone, composto attorno a quattro filoni portanti - il rapporto fra teatro e cinema ("Un borghese piccolo piccolo", "Una giornata particolare"), quello tra memoria culturale e caoticità del nostro presente politico e sociale ("Copenaghen", "Occident express", "Per ciò che è stato"), l'istituzione familiare vista sia attraverso la lente drammaturgica dell'intrattenimento più nobile ("Non mi hai più detto ti amo", "Ingresso indipendente") che mediante quella della scrittura e della regia più raffinata e sperimentale ("Il malato immaginario", "Un eccesso di zelo"), l'accostamento di grandi voci storiche della nostra prosa e alcune interessanti nuove leve ("Riccardo. Lunga vita al Re", "Bolle di sapone") - offre al pubblico l'opportunità di assiste a eventi eccezionali con artisti amati e di grandissimo valore”.

Confermatissimo il ciclo di matinée per le scuole e la visita/spettacolo all'interno del Teatro dei Marsi a cura del Lanciavicchio ("Viaggio nel teatro", questo il nome dell’evento, consentirà di visitare i misteriosi spazi della struttura che di solito sono riservati ai soli attori e agli addetti ai lavori) e l'amatissimo programma per ragazzi curato dal Teatro Dei Colori ("Le domeniche da favola"). A distanza di due anni, inoltre, farà il suo ritorno "Drammaturgie visioni", la rassegna di nuovi linguaggi per la scena firmata Teatro Dei Colori.

Prosegue, inoltre, l’impegno del Comune di Avezzano nel sostenere e promuovere le attività culturali all’interno del Teatro dei Marsi.  “E’ un onore e un piacere, oltre che una grande emozione, tagliare il nastro di partenza della stagione di prosa – afferma il sindaco, Gabriele De Angelis. Grazie al lavoro dell’Ufficio del Teatro e del suo coordinatore Lino Guanciale, la rassegna propone un palinsesto di notevole richiamo e di alto valore che, tra tradizione e innovazione, drammaturgia classica e contemporanea, è aperta ai confronti con la letteratura, il cinema e altri linguaggi dell’arte e della scena. Si avvicenderanno i volti più noti del palcoscenico e dello schermo, ma vedremo all’opera anche attori e registi delle ultime generazioni e del nostro territorio. Il Teatro dei Marsi, patrimonio di Avezzano e dell’intera Marsica, è in grado di contribuire al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e allo sviluppo economico della città e, per questo motivo, va tutelato e valorizzato sempre di più, perché può e deve giocare un ruolo chiave nel rilancio del nostro territorio –

conclude il primo cittadino”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.