BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI, INTERVISTA ESCLUSIVA A TULLIO LUCIDI SULLE ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO: Redazione- In vista delle imminenti elezioni politiche del 4 marzo, lo scrittore Tullio Lucidi di Oricola ci ha voluto concedere una esclusiva intervista che, qui di seguito, riportiamo:<<Domanda: Le tue argomentazioni nella “lettera aperta” del 18 febbraio 2018 con la FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: -SALOTTI IN MUSICA-: Portiamo la musica classica nelle case di tutti Redazione-Salotti in Musica è il nuovo progetto ideato dal Festival della Piana del Cavaliere che, insieme all'Accademia, offre la possibilità di ospitare un concerto nelle case di chiunque voglia condividere una serata tra CARSOLI, CONVOCATO CONSIGLIO COMUNALE IN SESSIONE STRAORDINARIA PER LA NOMINA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E DI UN NUOVO ASSESSORE: Consiglio Comunale in Sessione Straordinaria CARSOLI, RINVIATO L'INCONTRO CON LA CANDIDATA DEL PD LORENZA PANEI: Redazione-Il Circolo del Pd di Carsoli-Piana del Cavaliere comunica che ,<<a causa di  un imprevisto sopraggiunto, l'incontro con la candidata Lorenza Panei di giovedì 22 febbraio  è stato  rinviato alla prossima settimana. A breve comunicheremo la nuova data>>. CARSOLI, IMPUGNATA L’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE DEL PRESUNTO OMICIDA DELLA BADANTE RUMENA DAVANTI AL TRIBUNALE DEL RIESAME DELL’AQUILA: Redazione- L’udienza per il riesame del provvedimento di custodia cautelare del presunto omicida A.F. della badante rumena è stata fissata lunedì prossimo a l’Aquila. A comunicarlo agli organi di stampa è stato l’Avv. Difensore Paolo Frani che ha chiesto la MASSIMO URSINO DI FORZA NUOVA LEGATO MANI E PIEDI E PESTATO IN STRADA: Redazione-Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E' accaduto nella trafficata e centrale via Dante, intorno alle 19, coi GIULIANOVA, STUDENTE MAROCCHINO FA LO SGAMBETTO A UN SUO COMPAGNO ITALIANO: LUI REAGISCE E LO ACCOLTELLA AL VOLTO. DENUNCIATO: Redazione-Uno studente marocchino di 17 anni aggredisce e sgambetta un compagno di scuola italiano prima dell’ingresso in aula. Il diciottenne reagisce e lo accoltella gravemente al volto. Denunciato per lesioni personali aggravate.Come riporta l’Ansa, l’aggressione è avvenuta all’istituto “Itis” di Giulianova, in - IL TRAM E LA LUNA- , IL NUOVO DISCO DEI PCP A MILANO VENERDI' 23 FEBBRAIO: IL PRIMO BRANO ESTRATTO E’ “TANGO SBAGLIATO” IL VIDEO DISPONIBILE DA VENERDI’ Redazione-I PCP Piano Che Piove, capitanati dal chitarrista e autore Ruggero Marazzi, dopo due anni dall’ultimo progetto discografico, presentano il nuovo disco di inediti “Il tram e la UN SUCCESSO LA PARTECIPAZIONE DEL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA ALL'EDIZIONE DI TOURISMA A FIRENZE: Il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA, Salone del Turismo Archeologico inaugurato il 15 febbraio nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e svoltosi a Firenze presso il Palaffari FRATELLI D'ITALIA: A ROMA UNA FIRMA PER L'ABRUZZO: Redazione-La nostra leader, Giorgia Meloni, l’ha definita sin dalle prime fasi organizzative “La manifestazione anti-inciucio”: noi candidati, giunti a Roma da tutta Italia, l’abbiamo vissuto come un patto stretto con le nostre terre, le nostre origini, le industrie dei nostri

TEATRO DEI MARSI, AL VIA LA STAGIONE DI PROSA CON -UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO-

Massimo D&#039;Apporto in &quot;un Borghese Piccolo Piccolo&quot; Massimo D'Apporto in "un Borghese Piccolo Piccolo"

Redazione-Cresce l’attesa per il primo appuntamento con la stagione di prosa al Teatro dei Marsi di Avezzano. A inaugurare la rassegna sarà Massimo Dapporto che venerdì 10, a partire dalle 21.00, porterà sul palcoscenico avezzanese lo spettacolo “Un Borghese Piccolo Piccolo”, ispirato al romanzo di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto, inoltre, il capolavoro cinematografico di Monicelli, datato 1977. Forte del successo e dei riconoscimenti che sta ottenendo in tutta Italia, vede in Dapporto uno straordinario interprete perfettamente in grado di bilanciare l’umorismo della scena con la drammaticità del momento. L’adattamento e la regia sono a cura di Fabrizio Coniglio e le musiche – tutte originali – sono opera di Nicola Piovani, vincitore nel 1999 dell’Oscar per le musiche del film “La Vita è Bella” di Roberto Benigni.

Rispetto alle precedenti annate, la prima novità è rappresentata dalla presenza dell’attore Lino Guanciale nelle vesti di coordinatore della stagione di prosa. Sempre più volto amato della tv nazionale, Guanciale non nasconde l’ambizione di puntare a compiere un ulteriore salto di qualità sul piano dell'offerta per gli spettatori e, al tempo stesso, per la città di Avezzano, chiamata a recitare un ruolo da protagonista per il proprio sviluppo artistico e culturale. "Crescere ancora, crescere insieme" è, infatti, il motto coniato per ripartire.

“La stagione 2017/2018 rappresenta un ulteriore passo in avanti nel percorso di crescita del Teatro dei Marsi – dichiara Guanciale. Il cartellone, composto attorno a quattro filoni portanti - il rapporto fra teatro e cinema ("Un borghese piccolo piccolo", "Una giornata particolare"), quello tra memoria culturale e caoticità del nostro presente politico e sociale ("Copenaghen", "Occident express", "Per ciò che è stato"), l'istituzione familiare vista sia attraverso la lente drammaturgica dell'intrattenimento più nobile ("Non mi hai più detto ti amo", "Ingresso indipendente") che mediante quella della scrittura e della regia più raffinata e sperimentale ("Il malato immaginario", "Un eccesso di zelo"), l'accostamento di grandi voci storiche della nostra prosa e alcune interessanti nuove leve ("Riccardo. Lunga vita al Re", "Bolle di sapone") - offre al pubblico l'opportunità di assiste a eventi eccezionali con artisti amati e di grandissimo valore”.

Confermatissimo il ciclo di matinée per le scuole e la visita/spettacolo all'interno del Teatro dei Marsi a cura del Lanciavicchio ("Viaggio nel teatro", questo il nome dell’evento, consentirà di visitare i misteriosi spazi della struttura che di solito sono riservati ai soli attori e agli addetti ai lavori) e l'amatissimo programma per ragazzi curato dal Teatro Dei Colori ("Le domeniche da favola"). A distanza di due anni, inoltre, farà il suo ritorno "Drammaturgie visioni", la rassegna di nuovi linguaggi per la scena firmata Teatro Dei Colori.

Prosegue, inoltre, l’impegno del Comune di Avezzano nel sostenere e promuovere le attività culturali all’interno del Teatro dei Marsi.  “E’ un onore e un piacere, oltre che una grande emozione, tagliare il nastro di partenza della stagione di prosa – afferma il sindaco, Gabriele De Angelis. Grazie al lavoro dell’Ufficio del Teatro e del suo coordinatore Lino Guanciale, la rassegna propone un palinsesto di notevole richiamo e di alto valore che, tra tradizione e innovazione, drammaturgia classica e contemporanea, è aperta ai confronti con la letteratura, il cinema e altri linguaggi dell’arte e della scena. Si avvicenderanno i volti più noti del palcoscenico e dello schermo, ma vedremo all’opera anche attori e registi delle ultime generazioni e del nostro territorio. Il Teatro dei Marsi, patrimonio di Avezzano e dell’intera Marsica, è in grado di contribuire al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e allo sviluppo economico della città e, per questo motivo, va tutelato e valorizzato sempre di più, perché può e deve giocare un ruolo chiave nel rilancio del nostro territorio –

conclude il primo cittadino”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.