BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PREZIOSA VITTORIA PER 2-3 DEL REAL CARSOLI SUL GENZANO CHE GLI CONSENTE DI MANTENERE IL PASSO IN CLASSIFICA SULLE RIVALI: Redazione-Importantissima vittoria del Real Carsoli sul Genzano per 2-3 sul campo neutro di Riofreddo che gli consente di mantenere il passo in classifica sulle rivali del campionato abruzzese di prima categoria girone A. Nella 14° giornata, a risultati acquisiti, il PAPA FRANCESCO SI SCHIERA A FAVORE DEL PATTO ONU: -IL GLOBAL COMPACT SIA DI RIFERIMENTO-: Redazione-Hanno esultato l'Onu, Angela Merkel e gli altri Stati firmatari nonostante le assenze (pesanti) di Stati Uniti, Italia, Austria, Ungheria e un'altra decina di Paesi contrari all'accordo sulle migrazioni. Ma oggi sul patto criticato da molti è scesa anche la BONUS SISMA E CESSIONE DEL CREDITO, BOOM DI PARTECIPANTI PER IL CONVEGNO -AICEBERG-: Redazione-Riqualificare e valorizzare il patrimonio immobiliare, con la messa in sicurezza sismica e l'abbattimento delle barriere architettoniche: obiettivi fondamentali ma spesso inarrivabili, in particolare per i privati, oggi resi possibili dall'utilizzo del bonus sisma e della cessione del credito, formidabili -LECTIO MAGISTRALIS- SUL CANTO GREGORIANO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DI CARSOLI PROF.RE PIERO BUZZELLI ALL’UNIVERSITA’ DELLA TERZA ETA’ A PERETO: Redazione-Splendida “Lectio Magistralis” sul canto Gregoriano del dirigente scolastico di Carsoli Prof.re Piero Buzzelli, questa sera, all’Università della Terza Età a Pereto. A fare gli onori di casa è stato il Prof.re Carlo Iannola che ha presentato l’illustre ospite al MANIFESTAZIONE A ROMA, L'ODIO DEI MIGRANTI SU SALVINI: -ASSASSINO-: Il corteo a Roma degli immigrati con l'Usb e Potere al Popolo. L'accusa choc: "Di Maio e Salvini governo di assassini" Redazione-Stato che vai, gilet gialli che trovi. Se Parigi ha dovuto fare i conti con le proteste di piazza per - TRA TERRA E SOLE-, L'ULTIMO LAVORO LETTERARIO DELLA POETESSA CRISTINA BIASOLI:               Redazione-La silloge “Tra Terra e Sole” (Edizioni il cuscino di stelle) è l’ultimo, in ordine temporale, lavoro letterario della poetessa Cristina Biasoli.Le sue liriche si collocano nell’Ermetismo e la tecnica fa sì che, in PAPA FRANCESCO TORNA A PARLARE DI MIGRANTI: -E' NOSTRA RESPONSABILITA' ACCOGLIERE E DARE UN FUTURO A CHI BUSSA ALLE NOSTRE: Redazione-La solita noiosa litania di Bergoglio: “È nostra responsabilità accogliere e dare un futuro a chi bussa alle nostre porte”. Anche a chi bussa in Vaticano?“Nessuna efficace soluzione umanitaria al pressante problema” costituito dalla “presente crisi delle migrazioni di massa” “può RADICI, -NULLA SI CREA E NULLA SI DISTRUGGE: AL VIA DOMANI A CARSOLI LA MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA DEGLI ARTISTI: Nulla si crea e nulla si distrugge. Redazione-Un evento che mette in mostra il mutamento inteso non tanto come semplice confronto tra punto di partenza e punto di arrivo, ma come percorso, il tragitto che ognuno compie per giungere o semplicemente E' MORTO IL 29ENNE GIORNALISTA ANTONIO MEGALIZZI: IL JIHADISMO UCCIDE UN ALTRO ITALIANO: È morto Antonio Megalizzi, il giornalista 29enne ferito martedì sera nell'attentato di Strasburgo Redazione-Non ce l'ha fatta Antonio Megalizzi, il giornalista di 29 anni rimasto gravemente ferito nell'attentato terroristico di Strasburgo, lo scorso 11 dicembre.La triste notizia è stata confermata anche ALTRO CHE PAPA FRANCESCO: DONALD TRUMP FIRMA UNA LEGGE PER LA DIFESA DEI CRISTIANI PERSEGUITATI DAGLI ISLAMICI: Redazione-Altro che il papa buonista amico di clandestini e islamici Bergoglio, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato una legge in difesa dei cristiani perseguitati dalle sottoculture islamiche. Dal Vaticano gelo alla proposta americana.Il governo degli Stati Uniti, per

TEATRO DEI MARSI, AL VIA LA STAGIONE DI PROSA CON -UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO-

Massimo D'Apporto in "un Borghese Piccolo Piccolo" Massimo D'Apporto in "un Borghese Piccolo Piccolo"

Redazione-Cresce l’attesa per il primo appuntamento con la stagione di prosa al Teatro dei Marsi di Avezzano. A inaugurare la rassegna sarà Massimo Dapporto che venerdì 10, a partire dalle 21.00, porterà sul palcoscenico avezzanese lo spettacolo “Un Borghese Piccolo Piccolo”, ispirato al romanzo di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto, inoltre, il capolavoro cinematografico di Monicelli, datato 1977. Forte del successo e dei riconoscimenti che sta ottenendo in tutta Italia, vede in Dapporto uno straordinario interprete perfettamente in grado di bilanciare l’umorismo della scena con la drammaticità del momento. L’adattamento e la regia sono a cura di Fabrizio Coniglio e le musiche – tutte originali – sono opera di Nicola Piovani, vincitore nel 1999 dell’Oscar per le musiche del film “La Vita è Bella” di Roberto Benigni.

Rispetto alle precedenti annate, la prima novità è rappresentata dalla presenza dell’attore Lino Guanciale nelle vesti di coordinatore della stagione di prosa. Sempre più volto amato della tv nazionale, Guanciale non nasconde l’ambizione di puntare a compiere un ulteriore salto di qualità sul piano dell'offerta per gli spettatori e, al tempo stesso, per la città di Avezzano, chiamata a recitare un ruolo da protagonista per il proprio sviluppo artistico e culturale. "Crescere ancora, crescere insieme" è, infatti, il motto coniato per ripartire.

“La stagione 2017/2018 rappresenta un ulteriore passo in avanti nel percorso di crescita del Teatro dei Marsi – dichiara Guanciale. Il cartellone, composto attorno a quattro filoni portanti - il rapporto fra teatro e cinema ("Un borghese piccolo piccolo", "Una giornata particolare"), quello tra memoria culturale e caoticità del nostro presente politico e sociale ("Copenaghen", "Occident express", "Per ciò che è stato"), l'istituzione familiare vista sia attraverso la lente drammaturgica dell'intrattenimento più nobile ("Non mi hai più detto ti amo", "Ingresso indipendente") che mediante quella della scrittura e della regia più raffinata e sperimentale ("Il malato immaginario", "Un eccesso di zelo"), l'accostamento di grandi voci storiche della nostra prosa e alcune interessanti nuove leve ("Riccardo. Lunga vita al Re", "Bolle di sapone") - offre al pubblico l'opportunità di assiste a eventi eccezionali con artisti amati e di grandissimo valore”.

Confermatissimo il ciclo di matinée per le scuole e la visita/spettacolo all'interno del Teatro dei Marsi a cura del Lanciavicchio ("Viaggio nel teatro", questo il nome dell’evento, consentirà di visitare i misteriosi spazi della struttura che di solito sono riservati ai soli attori e agli addetti ai lavori) e l'amatissimo programma per ragazzi curato dal Teatro Dei Colori ("Le domeniche da favola"). A distanza di due anni, inoltre, farà il suo ritorno "Drammaturgie visioni", la rassegna di nuovi linguaggi per la scena firmata Teatro Dei Colori.

Prosegue, inoltre, l’impegno del Comune di Avezzano nel sostenere e promuovere le attività culturali all’interno del Teatro dei Marsi.  “E’ un onore e un piacere, oltre che una grande emozione, tagliare il nastro di partenza della stagione di prosa – afferma il sindaco, Gabriele De Angelis. Grazie al lavoro dell’Ufficio del Teatro e del suo coordinatore Lino Guanciale, la rassegna propone un palinsesto di notevole richiamo e di alto valore che, tra tradizione e innovazione, drammaturgia classica e contemporanea, è aperta ai confronti con la letteratura, il cinema e altri linguaggi dell’arte e della scena. Si avvicenderanno i volti più noti del palcoscenico e dello schermo, ma vedremo all’opera anche attori e registi delle ultime generazioni e del nostro territorio. Il Teatro dei Marsi, patrimonio di Avezzano e dell’intera Marsica, è in grado di contribuire al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e allo sviluppo economico della città e, per questo motivo, va tutelato e valorizzato sempre di più, perché può e deve giocare un ruolo chiave nel rilancio del nostro territorio –

conclude il primo cittadino”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.