BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
E' UN ESTREMISTA ISLAMICO L'AUTORE DEGLI INSULTI ANTISEMITI AL FILOSOFO ALAIN FINKIELKRAUT IN FRANCIA: Redazione-E’ stato fermato il principale sospetto dell’aggressione al filosofo Alain Finkielkraut durante la 14esima giornata di mobilitazione dei gilet gialli a Parigi. L’uomo, barba rossa e foulard intorno al collo, è quello che appare più a lungo nel video sull’aggressione PAPA FRANCESCO RIABILITA IL TEOLOGO MARXISTA ERNESTO CARDENAL: Redazione-Papa Francesco, attraverso una missiva, ha tolto le sanzioni comminate da Giovanni Paolo II al teologo Cardenal, rivoluzionario nicaraguense.Papa Francesco ha riabilitato Ernesto Cardenal, prete e poeta che in passato aveva ricevuto una ferma condanna, a voler essere precisi una DON VITALIANO DELLA SALA DURANTE LA MESSA: -MAHMOOD VENGA A CANTARE IN CHIESA CON NOI-: Redazione-L’invito c’è ed è diretto al vincitore di Sanremo. “Magari Mahmood venisse da noi a cantare con i ragazzi in chiesa, ma soprattutto a raccontare la sua vita che mi è sembrata non facile” dice all’Adnkronos don Vitaliano Della Sala LE CHIESE DELLE CORPORAZIONI DI ARTI E MESTIERI A ROMA: TERZA EDIZIONE: Turismo Culturale Italiano ha programmato la III Edizione di questa iniziativa che si svolgerà a Roma dal 25 febbraio all’11 marzo. Questo nuovo evento, che si affianca alle precedenti edizioni di Palazzi e Ville di Roma a Porte Aperte, prevede l’apertura con AVEZZANO, HARMONIA NOVISSIMA: CONCERTO DI MUSICA BAROCCA E MUSICAL -KISS ME KATE-: Redazione-Doppio appuntamento con gli spettacoli targati Harmonia Novissima. L’associazione marsicana questa settimana raddoppia e propone al suo pubblico due show di altissima qualità. Giovedì 21 febbraio, a partire dalle 17.30, si terrà il concerto di musica barocca all’interno dell’aula magna del UN'ALTRA BATTUTA D'ARRESTO PER IL REAL CARSOLI CHE PERDE PER 2-3 CONTRO IL SAN FRANCESCO: Redazione-Ritorna ai 3 punti il San Francesco che contro il Real Carsoli vince sul risultato di 3-2. I ragazzi allenati da Marco Proia con questo successo agguantano a 19 punti il San Pelino  (assieme  in 12^ posizione) sconfitto dal Celano.Tuttavia AI NASTRI DI PARTENZA IL SETTIMO CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARTE E LETTERATURA-PIETRO IADELUCA&AMICI-: Redazione-L’associazione culturale “il Cuscino di Stelle – Pietro Iadeluca” indice il “7° Concorso Inter- nazionale di Arte e Letteratura “Pietro Iadeluca & amici”. Art.1-Al concorso possono partecipare tutti gli autori residenti in Italia e all’estero, purché le opere rispondano alle caratteristiche COMITATO CIVICO -ARSOLI FUTURA-, INCONTRO AL TEATRO COMUNALE SUL RECUPERO DEI CENTRI STORICI: Redazione-Sabato 23 febbraio alle ore 16,00 presso il Teatro comunale di Arsoli, il Comitato civico “Arsoli futura” promuove un primo incontro con la cittadinanza avente a tema il recupero dei centri storici dei piccoli comuni.La relazione di apertura sarà curata MIGRANTI, PAPA BERGOGLIO CON UN SELFIE RILANCIA: -APRIAMO I PORTI-: Redazione-Accoglienza dei migranti, papa Francesco si fa immortalare in un selfie con un gadget che recita "Apriamo i porti".Papa Francesco non ha alcuna intenzione di porre un freno alla pastorale sui migranti.L'ultima iniziativa in ordine di tempo è quella, tutta ELEZIONI EUROPEE, POSSIBILI SCENARI: SI PREVEDE UN FORTE EXPLOIT DELLE FORZE SOVRANISTE: Redazione-In questi giorni è stato pubblicato un rapporto, realizzato da un think tank con sedi in varie capitali europee, circa i “rischi per la sopravvivenza dell’Ue” derivanti da un eventuale “exploit” dei “partiti sovranisti” in occasione delle elezioni europee di

IL DEBITO PUBBLICO IN GIAPPONE E' PARI A 80MILIARDI EURO, RISULTATO: DISOCCUPAZIONE AI MINIMI STORICI E CRESCITA RECORD

In evidenza Giapponesi al Lavoro Giapponesi al Lavoro

Redazione-In Giappone, una nazione libera, non come l’Italia, il debito pubblico tocca una cifra astronomica pari a 8mila miliardi di euro, quattro volte il debito italiano. Ma a differenza del bel paese, il Sol Levante registra un record di crescita e la disoccupazione è ai minimi storici. Questo perché il Giappone ha una Banca centrale, all’occorrenza stampa moneta e il debito pubblico è nelle mani del popolo, non delle banche straniere. L’unica ricetta per la crescita economica è il sovranismo. Il debito pubblico del Giappone? Tocca una cifra pari agli 8 mila miliardi di euro. Ovvero quattro volte quello italiano. Quello del Sol Levante è in assoluto il debito pubblico più alto al mondo, con un rapporto debito-Pil esploso fino al 240%. La gran parte degli economisti, in particolare ovviamente i guru del liberismo, ritengono che questi numeri siano decisamente allarmanti e sovente ne agitano lo spauracchio per lanciare strali infuocati contro qualunque governo osi mettere in discussione le loro teorie insindacabili. Una sorta di pensiero unico dominante dell’economia e della finanza, che ben pochi osano mettere in discussione. Pena ovviamente i soliti “mercati” pronti a utilizzare la scure.

Eppure proprio il Giappone sembra smentire questi dogmi, grazie a una crescita continua che manda in tilt i Giannino e i Giannini di turno. Difficile quindi che qualcuno creda alle sirene di qualche burocrate europeo dalle parti di Tokyo, non soltanto perché nessun cittadino nipponico metterebbe in discussione la proverbiale ricchezza diffusa nella nazione orientale, a rassicurare i giapponesi sono in realtà quelle statistiche tanto care agli economisti di casa nostra. Proprio oggi, giusto a conferma di questo, è arrivato l’ennesimo dato positivo segnalato dal Ministero degli affari interni, delle poste e delle telecomunicazioni del Giappone: ad agosto il tasso di disoccupazione è sceso al 2,4%, rispetto al 2,5% registrato nel mese precedente.

Percentuali che se confrontate con quelle italiane fanno obiettivamente spavento, o per meglio dire fanno riflettere sulla presunta relazione tra debito pubblico e povertà. Anche rispetto allo scorso anno poi, il Giappone continua a crescere: gli occupati nel mese di agosto erano pari a 66,82 milioni, in aumento di 1,09 milioni di unità (+1,7%) rispetto allo stesso mese del 2017. Come dire, se la matematica non è un’opinione, l’opinione di qualche raffinato analista nostrano dovrebbe essere quantomeno ricalibrata.

Magari sulle coordinate nipponiche.

Fonte:riscattonazionale.org

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.