BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MAGLIANO DEI MARSI, AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI ARTI PERFORMATIVE - IL CAPPELLO DELLE DONNE-: Redazione-Un festival all’insegna della musica, della letteratura, della recitazione e dell’arte in ogni sua forma per supportare una causa tra le più nobili e importanti nella Marsica. Con questa precisa motivazione nasce la rassegna “Il Cappello Delle Donne”, prevista per GENOVA E IL BEL PAESE: EMPOWERMENT DELLE VITTIME E DELLA COLLETTIVITÀ: Redazione-Quando incontriamo un essere umano siamo soliti, dopo averlo salutato, chiedergli come sta. Sono giornate come queste che ci fanno comprendere il perché di questa domanda, convinti di aver stabilito per sempre un equilibrio, assistiamo a lezioni di vita, che STRADA DEI PARCHI: -A24 E A25, VIADOTTI E PONTI SICURI-(VIDEO): Redazione-Dopo l’incidente del ponte di Genova, sono tanti i viaggiatori che hanno domandato qual è lo stato di sicurezza dei viadotti sulle nostre autostrade. Viaggiare su A24 e A25 è sicuro, dedichiamo tempo e risorse alla manutenzione delle infrastrutture e MOLISE, FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 5.2 A MONTECILFONE:       Redazione- Un terremoto di magnitudo ML 5.2 è avvenuto nella zona: 4 km SE Montecilfone (CB), il 16-08-2018 18:19:04 (UTC) 23 minuti, 29 secondi fa 16-08-2018 20:19:04 (UTC +02:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 41.88, 14.88 ad una profondità GLI ISLAMICI ESULTANO SUI SOCIALS PER IL CROLLO DEL PONTE A GENOVA: -UN SEGNO DI ALLAH AL GOVERNO ITALIANO CHE: Redazione-Gli islamici festeggiano sul profilo social di Al Jazeera il crollo del ponte a Genova: “È un segno di Allah. Il governo italiano impara a impedire la costruzione di moschee”.Da leggere attentamente. E chi ne ha voglia può andare tranquillamente SULL’A24, NEI PRESSI DI COLLEDARA, UN VIADOTTO PERICOLANTE: TIMORE PER IL TRATTO DI STRADA IMMORTALATTO: Redazione-È presente anche sull’A 24 un viadotto pericolante che potrebbe essere protagonista di una tragedia della stessa portata di ciò che è accaduto a Genova.Dopo il crollo del ponte Morandi, ora aumentano a dismisura le segnalazioni in tutta Italia di CONCESSIONI AUTOSTRADALI, INTERVENTO DI GIORGIA MELONI SU BENETTON: -CI FANNO LA MORALE SUI MIGRANTI MA PAGANO LE TASSE ALL'ESTERO-: Redazione-“Ci fanno la morale sui migranti ma pagano le tasse all’estero”: la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in un video su Facebook disintegra il clan dei Benetton, corresponsabili della tragedia avvenuta ieri a Genova.Il tragico disastro del ponte Morandi a Genova che LEGAMBIENTE SULL’ EMERGENZE DEI VIADOTTI AUTOSTRADALI A24, A25: -VALUTARE SICUREZZA-: Redazione-La tragedia di Genova riporta l'attenzione sulla sicurezza dei ponti, a rilanciare l'emergenza in Abruzzo è Legambiente. "La più grande opera pubblica di sicurezza e occupazionale resta la manutenzione" dice il presidente regionale Giuseppe Di Marco. "Nel giorno del cordoglio LA NOBILE ANIMA DI PEPPINO RANALLI: Redazione-Se mi chiedessero di descrivere Peppino Ranalli, protagonista incontrastato del libro “Peppino e la perfezione del melograno” di Lina Ranalli, ricorrerei senza alcun dubbio ad una canzone evocativa e introspettiva: “Impressioni di Settembre” della PFM. Il motivo è semplice: nel suo ACIAM, CITTADINI SEMPRE PIU' ATTENTI E CONSAPEVOLI: L'ISTANTANEA DELL'ANALISI SUL RIFIUTO ORGANICO: Redazione-Una consapevolezza crescente nei confronti dell'ambiente e delle corrette pratiche di conferimento dei materiali, da parte dei cittadini, insieme a un'attenzione sempre maggiore nell'attuazione delle stesse. É questo il quadro delineatosi al termine della campagna annuale di analisi merceologiche realizzata

CARSOLI, A CASA DI EDO: LA CASA CHE TI FA DIVENTARE GRANDE(FOTO)

CARSOLI, A CASA DI EDO: LA CASA CHE TI FA DIVENTARE GRANDE(FOTO) La Conduttrice Tv delle Iene Nina con Cinzia Cipriani

Carsoli-Abbiamo voluto iniziare con questo titolo: ”A CASA DI EDO, LA CASA CHE FA DIVENTARE GRANDE” il nostro resoconto sulla splendida giornata di sole trascorsa presso il Centro Sportivo “Le Sequoie” in compagnia dell’Associazione Onlus “Edoardo Marcangeli” che si occupa di aiutare  bambini malati di tumori infantili(leucemia) ricoverati al Bambino Gesù di Roma e le loro famiglie che hanno bisogno di assistenza sociale, psicologica ed economica. Abbiamo parafrasato il titolo di un servizio televisivo realizzato dalla Giornalista e Conduttrice Tv delle Iene Nina che ha fatto da Madrina a questa manifestazione per porre in evidenza il “Sogno”, secondo le parole espresse dalla Segretaria dell’Associazione Maura Marcangeli, che è diventato realtà durante questo primo anno di attività, ovvero:<< aver preso in affitto un appartamento nei pressi dell’Ospedale Bambin Gesù dove le famiglie che insieme ai loro bimbi o bimbe combattono quotidianamente contro questa terribile malattia, possano trovare assistenza, ricovero, sostegno e soprattutto tanto, ma tanto amore>>.E questa Casa, per l’appunto, si chiamerà CASA DI EDO. Tante le famiglie presenti insieme ai loro figli e figlie che hanno trascorso una Domenica diversa dal solito in un atmosfera di relax e di divertimento. Lo scopo degli organizzatori, coadiuvati dalle varie Associazioni e Pro Loco del territorio, è stato quello di raccogliere fondi destinati, come abbiamo evidenziato, a scopi benefici e assistenziali, con una particolare attenzione , come hanno ben spiegato Adelfo e Cinzia, Madre e Padre del Piccolo Edo, ai bambini e le bambine perché sono loro al centro di ogni attenzione:<<l’evento clou di oggi è il bambino>>,come lo è stato EDOARDO. Nella tavola rotonda, alla quale hanno preso parte il Sindaco di Carsoli Velia Nazzarro, L’Assessore al Bilancio Mario Mazzetti, il Prof. De Maria, il Dr. Italo Ciaralli, la Dr.ssa Colizza della Direzione Sanitaria della Asl Sulmona Avezzano e altre personalità di rilievo, Maura, che ha fatto le veci del Presidente Adelfo, ha poi spiegato che << durante tutto l’anno, sono state prese due assistenti ludiche che si occupano dei piccoli malati nel reparto di onco-ematologia, buoni pasto, buoni taxi ed è stata garantita una Continua Assistenza Domiciliare ai Pazienti Trasfusionali>>. Commovente, infine, sono state le testimonianze di Mamma Marika e dell’Infermiera Maddalena Grisoni che in sua personale riflessione, così si è espressa:<<La Morte di Edoardo non è stata una fine bensì, l’inizio di una nuova vita perché da un seme che muore nasce o nascono più vite che portano frutti benefici come nei diversi campi nei quali è impegnata l’Associazione; una nuova vita, come quella di Edo, che ora è per sempre nella sua eternità>>.Eccelsa è stata l’esibizione delle ballerine della Scuola di Danza di Cinzia Cipriani della Palestra Athlon alla presenza del Maestro Alfonso Paganini. Ringraziamenti particolari per il successo dell’iniziativa sono stati fatti a: Le Pro Loco di Arsoli, Civita di Oricola, Colli di Monte Bove, Poggio Cinolfo, a Comune di Vivaro Romano, Carsolandia 2016, Comitato Locale Croce Rossa di Carsoli, Tennis Club “Le Sequoie”, Real Carsoli Edo, Volley Carsoli, Comunità Passaggi, Scuola di Danza di Cinzia Cipriani, Le Maestre di Zumba, Il Mondo in una Stanza, Play Horse, Gli Artisti della Valle del Cavaliere, Gli Arcieri di Civita di Oricola, L’Associazione Maria Teresa Arioli, La Compagnia Teatrale O.G.M., I Dolci, Federico, Assicurazione Vittoria di Luigi D’Alessandro e a Getby.

 

Piccolo Edo

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Ottobre 2016 14:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.