BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CAROLA RACKETE, LA CAPITANA DELLA SEA WACTH 3 CON LA SINDROME DEL MESSIA: Redazione- “La mia vita è stata facile, ho potuto frequentare 3 università, a 23 anni mi sono laureata. Sono bianca, tedesca, nata in un Paese ricco e con il passaporto giusto. Quando me ne sono resa conto, ho sentito l’obbligo - IL TINTINNIO NON SMETTE, L'ULTIMA OPERA DI VALENTINA MARTINI: Redazione- L’uso della metrica che non si incanala in una costante precisa, la quale rischierebbe di stravolgere la genuinità delle liriche, è qualche cosa di nuovo perché appartiene a Poeti con-siderati “minori” del ‘900 italiano e che minori non sono, NAPLES HIP HOP DAY, AL VIA LA PRIMA EDIZIONE IL 27 GIUGNO NELL'ARENILE: Special guest: Rocco Hunt, Nicola Siciliano, Geolier, Enzo Dong e Vale Lambo  Il primo evento napoletano dedicato alla musica trap Redazione- A Napoli è in arrivo una nuova manifestazione tutta dedicata alla musica hip hop, o meglio al genere trap, che da essa trae origine : si TUTTO PRONTO PER IL CONCERTO DELLA SCHOOL OF ROCK AL MCDONALD'S DI AVEZZANO. MUSICISTI DI TUTTE LE ETA' PRONTI A: Redazione- E’ ormai tra gli appuntamenti fissi dell’estate avezzanese. Il saggio di fine anno della School Of Rock, infatti, da undici anni a questa parte è cresciuto al tal punto da poter essere considerato un vero e proprio concerto. Un METEO, L'ONDATA DI FORTE CALDO STA PER ARRIVARE: Redazione- L'ondata di caldo che sta per arrivare in Italia, con il suo apice tra giovedì e venerdì, potrebbe essere ancora più forte di quella del 2003, che peraltro si era distinta per la sua lunga durata. Sarà un caldo CARSOLI, I SUPERMERCATI EMME PIU’ RINGRAZIANO GLI AGENTI DELLA POLIZIA STRADALE PER LO SVENTATO FURTO NEL PUNTO VENDITA: Redazione- Dalla pagina facebook Supermercati Emme Più (Carsoli) riportiamo:<< Un enorme ringraziamento agli agenti della polizia stradale di Carsoli che nella notte di Sabato hanno sventato un tentativo di furto nel nostro punto venditaIn particolare ringraziamo il Comandante della polizia CARSOLI, UN SUCCESSO L’INFIORATA DEL CORPUS DOMINI REALIZZATA DALLA LOCALE PROLOCO: Redazione- In molte città italiane i primaverili sono il periodo dell'infiorata, un vero motivo d'orgoglio nazionale nel campo dell'arte floreale.Sono anche un momento magico per visitare alcune città, che in occasione della festa del Corpus Domini vedono i petali di LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 ASSEGNATE A MILANO|CORTINA: Redazione- Le Olimpiadi invernali del 2026 sono state assegnate a Milano-Cortina. L'atteso annuncio è stato dato dal presidente del Cio, Thomas Bach, dopo il voto dei membri del Comitato olimpico internazionale allo SwissTech Convention Center di Losanna. La candidatura italiana CASO SEA WATCH, EMMA BONINO: -E' UNA VERGOGNA PER L'ITALIA E L'EUROPA. I MIGRANTI DEVONO SBARCARE-: Redazione- “Non riesco a pensare che un continente di 500 milioni di abitanti assista senza colpo ferire a 42 profughi che da 10 giorni ciondolano di fronte a Lampedusa. Non riesco ad assuefarmi. Perché questa è una vergogna dell’Europa oltre che dell’Italia”. AL VIA DOMANI I SEMINARI DI CANTO, MUSICA E DANZA POPOLARE DI MARE E MINIERE CON UN RICCHISIMO PROGRAMMA DI: Redazione- Da martedì 25 a domenica 30 giugno 2019, la dodicesima edizione di Mare e Miniere entrerà nel vivo con i Seminari di Canto, Musica e Danza Popolare. Ad accompagnare l’offerta formativa sarà il consueto e ricchissimo programma di spettacoli serali che si aprirà martedì

ITALIA: IL GIOCO D'AZZARDO ONLINE HA RACCOLTO 27 MILIARDI DI EURO

Gioco Online Di Azzardo Gioco Online Di Azzardo

Redazione-Neppure dieci anni fa per giocare d’azzardo, alla roulette o al blackjack, al poker o ai dadi, era necessario viaggiare fino a uno dei quattro casinò allora presenti sul territorio italiano.E’ soltanto dall’estate del 2011, infatti, che hanno aperto i battenti le sale da gioco online, a questo sito un esempio, col suffisso “.it”.Pensare che i primissimi casinò virtuali andarono in Rete sul finire degli anni Novanta del secolo scorso. Merito di un insieme di isolette nel Mar dei Caraibi: Antigua e Barbuda. Perché fu in quest’angolo del mondo, conosciuto ai più per le sue spiagge da sogno e il mare cristallino, che nel 1994 veniva approvato il “Free Trade and Processing Zone Act”, un documento che permetteva il rilascio di licenze per l’apertura di sale da gioco in internet.

Un’occasione che i grandi gruppi d’oltreoceano seppero subito cogliere al volo.Stando agli ultimi dati resi noti nel “Libro Blu” dall’ADM, acronimo che sta per Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il gioco d’azzardo ha raccolto nel corso dei dodici mesi del 2017 oltre cento miliardi nel Belpaese. A voler essere precisi, l’ammontare complessivo delle puntate fatte da tutti i giocatori, occasionali o abituali, ha toccato quota 101,7 miliardi di euro.Com’è facilmente intuibile una fetta di questa torta è poi rientrata nelle tasche dei giocatori sottoforma di vincite, 82,7 miliardi, mentre la restante parte ha rappresentato l’incasso degli operatori, 19 miliardi.Ovviamente quest’ultima cifra risulta al lordo delle somme che spettano all’erario.Ma qual è la parte che proviene dalla Rete?La raccolta 2017 ha toccato quota 26,9 miliardi, in sostanza un quarto di quella attribuibile all’intero settore.Ancora più alta, se possibile, la percentuale riguardante le vincite: 25,5 miliardi, che significano un terzo del totale.Di conseguenza la spesa è scesa in picchiata a livelli davvero bassi: 1,3 miliardi, un valore inferiore al 7% dei 19 totali.

Insomma, non sono cifre paragonabili a quelle di alcuni Paesi dell’Europa settentrionale dove il gambling online ha raggiunto, se non sorpassato, quello tradizionale. Ma c’è un dato che la dice lunga sulla tendenza ormai in atto anche da noi in Italia. Se non fosse stato per il gioco virtuale, la raccolta 2017 avrebbe chiuso col segno negativo rispetto a quella dell’anno precedente.Per il futuro, quindi, cosa dobbiamo aspettarci?Fare pronostici non è cosa semplice, sarebbero necessari dei bookmaker in gamba. Anche per via delle nuove norme introdotte nell’estate del 2018.Di sicuro c’è che le nuove generazioni saranno sempre più digitali. Lo ribadisce l’ultimo rapporto “Digital 2019” prodotto dall’agenzia creativa We Are Social e Hootsuite, l’applicazione che permette di gestire i canali social.

Stando a questo lavoro il 92% della popolazione italiana, in pratica 54,8 milioni di individui, utilizza internet per lavorare o svagarsi. Non solo. La media giornaliera del tempo speso online attraverso qualsiasi dispositivo, non solo tablet oppure smartphone, ha ormai raggiunto quota 6 ore e 4 minuti. Un traguardo fino a pochi anni fa inimmaginabile

 

e che avrà influenzato anche il gioco d’azzardo online.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.