BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
GAD LERNER: GEORGE SOROS VA FATTO SUBITO SANTO: Redazione- Per Gad Lerner il fine giustifica i mezzi: ed è su questo fermo principio di riferimento che Gad Lerner dalle colonne di Repubblica tira la volata a Soros. Ora, che spesso il giornalista argomenti per paradossi e proceda per forzature CARSOLI, PROBLEMI TRA POSTE ITALIANE E NUMERI CIVICI CAMBIATI IN VIA DEGLI ALPINI: Redazione- Da Leonida Hans Luongo riceviamo ed integralmente pubblichiamo la seguente lettera:<<Disagio dal recente ripristino numerazione civica nel comune di Carsoli. Nella mia zona, (le Canapine o Marranella) prima eravamo via Canapine, località Canapine, poi via degli Alpini, poi qualche MUSICA, PASSIONE E CUORE NELL’ULTIMO VIDEOCLIP –FUNK- DEL CHITARRISTA MAURIZIO VERCON: Redazione- Le immagini del video “Funk” di Maurizio Vercon ,tratto dal suo ultimo album “Slices Of Heaven” arrivano da epoche e mondi lontani e danno al brano un tocco nostalgico in più. Oggi muoversi a tempo di musica è l’unico IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA ALLA FESTA DELLA MUSICA: Redazione- Il Polo museale della Calabria, diretto da Antonella Cucciniello, parteciperà alla Festa della musica, che si celebrerà il 21 giugno 2019, nei luoghi della cultura statali di propria competenza di seguito riportati. Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi”di Vibo Valentia – LUCO DEI MARSI, SI ACCENDE L'ESTATE TRA CULTURA, ARTE E GASTRONOMIA CON LA NUOVA EDIZIONE DELLE -VACANZE LUCHESI-: Redazione- Cultura, condivisione, arte in tutte le declinazioni: l'estate scalda i motori a Luco dei Marsi, dove è tutto pronto per la nuova edizione speciale delle "Vacanze luchesi". Ad animare anche quest'anno la stagione estiva di residenti e visitatori, un MEETING MATERA-METAPONTO 2019: APERTURA CON LA SFILATA DELLE SQUADRE NEL CENTRO DI MATERA: Redazione-Spettacolo nello spettacolo con i futuri campioni del pedale: è questo il leit-motiv della 33°edizione del Meeting Nazionale dei Giovanissimi FCI tra Matera e Metaponto sotto la regia organizzativa della Re-Cycling Bernalda e il coordinamento con la struttura tecnica nazionale RIBELLIONE DEI SACERDOTI LAZIALI AI VESCOVI ANTI-SALVINI: SI RIFIUTANO DI LEGGERE LA LETTERA PRO MIGRANTI E ACCOGLIENZA: Redazione- Un richiamo forte quello contenuto nella lettera inviata dai vescovi della Diocesi del Lazio ai sacerdoti – in occasione della solennità di Pentecoste – affinché venisse letto ai fedeli durante la messa domenicale nelle parrocchie romane. Una richiesta però LA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE A COFIGNI IN PROVINCIA DI RIETI: 10-19 luglio, 4-14 agosto 2019 Redazione- Dal 10 al 19 luglio e dal 4 al 14 agosto 2019, l’Associazione Festival della Piana del Cavaliere, grazie all’incondizionato appoggio del suo mecenate e presidente ing. Stefano Calamani, porta a Configni (RI) la III TUFO DI CARSOLI, PARTITA LA NUOVA STAGIONE DI -INTONACI 2019-: Redazione- Il progetto Intonaci è giunto alla quarta edizione.Come di consueto, il programma di quest’anno vede la Proloco attiva in una serie di interventi di miglioramento e recupero urbanistico di alcuni spazi pubblici di Tufo, come il ripristino di alcuni SILVI MARINA, EVENTO FORMATIVO IN CRIMINOLOGIA CON IL GEN. LUCIANO GAROFANO IL 26 GIUGNO: Il corso si terrà in Silvi Marina (TE), presso l’Hotel Abruzzo Marina Via G. Garibaldi N. 242    il  26/06/2019 inizio ore 08.30 (registrazione) - Si rilascia attestato valido ai fini del riconoscimento presso l'amministrazione di appartenenza. - Quota iscrizione scontata per iscritti ad

CARSOLI, AMMINISTRAZIONE NAZZARRO A FINE CORSA? ISCRITTI E SIMPATIZZANTI VORREBBERO CHE IL PD –STACCASSE LA SPINA-

Comune di Carsoli Comune di Carsoli

Redazione-Da un convinto sostenitore del centrosinistra, già ex iscritto al Pd, Tullio Lucidi, riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<< Camminando per le strade della cittadina vedo affisso sui muri un manifesto firmato PD di Carsoli. Leggo e non so se ridere o piangere. In sostanza, partendo dal voto del Sindaco Nazzaro in favore di un candidato del centrodestra all'ACIAM, Sindaco eletto con i voti PD, non dimentichiamolo, e fino allo scorso anno iscritta e dirigente a livello provinciale del Partito Democratico, i dirigenti del PD sottolineano oggi che il Sindaco ha perso il contatto con il popolo che lo ha eletto e con il partito di riferimento. Alla buon'ora! Con un anno almeno di ritardo (alle elezioni politiche del 4 marzo 2018 il Sindaco si era presentato nelle liste di un altro partito pur avendo la tessera del PD in tasca) i dirigenti PD di Carsoli si accorgono finalmente della sua incongruenza politica anche se , fino ad un anno fa, l’hanno difesa a spada tratta contro coloro che chiedevano invano serietà e coerenza che valgono anche in politica. Con il risultato che il sottoscritto, insieme alla mia consorte, ci siamo dimessi dal PD e dal direttivo per non essere corresponsabili di tanto scempio. La verità è che il Partito Democratico a Carsoli ha bisogno di una buona scrollata mandando a casa coloro che, nel tempo, lo hanno ridotto al lumicino e che sempre si sono opposti ad ogni politica di rinnovamento come è dimostrato, tra l'altro, dalla vicenda di Stefano Pace, eletto segretario PD all'ultimo congresso e costretto, in seguito, a dimettersi dopo qualche mese perché ostacolato e boicottato da una parte dello stesso PD. Ma se le cose, denunciate così gravemente nel manifesto stanno in questo modo, perché allora proseguire in una amministrazione insufficiente ed incapace? Perché gli Assessori e Consiglieri PD, insieme all'opposizione, non staccano la spina, non smettono il loro appoggio al Sindaco e così provano a contribuire, con elezioni amministrative anticipate, ad una nuova fase della vita economica e sociale del paese e del territorio? E' l'unico modo, a mio parere, per ritrovare un ruolo ed una funzione positiva anche se naturalmente ci sarà chi sosterrà, attaccato alla poltrona, allo stipendio e ad interessi personali, l'attuale Amministrazione, ma di questo deve assumersene pubblicamente la responsabilità perdendo la faccia in eterno. Colgo l'occasione per fare un appello: tutti al voto il 26 maggio e votiamo per il PD e la lista Calenda. Gli altri ci hanno ingannato e li stiamo vedendo all'opera. Non fatevi imbrogliare un'altra volta "sbagliare è umano, perseverare è diabolico". Voltiamo pagina e possiamo farlo,

con tutti i difetti da superare, solo con il Partito Democratico>>.

Ultima modifica ilMercoledì, 22 Maggio 2019 21:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.