BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
METEO, ANCORA UN'IRRUZIONE ARTICA IN ARRIVO: TEMPORALI A RAFFICA E TANTO FRESCO: Redazione- Prossima settima irruzione Artica: di nuovo fresco e raffica di temporali sull'ItaliaLa PROSSIMA SETTIMANA si presenterà molto dinamica dal punto di vista meteo a causa dell'arrivo di una nuova IRRUZIONE ARTICA, di conseguenza ancora FRESCO e una RAFFICA di AVEZZANO, UN SUCCESSO IL SEMINARIO FGAS-CONFARTIGIANATO IMPRESE: Redazione- Si è concluso con successo il primo appuntamento di formazione e informazione che CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO ha organizzato sull’importante e delicato tema degli FGAS (GAS FLUORURATI – AD EFFETTO SERRA).  L’incontro, seguito da una folta presenza di installatori e A MANI NUDE, IL ROMANZO D'ESORDIO DI FILIPPO GATTI: Redazione- Successo per la conferenza stampa di presentazione del romanzo d’esordio di Filippo Gatti “A Mani Nude” che si è svolta a Ponte Milvio nella redazione di RomaOggi.eu, martedi 21 maggio.Molte le testate  accreditate, intervenute per conoscere il talentuoso scrittore, che ha raccontato ARSOLI, IL CONSIGLIO DI STATO DA' RAGIONE AL GRUPPO DI MINORANZA -VOLTA LA CARTA- SULLA VICENDA TARI: Redazione- Finalmente la vicenda TARI, approdata al Quirinale nel 2016, è giunta alla conclusione. Giustizia è fatta per i cittadini arsolani.Il Consiglio di Stato con parere n°01516/2019 del 20.05.2019 si è pronunciato rispetto al ricorso TARI presentato nel gennaio 2016 CARSOLI, SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA DA LUNEDI' 29 LUGLIO A DOMENICA 18 AGOSTO: Da lunedì 29 luglio a domenica 18 agosto Redazione- Cantieri aperti fra Carsoli e Castelmadama, sulla linea FL2 Roma-Tivoli-Avezzano-Sulmona. I lavori riguarderanno l’attivazione di nuove tecnologie che regolano la circolazione ferroviaria, l’ACC–M, nelle stazioni di Roviano e Mandela. I due nuovi FRANCAVILLA AL MARE, MUM ART V EDIZIONE: OMAGGIO A MAURIZIO ROMANI: Francavilla al Mare, MU.MI. Museo Michetti 25 Maggio - 10 Giugno 2019 Redazione-Sabato 25 Maggio alle ore 18,30 si inaugurerà, negli spazi del prestigioso Mu.Mi. (Museo Michetti) a Francavilla al Mare, la V Edizione di MumArt, a cura di Giuseppe Bacci, SI RINNOVA LA TRADIZIONE: IL 2 GIUGNO TORNA A ROCCA DI MEZZO LA FESTA DEL NARCISO: Redazione-Correva l'anno 1947 ed era da poco terminata la Seconda guerra mondiale. L’intera comunità dell’Altipiano delle Rocche si riuniva creando una festa di rinascita e speranza per far fronte alle ferite che il conflitto aveva provocato. E quale miglior modo LE DUE EUROPE: QUELLA DI S. GIOVANNI PAOLO II E DEI SOVRANISTI E L'ALTRA, LA UE DI MONTI, BONINO E: Redazione- Sul sito della Treccani è finito il micidiale soprannome che Beppe Grillo affibbiò a Mario Monti: Rigor Montis . L’“uomo del rigore” europeo-teutonico applicò all’Italia le ricette di Bruxelles e fu una mazzata pazzesca per il Paese.Crollo del pil a meno 2,5 per cento CARSOLI, AMMINISTRAZIONE NAZZARRO A FINE CORSA? ISCRITTI E SIMPATIZZANTI VORREBBERO CHE IL PD –STACCASSE LA SPINA-: Redazione-Da un convinto sostenitore del centrosinistra, già ex iscritto al Pd, Tullio Lucidi, riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<< Camminando per le strade della cittadina vedo affisso sui muri un manifesto firmato PD di Carsoli. Leggo e non so - STOP AL SOVRANISMO RELIGIOSO DELLA LEGA-, IL PIANO DI PAPA FRANCESCO CONTRO SALVINI: Redazione- “Nel deserto avanza il sovranismo religioso della Lega“. Il retroscena dinamitardo è di Massimo Franco sul Corriere della Sera e proviene direttamente dal Vaticano: la preoccupazione dell’anonimo cardinale è la stessa di Papa Francesco e delle altissimi schiere della Chiesa, Cei in testa. “Abbiamo due spine – spiega il

LUCO DEI MARSI: TEATRO E CINEFORUM PER GLI ALUNNI A SCUOLA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

 Alunni della scuola primaria dell&#039;I.C. &quot;Ignazio Silone&quot; Alunni della scuola primaria dell'I.C. "Ignazio Silone"

Redazione-Si è tenuto nei giorni scorsi a Luco dei Marsi l'incontro formativo dedicato alle classi della scuola primaria dell'I.C. "Ignazio Silone", proposto dalla cooperativa Ambecò, in sinergia con il Comune e Segen Spa, nell'ambito del progetto educativo, finanziato dall'Azienda di igiene ambientale, che vedrà protagonista anche la scuola secondaria dello stesso Istituto. Educazione civica, formazione e arte sono stati gli "ingredienti" dell'incontro: la sessione di educazione ambientale si è svolta, infatti, attraverso una lezione-spettacolo, tenuta da Maria Cristina Nicoli, operatrice qualificata del Centro di Educazione Ambientale di Ambecò, “L’Albero delle Storie”, riconosciuto dalla Regione Abruzzo; la modalità ha permesso di trasmettere contenuti divertendo i bambini, che hanno partecipato con entusiasmo, e di catturare la loro attenzione attraverso la forza suggestiva del teatro e la magia del racconto fiabesco.

“Sono iniziative di grande valore educativo, che la nostra Amministrazione continuerà a promuovere e a supportare”, ha sottolineato la sindaca Marivera De Rosa, che ha espresso grande soddisfazione per l'attuazione del progetto, “Il mio sentito ringraziamento va alle qualificate operatrici di Ambecò, alle Insegnanti, disponibili e professionali, al dirigente scolastico Romolo Del Vecchio, ai responsabili dell'Azienda, a tutti quelli che hanno reso possibile l'attività”. Il 26 aprile, alle 10.15, l'appuntamento con l'educazione ambientale è per gli studenti della scuola secondaria di primo grado, cui sarà dedicato l'evento "Ambiente in Cinema", alla sua prima edizione, che prevede la proiezione del film documentario sulla sostenibilità ambientale, dall’emblematico titolo "Home" (Casa), durante il quale verrà affrontato il tema "ambiente" nelle varie sfaccettature; “Home”, in particolare, denuncia lo stato attuale della Terra, il suo clima e le ripercussioni a lungo termine sul suo futuro. Un tema che viene espresso lungo tutto il documentario è quello del delicato e fondamentale collegamento che esiste tra tutti gli organismi che vi fanno parte. Al termine della proiezione vi sarà uno spazio dedicato alla riflessione critica sugli argomenti trattati. "Cooperiamo a tutto campo per la promozione di una diffusa e radicata educazione ambientale", ha spiegato l'assessore alla Scuola Silvia Marchi, "I nostri ragazzi sono molto attenti rispetto a queste tematiche e questo è per noi una soddisfazione e un ulteriore incentivo nel promuovere tutte le attività utili perché cresca con loro la consapevolezza dell'importanza del riciclo, del rispetto per la natura, della necessità di preservare le risorse attraverso un consumo più consapevole e dell'attuazione delle “buone pratiche”, fondate sul riutilizzo e l'eliminazione degli sprechi. Il lavoro di educazione, in questa direzione, è già un investimento per il futuro dell'ambiente e un tassello importante per garantire ai giovani e alle future generazioni un'adeguata qualità di vita, a partire dalla disponibilità delle risorse primarie, che non sono infinite e vanno perciò preservate con coscienza”. Le insegnanti che hanno partecipato all'evento: Candida D'Andrea; Maria Giovanna Di Benedetto; Luciana Marangoni; Angelita D'Angelo;

Rita Di Giammatteo; Ernestina Colabianchi; Rosalia Monacelli.

Ultima modifica ilDomenica, 15 Aprile 2018 15:12

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.