BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA NOTTE DELLE MUSE: ESPOSIZIONE DEL SARCOFAGO DELLE MUSE: Redazione- Giovedì 25 luglio 2019, alle ore 21.00, A Locri (Reggio Calabria), presso il Complesso museale Casino Macrì del Parco archeologico nazionale di Locri sarà presentato da Sara De Angelis, direttore del Museo archeologico dell’Agro Falisco-Forte Sangallo, il Sarcofago delle ALBANO CHE GUARDA AVANTI: VIA AL DIBATTITO IN VISTA DELLE AMMINISTRATIVE DEL 2020: Redazione- In vista delle elezioni amministrative della primavera 2020, che chiameranno i cittadini di Albano Laziale a rinnovare le cariche di Sindaco e Consiglio Comunale, l’associazione Liberamente avvia una serie di incontri tematici, con l’ausilio di esperti e personalità del PESCARA, MUSICARTE NEL PARCO 2019: XXIV EDIZIONE: Aurum, sala Flaiano e sala D'Annunzio dal 25 luglio al 28 settembre 2019 Redazione – Dal 25 luglio al 28 settembre 2019, sotto la direzione artistica di Maria Gabriella Castiglione – che del Festival è ideatrice, motore ed anima – si -SERATA AL FRESCO-AL PALAZZO ARNONE DI COSENZA: Redazione- Mercoledì 24 luglio 2019, a Cosenza, Palazzo Arnone, dalle ore 21.00 alle ore 24.00, si terrà Serata al fresco - Evasione culturale a Palazzo Arnone, iniziativa di grande fascinazione che approfondirà la storia e le vicende umane e politiche ARTE E ARCHEOLOGIA TRA LE STELLE, IL MITO E LA STORIA, SERATA SPECIALE NEI LUOGHI DELLA DEA ANGIZIA: Redazione- Appuntamento speciale con la storia dei Marsi lunedì, 22 luglio, nell'ambito del cartellone estivo "Vacanze luchesi". L'evento, a tema "Arte e archeologia tra le stelle, il mito e la storia", vedrà protagonista l'area archeologica di Anxa-Angitia, a Luco dei OSTIA ANTICA FESTIVAL, LINO GUANCIALE IN -ITACA-: Redazione- Golden boy della fiction italiana, protagonista di serie di successo quali Una grande famiglia, Che Dio ci aiuti, La dama velata, Non dirlo al mio capo, L'allieva, I Medici, La porta rossa, Lino Guanciale il 3 agosto va in FESTA NAZIONALE DEI BORGHI AUTENTICI D’ITALIA: ROMA 22 Luglio 2019 ORE 10,30 Casa delle Regioni - Associazione Abruzzese - Via Ulisse Aldrovandi, 16 Redazione- Paesaggio, testimone del Valore comunitario. È il tema portante della 10^ edizione della Festa Nazionale dei Borghi Autentici che questo anno si svolge a ANAGNI, TERREINAZIONE 2019: IV EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA CULTURA POPOLARE: Redazione- Terre in azione, terre che cantano e si raccontano, terre che ballano e che s’incontrano. Le nostre terre di oggi e di ieri, ma anche le terre lontane da noi, e quelle vicine, nonostante le lontananze: i colori, i COR VELENO, FUNKALLISTO, ENZA'S CHOO-CHOO TRAIN DAL 25 AL 31 LUGLIO AL PARCO SCHUSTER DI ROMA: Redazione- Musica, teatro e nuove tendenze sono le tre parole chiave della programmazione di Parco Schuster dal 25 al 31 luglio, con una chiusura del mese in grande stile in compagnia di Cor Veleno con Spirito Che Suona Tour (25 FESTIV'ALBA SI SPOSTA A ROSCIOLO DEI MARSI: 3 CONCERTI ALL'INTERNO DELLA CHIESA DI S. MARIA IN VALLE PORCLANETA. CRESCE L'ATTESA: Redazione- Alba Fucens. Dopo la bellissima esibizione dell’Orchestra Sinfonica Giovanile Europe, andata in scena domenica all’interno dell’anfiteatro romano di Alba Fucens alla presenza di 450 spettatori, Festiv’Alba trasloca a Rosciolo dei Marsi. La suggestiva chiesa di Santa Maria in Valle

LUCO DEI MARSI: TEATRO E CINEFORUM PER GLI ALUNNI A SCUOLA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

 Alunni della scuola primaria dell'I.C. "Ignazio Silone" Alunni della scuola primaria dell'I.C. "Ignazio Silone"

Redazione-Si è tenuto nei giorni scorsi a Luco dei Marsi l'incontro formativo dedicato alle classi della scuola primaria dell'I.C. "Ignazio Silone", proposto dalla cooperativa Ambecò, in sinergia con il Comune e Segen Spa, nell'ambito del progetto educativo, finanziato dall'Azienda di igiene ambientale, che vedrà protagonista anche la scuola secondaria dello stesso Istituto. Educazione civica, formazione e arte sono stati gli "ingredienti" dell'incontro: la sessione di educazione ambientale si è svolta, infatti, attraverso una lezione-spettacolo, tenuta da Maria Cristina Nicoli, operatrice qualificata del Centro di Educazione Ambientale di Ambecò, “L’Albero delle Storie”, riconosciuto dalla Regione Abruzzo; la modalità ha permesso di trasmettere contenuti divertendo i bambini, che hanno partecipato con entusiasmo, e di catturare la loro attenzione attraverso la forza suggestiva del teatro e la magia del racconto fiabesco.

“Sono iniziative di grande valore educativo, che la nostra Amministrazione continuerà a promuovere e a supportare”, ha sottolineato la sindaca Marivera De Rosa, che ha espresso grande soddisfazione per l'attuazione del progetto, “Il mio sentito ringraziamento va alle qualificate operatrici di Ambecò, alle Insegnanti, disponibili e professionali, al dirigente scolastico Romolo Del Vecchio, ai responsabili dell'Azienda, a tutti quelli che hanno reso possibile l'attività”. Il 26 aprile, alle 10.15, l'appuntamento con l'educazione ambientale è per gli studenti della scuola secondaria di primo grado, cui sarà dedicato l'evento "Ambiente in Cinema", alla sua prima edizione, che prevede la proiezione del film documentario sulla sostenibilità ambientale, dall’emblematico titolo "Home" (Casa), durante il quale verrà affrontato il tema "ambiente" nelle varie sfaccettature; “Home”, in particolare, denuncia lo stato attuale della Terra, il suo clima e le ripercussioni a lungo termine sul suo futuro. Un tema che viene espresso lungo tutto il documentario è quello del delicato e fondamentale collegamento che esiste tra tutti gli organismi che vi fanno parte. Al termine della proiezione vi sarà uno spazio dedicato alla riflessione critica sugli argomenti trattati. "Cooperiamo a tutto campo per la promozione di una diffusa e radicata educazione ambientale", ha spiegato l'assessore alla Scuola Silvia Marchi, "I nostri ragazzi sono molto attenti rispetto a queste tematiche e questo è per noi una soddisfazione e un ulteriore incentivo nel promuovere tutte le attività utili perché cresca con loro la consapevolezza dell'importanza del riciclo, del rispetto per la natura, della necessità di preservare le risorse attraverso un consumo più consapevole e dell'attuazione delle “buone pratiche”, fondate sul riutilizzo e l'eliminazione degli sprechi. Il lavoro di educazione, in questa direzione, è già un investimento per il futuro dell'ambiente e un tassello importante per garantire ai giovani e alle future generazioni un'adeguata qualità di vita, a partire dalla disponibilità delle risorse primarie, che non sono infinite e vanno perciò preservate con coscienza”. Le insegnanti che hanno partecipato all'evento: Candida D'Andrea; Maria Giovanna Di Benedetto; Luciana Marangoni; Angelita D'Angelo;

Rita Di Giammatteo; Ernestina Colabianchi; Rosalia Monacelli.

Ultima modifica ilDomenica, 15 Aprile 2018 15:12

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.