BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
-PER IL RISVEGLIO DELLA MARSICA, INTERVISTA AL SINDACO DI ORICOLA ANTONIO PARANINFI CANDIDATO ALLA REGIONE ABRUZZO: Redazione-E’ la terza intervista che faccio ad Antonio Paraninfi, attuale Sindaco di Oricola e candidato alla Regione Abruzzo nelle prossime elezioni del 10 febbraio con la lista Azione Politica per Marsilio Presidente. Le prime due interviste, nel 2012 e 2016, -CERCAVANO SOLO UN FUTURO-: BERGOGLIO PIANGE I MIGRANTI ANNEGATI NEL MEDITERRANEO, MA NON VERSA UNA LACRIMA PER I 12 CRISTIANI: Redazione-“Cercavano solo un futuro”: Bergoglio piange per il 170 clandestini annegati al largo delle coste libere, ma non versa neanche una lacrima per i 12 cristiani trucidati ogni giorno dagli islamici.“Penso alle 170 vittime naufraghi nel Mediterraneo, cercavano futuro per CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA, DICIOTTESIMA GIORNATA: ANCORA UNA SCONFITTA PER IL REAL CARSOLI CHE PERDE PER 1-2 FUORICASA CONTRO IL: Redazione- Un’altra sconfitta per la squadra di Mr. Tarquini, oggi, rimediata fuoricasa contro la quartultima in classifica. Stiamo parlando del Barrea che ha saputo tener testa al Real Carsoli sin dai primi minuti di gara: e il risultato parla chiaro perché si è MIGRANTI, 170 VITTIME IN 2 NAUFRAGI AL LARGO DELLA LIBIA. PER LA SINISTRA LA COLPA E' DI SALVINI E NON: Redazione-Nubifragio al largo della Libia: morti e dispersi. Per la sinistra è colpa del pugno duro di Salvini e della politica dei porti chiusi. È scontroLa sinistra è subito partita all'attacco. Da Laura Boldrini ad Andrea Orlando, tutti in fila SANREMO, PRENDERA' IL VIA CON BAGLIONI UNA PROPAGANDA PRO CLANDESTINI E ANTI-SALVINI: IN GARA ANCHE UNA CANZONE IN ARABO: Redazione-Da “cuore e amore” a “politica e migranti“. Il Festival di Sanremo di Claudio Baglioni rischia di trasformarsi in una bomba su Matteo Salvini a poche settimane dalle elezioni europee di maggio. Le polemiche sulle parole del direttore artistico, da sempre schierato sul fronte dell’accoglienza, sembrano destinate FRATELLI D'ITALIA, L'ON. FABIO RAMPELLI LANCIA QUAGLIERI: Redazione-Il Vicepresidente della Camera dei Deputati, Fabio Rampelli in prima linea per il candidato di Fratelli d’Italia Mario Quaglieri. Sala gremita a Lecce nei Marsi.“È un candidato che può permettere a questo territorio di riscattarsi. Sono contento che Fratelli d’Italia -ACCAREZZANDO L'IGNOTO-, LA SILLOGE POETICA DELLA DOTT.SSA ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-Le convenzioni imbrigliano il vivere quotidiano. Per convenzione ci si preclude di esplorare nuovi mondi e di assaporare intense emozioni. La convenzione limita, soffoca la mente, la ingabbia in preconcetti riduttivi e deleteri.La convenzione non permette di addentrarsi in quei -DOPPIA PROVA- PER GLI STUDENTI AGLI ESAMI DI MATURITA' 2019: Redazione-Debutta la doppia prova all'esame di maturità. Quest'anno i maturandi alle prese con la seconda prova dovranno affrontare due materie: latino e greco per il liceo Classico, matematica e fisica allo Scientifico, discipline turistiche e aziendali e inglese per l'Istituto REDDITO DI CITTADINANZA, CHI HA DIRITTO E COME CHIEDERLO: Redazione-Partirà il primo aprile il reddito di cittadinanza, la misura bandiera del Movimento Cinque Stelle approvata giovedì sera dal Consiglio dei ministri, assieme alla riforma delle pensioni. Il provvedimento prevede misure per "il contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all'esclusione VATICANO, PADRE FABIO BAGGIO: -L'ITALIA E GLI ALTRI PAESI CI RIPENSINO E ADOTTINO IL GLOBAL COMPACT-: Redazione-Il Vaticano, invece di preoccuparsi dei cristiani perseguitati, massacrati dalla feccia islamica e dei regimi comunisti, fa gli appelli per per riempire l’Europa di futuri terroristi, spacciatori, stupratori e assassini, tra cui i carnefici dei fedeli di Cristo. Il leader

Michele Suriani

LUCO DEI MARSI, PENSIONATI RUGGENTI: QUANDO IL SENSO CIVICO C'E' E SI VEDE

Pensionati Volontari Pensionati Volontari

Redazione-Volontari all'opera a Luco dei Marsi. I cittadini del centro fucense si riconfermano ricchi di senso civico e capaci di tradurlo in azioni concrete a favore del paese. Dopo l'attività svolta dal gruppo Alpini luchese, che ha ripulito l'area verde in cui è collocato il monumento dedicato agli alpini, in via dei Marsi, infatti, un gruppo di volontari, che cresce di settimana in settimana, ha dato il via alle “grandi pulizie di primavera”, ripulendo dai rifiuti alcune zone del comprensorio luchese e ripristinando diverse aree verdi, tra cui un tratto particolarmente amato e frequentato dai luchesi, per sport e lunghe passeggiate rigeneranti. Il gruppo, definitosi scherzosamente "Pensionati spericolati", o anche "Giovani pensionati ruggenti", ha anche riportato alla luce, è proprio il caso di dirlo, l’area esterna delle mura ciclopiche di Anxa-Angitia, prima coperte dai rovi e da un fitto groviglio di arbusti, e che oggi finalmente possono essere ammirate dai visitatori. In realtà, al momento, nel gruppo non vi sono pensionati, ma cittadini tuttora impegnati nelle diverse attività lavorative che al volontariato dedicano il tempo libero, soprattutto nei fine settimana. La sindaca Marivera De Rosa, che sin dall'insediamento ha avviato diverse attività per ripristinare il decoro cittadino e per bonificare le aree verdi, plaude all'iniziativa e alla buona volontà dei singoli, e valuta forme di cooperazione con il gruppo, anche in sinergia con le associazioni culturali cittadine. "Abbiamo intrapreso questa iniziativa con molta voglia di fare, Luco è il nostro paese non solo a chiacchiere, e vorremmo che ciò fosse 'contagioso'", dicono i Volontari, "Invitiamo tutti quelli che vogliono ad unirsi a noi, per passare qualche ora insieme facendo cose buone per il nostro bel territorio. Per quanto riguarda i rifiuti, non mancheranno mai forse, qui e altrove, gli 'irriducibili', pochi incivili che, malgrado il servizio di raccolta differenziata che li preleva davanti alla porta di casa, getteranno il pattume ovunque, però confidiamo nel fatto che la coscienza civica cresca e si riesca a mantenere pulita e bella quella che è la nostra casa comune. Come tutte le buone iniziative”, concludono con un sorriso, “non ha mancato di suscitare la reazione scomposta di pochi isolati livorosi, che non hanno trovato di meglio che criticare anche la buona volontà e il lavoro volontario a favore della comunità. A loro diciamo: unitevi anche voi, l'aria pulita, la buona compagnia e

la sana attività per il bene comune recano giovamento prima di tutto a noi".

Ultima modifica ilGiovedì, 10 Maggio 2018 16:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.