BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA, INAUGURAZIONE RETROSPETTIVA DELL'ARTISTA AMLETO CENCIONI: Redazione- Mercoledì 21 agosto alle ore 11:00, nel magnifico splendore dello storico Palazzo Cappa Cappelli recentemente restaurato, in via Vittorio Emanuele 23, si terrà l’inaugurazione della Retrospettiva dedicata alle opere del prestigioso artista aquilano Amleto Cencioni, scomparso 25 anni fa.L’iniziativa, CONFARTIGIANATO AVEZZANO PIANGE ULDERICO DI MEO, STORICO PRESIDENTE ANCOS E UOMO SIMBOLO DELL'IMPEGNO SOCIALE: Redazione- Si è spento all’età di novanta anni Ulderico Di Meo, storico presidente dell’Ancos di Confartigianato provincia dell’Aquila e uomo simbolo dell’impegno sociale. Figura di spicco dell’Anap, per cui ha ricoperto i ruoli di Presidente regionale e consigliere nazionale. I INCRESCIOSO EPISODIO DI RAZZISMO A ROCCA DI MEZZO: Redazione- Insulti razzisti alla figlia di Germana Paoletti, assessore alle Politiche sociali ed educative del Municipio X di Roma. L'episodio si è verificato a Rocca di Mezzo, in Abruzzo, secondo quanto denuncia la stessa Paoletti sul suo profilo Facebook."E' successa DON DONATO PIACENTINI: -NON BISOGNA SOCCORRERE I MIGRANTI CHE HANNO SMARTPHONE O CATENINE AL COLLO. GUARDIAMO PRIMA LA NOSTRA PATRIA-: Redazione- Nonostante i ripetuti spot pro-migranti di Papa Francesco, non tutti nella Chiesa la pensano come il pontefice.Al fronte anti-sovranista delle gerarchie ecclesiastiche non è iscritto il parroco di Sora (Frosinone), don Donato Piacentini. Convinto sostenitore di Matteo Salvini, come ALLA GROTTA DI SAN FRANCO D’ASSERGI: Redazione- Nel quadro dei festeggiamenti dell’Assunta, tre giorni dopo l’immancabile gita all’Acqua di San Franco, il 16 agosto 2019 si è svolta ad Assergi, come è tradizione da qualche anno a questa parte, un’escursione con meta la grotta di San METEO, TORNA IL CALDO AFRICANO: Redazione- ”Fine settimana tipicamente estivo sull’Italia con sole prevalente grazie all’anticiclone delle Azzorre” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – “sabato della nuvolosità irregolare potrà a tratti offuscare i cieli soprattutto del Nord Italia, in particolare sulle - BALLATA DEI SENZA TETTO- A ROCCA DI MEZZO: Redazione- Tre spettacoli in uno per una rilettura che si avvinghia con un potente monologo alla realtà attuale. Questa sarà la “Ballata dei senza tetto” che Ascanio Celestini porterà in scena lunedì 19 agosto a partire dalle 21.30 (Piazza della DISPONIBILE SUL WEB E SU AMAZON -IL PENTALOGO DI PITAGORA-, IL LIBRO CHE ESALTA LA CULTURA CALABRO-ITALICA: Redazione- Come diventare ancora più orgogliosi di essere calabresi e italiani e, quindi, di appartenere ad una Terra tra le più antiche e importanti del mondo?... Facile, basta leggere il libro appena pubblicato gratuitamente sul web dal filosofo di Soverato IL CARDINALE FRANCIS ARINZE A PAPA FRANCESCO: -BASTA CON L'IMMIGRAZIONE, BASTA INCENTIVARE LE PARTENZE-: Redazione- Lo chiamano il Papa nero, e in questi giorni è sbottato sugli interventi a raffica di Papa Bergoglio e del suo codazzo curiale. Smaccatamente di sinistra che fanno  politica tutti i giorni invece di predicare la diffusione del Vangelo, PIZZE FRITTE, SCRUPPELLE E MUSICA IN PIAZZA A VILLETTA BARREA LA FESTA DELL'ASSOCIAZIONE PIETRAMARA: venerdì 16 agosto 2019 Redazione- Una festa in piazza, oramai tradizionale, per rafforzare il sentimento di unità e socialità, e per raccogliere fondi necessari ad auto-finanziare tanti eventi, che riscontrano crescente successo e seguito.L'appuntamento è per venerdì 16 agosto, a partire

SACRILEGIO A BERGAMO, UN' ASSOCIAZIONE MUSSULMANA ACQUISTA UNA CHIESA: -VERRA' TRASFORMATA IN MOSCHEA-. IL PD ESULTA

Mussulmani e la Cappella Acquistata Mussulmani e la Cappella Acquistata

Redazione-Vergognoso oltraggio e sacrilegio a Bergamo. L’associazione islamica acquista all’asta con la cappella degli ex ospedali Riuniti per trasformarla in moschea. I nemici della civiltà cristiana occidentale del Partito Democratico gioiscono.Di certo farà discutere. A Bergamo nascerà una moschea nei locali di una chiesa. L’Associazione Musulmani di Bergamo, infatti, si è aggiudicata all’asta la cappella degli ex ospedali Riuniti, messa in vendita lo scorso 20 settembre  dall’ospedale Papa Giovanni XXIII, che fa capo alla Regione Lombardia.Da tre anni circa la chiesa ospitava le funzioni religiose della comunità ortodossa romena, che nella città orobica conta oltre 2 mila fedeli. E prima ancora le messe dei frati cappuccini.

L’apertura delle buste con le offerte è avvenuta stamani negli uffici amministrativi dell’ospedale. L’associazione musulmana dovrebbe poter superare, in questo modo, la legge regionale sui luoghi di culto. L’associazione si è aggiudicata l’asta grazie a un rialzo dell’8%, partendo da una base fissata a 418.700 euro. Per completare l’iter, con la pubblicazione della delibera di vendita e il pagamento della somma, occorreranno 90 giorni.Idir Ouchickh, presidente dell’associazione islamica, ha spiegato che l’intenzione è quella di mantenere la destinazione del sito a luogo di culto. Se verrà realizzata, la moschea degli ex Riuniti sarà la seconda a Bergamo, dopo quella di via Cenisio, riconosciuta ufficialmente dal 2013. “La Regione, dopo aver fatto guerra alle comunità islamiche con la legge antimoschee, aliena un’area già destinata al culto. Fa sorridere che chi si è accanito contro le religioni venga beffato così, ma pregare non è una colpa”, ha commentato, con una punta d’ironia, l’assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo, Giacomo Angeloni.

“Anche il consigliere lombardo del Pd, Jacopo Scandella, sottolinea quello che appare un paradosso:“Nella Regione che vuole impedire la costruzione di moschee regolari finisce che i musulmani comprano, dalla stessa Regione, una chiesa. Si tratta di un luogo destinato al culto, quindi non incorre nelle restrittive prescrizioni della legge regionale. Per Fontana e per la Lega di Salvini è una specie di autogol da centrocampo”.È “regolare” il bando che ha portato all’assegnazione della cappella all’Associazione musulmani. La conferma arriva dall’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera“A me risulta che la gara sia stata regolare”. E aggiunge: “La procedura è iniziata tempo fa. C’è stata la rinuncia d’interesse da parte della Curia, poi era subentrata la comunità ortodossa rumena e infine c’è stata l’offerta migliorativa fatta dall’associazione musulmana. Mi sembra che ci sia regolarità nella procedura amministrativa. Comunque andranno verificati gli adempimenti,

se verranno rispettati andrà come deve”.

Fonte:riscattonazionale.org

 

Ultima modifica ilSabato, 03 Novembre 2018 20:23

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.