BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
I SACERDOTI DI SINISTRA SCRIVONO ALLA CEI PER FERMARE SALVINI: -IN ITALIA STA DILAGANDO RAZZISMO E XENOFOBIA-: Redazione-Cattocomunisti, preti affaristi di estrema sinistra, sedicenti cattolici scrivono i vescovi della Conferenza Episcopale Italiana per fermare le politiche del ministro Matteo Salvini: “In Italia sta dilagando la xenofobia e il razzismo contro gli immigrati”. I falsi cattolici mentono per ARCHEO MUSICA: - NEL CUORE DEL TEMPO-: Redazione-Nella straordinaria cornice del Teatro greco-romano e nell’incantevole area del Tempio ionico di Marasà, entrambi ricadenti nel Parco Archeologico della colonia magno-greca di Locri Epizefiri, situato a pochi chilometri dall’odierno centro cittadino di Locri, verranno proposti nel mese di luglio 36° PREMIO INTERNAZIONALE -FONTANE DI ROMA- GIOVEDI' 19 LUGLIO, ALLE ORE 18:00, PRESSO LA SALA ALESSANDRINA, LUNGOTEVERE IN SASSIA N°3: Redazione-Giovedì 19 Luglio 2018, ore 18, alla Sala Alessandrina dell’Accademia di Storia Arte Sanitaria (Lungotevere in Sassia, 3 - 00193 Roma /Tel. 06.6833262), avrà luogo la cerimonia per la consegna del 36° Premio Internazionale FONTANE DI ROMA, Arte - Cultura - CARSOLI, AL VIA DOMANI, CON IL CONCERTO PER FLAUTO SOLO DI FRANCESCA TIMPERI, LA VI EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE-MOMENTI MUSICALI-: Redazione-Prenderà il via, domani con il Concerto per Flauto solo di Francesca Timperi  alle ore 21:00 a Carsoli (AQ) presso la chiesa della Madonna del Carmine in piazza della Libertà n.1, la sesta edizione del Festival Internazionale "Momenti Musicali" della SUCCESSO DI SALVINI E CONTE, L'ITALIA PIEGA L'EUROPA: FRANCIA E MALTA SI PRENDONO 50 MIGRANTI A TESTA. GLI ALTRI IN: Redazione-Dopo sette anni di sottomissioni l’Italia riesce a piegare l’Europa. Francia e Malta si prenderanno 50 migranti a testa dei 450 a bordo delle nostre navi militari. Il resto dei clandestini, come ha comunicato il premier Conte, saranno ridistribuiti in CARSOLI, CONTINUA IL RECUPERO DEI RIFIUTI ABBANDONATI PER STRADA: Redazione-Continua la attività di recupero dei rifiuti abbandonati per strada. L'assessore Mario Mazzetti rivolge << un ringraziamento al personale dell' Aciam che opera nel nostro comune, al loro coordinatore Angelo S. e al nostro dipendente Walter per il livello di INTONACI 2018: Redazione-Nella sua entusiasmante evoluzione il progetto Intonaci quest’anno, tra gli altri, prevede due interventi davvero particolari.Il primo riguarda la realizzazione di una fonte battesimale nella centrale chiesa di S. Giuseppe. Infatti nonostante nel paesino di Tufo si possa contare la BAMBINI DIPINTI PER IL GAY PRIDE AL CAMPO ESTIVO: L'IRA DELLE MAMME: Redazione-TIro alla fune, tombola, una partitella a calcio. Da un campo estivo un genitore si aspetta cose del genere. Di certo non i festeggiamenti per il Gay Pride. Che è quanto hanno invece messo in scena due educatrici della scuola -CARRUFO E LE SUE ORIGNI-, CONFERENZA DEL PROF.RE FABIO REDI DOCENTE DI ARCHEOLOGIA MEDIOEVALE DELL'UNIVERSITA' DELL'AQUILA: Redazione-E’ giusto che un paese, anche se molto piccolo, voglia conoscere le sue origini, il che vuol dire trovare gli elementi utili per ricostruire la sua storia. Carrufo, frazione di Villa Santa Lucia, un borgo alle pendici del Gran Sasso FUCINO, ACQUA, TERRA E INFANZIA: VIAGGIO NELLA MEMORIA NELLO SPAZIO LETTERARIO DELLE -VACANZE LUCHESI-: Redazione-Un viaggio nella memoria attraverso i luoghi, per riscoprire che "casa" è laddove pensieri, emozioni, esperienza e consapevolezze hanno preso forma in un caleidoscopio di prime volte. É questo è il filo conduttore dell'opera "“Fucino, acqua, terra e infanzia”, dello

A CROGNALETO ONORIFICENZA AI CARABINIERI IMPEGNATI NELL'EMERGENZA NEVE E SISMA DEL GENNAIO 2017

Carabinieri di Crognaleto Carabinieri di Crognaleto

17° FESTIVAL INTERNAZIONALE

CINEMA NATURALISTICO E AMBIENTALE

ULTIMA TAPPA DEL FESTIVAL CON INCONTRO DIDATTICO SULL'EMERGENZA IDRICA E PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO CULT 'L'UNDICESIMA ORA' DI LEONARDO DI CAPRIO

Redazione-Un onorificenza a nome di tutta la comunità locale al Comando Stazione dei Carabinieri di Nerito di Crognaleto, in provincia di Teramo, per l'attività svolta durante il drammatico gennaio 2017 segnato dall'emergenza neve e dalle violente scosse di terremoto che molti danni hanno causato.

La cerimonia di consegna avverrà giovedi 9 novembre, a partire dalle ore 9, a Nerito di Crognaleto, un evento che si inserisce nella tappa finale del 17° Festival Internazionale del Cinema Naturalistico e Ambientale, che quest'anno si fregia della stretta collaborazione dell'Arma dei Carabinieri, comparto di specialità Forestale.

A consegnare l'onorificenza la il sindaco di Crognaleto Giuseppe D'Alonzo al comandante della stazione di Nerito Giovanni Granatiero, alla presenza di Michele Sirimarco, generale di Brigata legione Abruzzo-Molise, il colonnello Pier Vittorio Romano, capo di Stato Maggiore legione Abruzzo e Molise, il colonnello Gualberto Mancini, comandante Gruppo Carabinieri Forestale, il tenente colonnello Giorgio Naselli, comandante della compagnia dei Carabinieri della provincia di Teramo, il tenente colonnello Rizziero Asci, comandante della compagnia dei Carabinieri di Teramo.

Prenderanno parte alla cerimonia Graziella Patrizi, prefetto di Teramo, Enrico De Simone, questore della Provincia di Teramo, Romeo Panzone, comandante dei Vigili del fuoco della provincia di Teramo, Paolo Balzanoi, comandante della Guardia di Finanza della Provincia di Teramo, Domenico Di Sabatino, presidente della Provincia di Teramo, Dino Pepe, assessore regionale, Sandro Mariani, consigliere regionale, Antonio Forlini, presidente della Ruzzo reti, Moreno Fieni, presidente del Consorzio Bim, i sindaci del comuni del cratere sismico teramano e aquilano Luigi Cannavicci, Campotosto, Adolfo Moriconi, Fano Adriano, Franco Tarquini, Tossicia e Michele Petraccia, Pietracamela, gli ingegneri Emanuele Baroncini e Francesco Dolceamore, in rappresentanza di Enel green power.Un docufilm ricorderà il grande impegno profuso sul fronte dell'emergenza del gennaio 2017, dai Carabinieri della stazione di Nerito.A seguire l'ultimo appuntamento didattico del Festival diretto dal regista Riccardo Forti, questa volta con le scolaresche di Crognaleto e Tossicia, che consegneranno un elaborato su temi ambientali.A cura della Ruzzo reti si terrà una lezione sulle buone abitudini quotidiane per utilizzare la preziosa risorsa idrica e ridurne gli sprechi.Sarà infine proiettato il documentario L'undicesima ora, di cui è produttore e voce narrante l'attore Leonardo Di Caprio, e che attraverso le testimonianze di numerosi scienziati ed esperti, mostra il degrado in cui versa il nostro ecosistema e propone alcune soluzioni per cercare di cambiare il corso degli eventi che sta portando la Terra verso l'undicesima ora, ovvero il punto di non ritorno degli equilibri ambientali del pianeta che ospita il genere umano.

PER INFO

ASSOCIAZIONE COMUNICAZIONE IMMAGINE: 348.6708200


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.