BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA, FDI: -CONSIGLIO COMUNALE SU RISCHIO DI DEPOTENZIAMENTO DEGLI UFFICI REGIONALI-: Redazione-“La riunione del Consiglio comunale che si terrà domani sul rischio di depotenziamento degli uffici regionali rappresenta uno spartiacque nei rapporti tra il Comune e la Regione”. Lo dichiara il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafoglia. “È stato il CASO AQUARIUS, PAPA FRANCESCO SU TWITTER: -SOLIDARIETA' A MIGRANTI E RIFUGIATI-. LA RISPOSTA: -PORTALI TUTTI IN VATICANO-: Redazione-Caso Aquarius, il solito Bergoglio propaganda l’invasione anche dal suo profilo Twitter: “Condividiamo con gesti concreti di solidarietà il cammino dei migranti e dei rifugiati”. Ma viene sommerso di insulti dai fedeli inferociti: “Ospitali tu in Vaticano” fino a “Pensa anche ALLARME DELLA COLDIRETTI, 2,7 MILIONI DI ITALIANI SENZA CIBO: Redazione-Nel 2017, 2,7 milioni di persone in Italia sono state costrette a chiedere aiuto per il cibo da mangiare. E' quanto emerge dal rapporto Coldiretti 'La povertà alimentare e lo spreco in Italia', presentato alla giornata conclusiva del Villaggio della ROMA, REGINELLA STREET: FESTA EUROPEA DELLA MUSICA 2018: 21 giugno ore 18.00 – 23.30 Via della Reginella e Piazza Mattei, Roma Redazione-Reginella Street è il primo di una serie di eventi a carattere trimestrale tra via della Reginella e Piazza Mattei nato per rivitalizzare il cuore del Rione Sant’Angelo: il LUCO DEI MARSI, L'AMMINISTRAZIONE PRESENTA LA NUOVA APP PER LA COMUNICAZIONE TRA COMUNE E CITTADINI: Redazione-Tutte le informazioni utili dall'Amministrazione, le notizie e gli avvisi di pubblico interesse come le notifiche di allerta meteo, le disposizioni di chiusura scuole, le comunicazioni di emergenza. Tutto questo sarà a disposizione dei cittadini luchesi grazie a una nuova COCA-COLA ORICOLA, AL VIA GLI INVESTIMENTI PER LA RIDUZIONE DEI CONTENITORI PRIMARI IN PLASTICA: Redazione-Trenta milioni di euro investiti in innovazione e tecnologia per la produzione dei formati in plastica (PET); 11% di riduzione dei contenitori primari in plastica (PET) negli ultimi 7 anni; - 26.3% di PET nel mercato italiano entro il 2020; IN ARRIVO DUE NAVI ONG, SALVINI: -SBARCHINO ALTROVE- . LIFETIME : -FASCISTA, ORA CI DICANO DOVE ANDARE-: Redazione-È ancora braccio di ferro tra il ministro dell'Interno Matteo Salvini e due Ong tedesche battenti bandiera olandese impegnate nel recupero dei migranti. "Non sbarcherete in Italia", afferma Salvini. Mentre la Ong replica: "Fascista". "La pacchia è strafinita", ribadisce il Viminale. FINE DEL RAMADAN, I MUSSULMANI PREGANO NELLA SEDE DEL PD: Redazione-A Lodi la festa di fine Ramadan nella sede dei dem. La comunità islamica: "Contenti che il Pd ci abbia concesso lo spazio". La Lega: "Per la serie mischiamo religione e politica, come in Iran o in Pakistan"La festa di SCUOLA, FINALE DELUXE PER IL 1° IC -IGNAZIO SILONE- DI LUCO DEI MARSI(FOTO): Redazione-Partecipazione, solidarietà, competenze e senso civico nella pratica di tutti i giorni. È stato questo il filo conduttore della "Settimana della scuola" che ha visto protagonisti gli alunni delle scuole primaria e secondaria dell'I.C. "I.Silone" di Luco dei Marsi e COSA ACCADRA' ALL'ITALIA CON LA FINE DEL QUANTITATIVE EASING DELLA BCE?: Redazione-Mario Draghi ha annunciato che il 31 dicembre di quest’anno la Bce metterà fine al programma di acquisto dei Titoli di Stato sul mercato secondario, il cosiddetto Quantitative Easing, il famoso bazooka annunciato da Draghi nel gennaio 2015 e operativo dal marzo di quello stesso

CROGNALETO, IL GENERALE SIRIMARCO: "EMERGENZE ATMOSFERICHE INEVITABILI, PREPARIAMOCI AL MEGLIO PER AFFRONTARLE"

Momento della consegna dell'Onorificenza Momento della consegna dell'Onorificenza

A CROGNALETO ONORIFICENZA AI CARABINIERI IMPEGNATI NELL'EMERGENZA NEVE E SISMA DEL GENNAIO 2017 NELL'ULTIMA TAPPA DEL FESTIVAL CON PROTAGONISTE LE SCOLARESCHE DEL TERRITORIO

Redazione-Non possiamo adagiarci sulla speranza che non si verifichi più un'emergenza atmosferica e sismica come quella del gennaio 2017 in Abruzzo, possiamo e dobbiamo invece prepararci sempre meglio ad affrontare nuove ed inevitabili emergenze, prendendo esempio anche dall'ottimo lavoro svolto dai Carabinieri di Nerito”.

Con queste parole Michele Sirimarco, generale di Brigata legione Abruzzo-Molise, ha dato oggi avvio alla cerimonia di consegna di un attestato di benemerenza ai carabinieri della stazione di Nerito di Crognaleto, in provincia di Teramo, motivata dallo straordinario impegno speso durante il drammatico gennaio 2017, segnato dall'emergenza neve e dalle violente scosse di terremoto.

L'onorificenza è stata consegnata dal sindaco di Crognaleto Giuseppe D'Alonzo al comandante della stazione di Nerito Giovanni Granatiero, nell'ambito dell'ultima tappa, nelle aree interne del teramano, del 17° Festival Internazionale del Cinema Naturalistico e Ambientale, diretto dal regista e documentarista Riccardo Forti, che quest'anno si fregia della stretta collaborazione dell'Arma dei Carabinieri, comparto di specialità Forestale, e che a Nerito ha organizzato una giornata didattica e di proiezioni con protagonisti i giovani studenti delle scuole medie del comprensorio, che hanno preso parte ad una lezione sul risparmio idrico, a cura della Ruzzo reti, e hanno illustrato gli elaborati realizzati a scuola sui temi della biodiversità.

In quel drammatici momenti, quando eravamo isolati dal mondo, con tre metri di neve, con la terra che tremava e senza corrente elettrica - ha ricordato il sindaco D'Alonzo - i carabinieri hanno aperto le porte della loro caserma per ospitare gli sfollati, sono stati in prima linea 24 ore su 24 per portare i primi soccorsi e raggiungere chi era rimasto bloccato in casa, per coordinare le attività nella fase dell'emergenza. Si sono dimostrati una componente importantissima del sistema di Protezione civile. Qui hanno rappresentato la presenza dello Stato, nelle nostre aree interne e nel momento del massimo bisogno”.

L'onorificenza è stata consegnata alla presenza del prefetto di Teramo, Graziella Patrizi, di molte alte cariche dell'Arma dei carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco, del presidente della Ruzzo reti Antonio Forlini, del presidente del Consorzio Bim, Moreno Fieni, di sindaci e amministratori e cittadini dei comuni del cratere sismico 2016 aquilano e teramano.

Il sistema di protezione civile – ha poi spiegato il prefetto Patrizi - deve prepararsi in tempo di pace, ed è quello che stiamo facendo incessantemente per far si che in occasione della prossima emergenza si possa agire con la massima sinergia e con circolarità delle informazioni. La mancanza di comunicazioni efficaci e tempestive a gennaio hanno rappresentato un problema, e questo non si deve più ripetere”.

Gli esperti di climatologia - ha concluso Antonio Forlini – ci dicono che sempre più saranno frequenti, a causa dell'innalzamento delle temperature, fenomeni meteorologici più concentrati nel tempo ed estremi le nevicate eccezionali dunque non saranno più eventi eccezionali,

una ragione in più per lavorare sulla prevenzione”.

Ultima modifica ilVenerdì, 10 Novembre 2017 13:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.