BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MIGRANTI, ARRIVA L'EUROBIDONE PER L'ITALIA: NELL'ACCORDO FIRMATO A MALTA UN REGALO ALLE ONG: Redazione- Il bluff in terra maltese è servito. Già più volte, alla vigilia del vertice tenuto oggi a La Valletta, si sottolinea il rischio palese per l’Italia di tornare a mani vuote.Un rischio divenuto concreto e reale dopo la pubblicazione CARSOLI, ANGELO MANCINI FONDATORE DI MADAMA OLIVA E' IL TESTIMONIAL DELLA NUOVA CAMPAGNA -OLIVE NOVELLE-: Redazione- Madama Oliva, leader in Italia nel settore delle olive da mensa fresche, presenta la nuova selezione speciale “Olive Novelle – Nuovo raccolto”: frutti appena raccolti nella campagna settembre – ottobre 2019, dalla fragranza inconfondibile e dall’estrema freschezza. Il prodotto sarà disponibile sugli scaffali fino -GIOVANNA DARK- AL TEATRO STANZE SEGRETE DI ROMA: Redazione- A distanza di 110 anni dalla sua beatificazione, Giovanna D’Arco, il suo travaglio e il suo mistero vengono raccontati e interrogati in Giovanna Dark, adattamento e regia di Matteo Fasanella, in scena al Teatro Stanze Segrete di Roma dal RICCARDO ZAZZA E L'ASSESORE REGIONALE AL BILANCIO GUIDO LIRIS AD ATREJU: Redazione- A Roma nella location dell’Isola Tiberina si è svolto il tradizionale appuntamento con Atreju, la festa della destra italiana organizzata dal presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Titolo e tema centrale della kermesse di quest'anno è stato: “Sfida alle MIGRANTI, IL GOVERNO GIALLOROSSO APRE IL PORTO DI MESSINA ALLA OCEAN VIKING. SALVINI: -E' UNA VERGOGNA-: Redazione- Mentre il Viminale è alle prese con i preparativi per il summit (fasullo) di La Valletta, la Ocean Viking ottiene il via libera per sbarcare in Italia.I 182 migranti a bordo della nave dell’ong Sos Mediterranée, che opera assieme CENTENARIO DELLA NASCITA DI MARIO ARPEA: ROCCA DI MEZZO RICORDA IL CONCITTADINO CHE HA VALORIZZATO L'ALTOPIANO DELLE ROCCHE: Redazione- Domani lunedì 23 settembre 2019 Rocca di Mezzo omaggerà il concittadino Mario Arpea a cento anni dalla sua nascita con un evento eccezionale. Mario Arpea nacque il 23 settembre del 1919 e visse a Rocca di Mezzo fino ai CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -PROBLEMATICA DEGLI ODORI MOLESTI NELLA PIANA DEL CAVALIERE-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D'Antonio del gruppo di opposizione "Futuro Certo", riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Finora non era mai intervenuto sulla problematica degli odori molesti avvertiti nella Piana del Cavaliere, neanche dopo la lettera dell’assessore all’ambiente Mario VIKTOR ORBAN AD ATREJU: -HO VISTO CHE SONO TORNATI RENZI E GENTILONI. LORO SANNO FAR ENTRARE MIGRANTI E ALZARE LE: Redazione- L’Europa colpisce i governi sovranisti, “ho visto che anche in Italia il governo è stato separato dal popolo”. “Vedo – ha detto – arrivare nuovi e vecchi politici di sinistra che non hanno capito niente dagli errori commessi, vedo CARSOLI, CERCASI IMPIEGATA A TEMPO PIENO PER IMPORTANTE SOCIETA':  Nota società cerca un'impiegata, presso la propria sede di Carsoli, a tempo pieno o a metà giornata con o senza esperienza. Inviare CURRICULUM VITAE al seguente indirizzo di posta elettronica: workselect@gmail.com L'AQUILA, UN SUCCESSO LA IV EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE ALBA AD ENEA, PER GLI STUDI SUL -VERTICAL FARM-: LA CERIMONIA A L’AQUILA A PALAZZO FIBBIONI DURANTE UN GREMITO CONVEGNO Redazione- Alla conclusione di un gremito convegno aperto stamane a L’Aquila in Palazzo Fibbioni dal Presidente ALBA Francesco Fagnani, è stata ENEA ad aggiudicarsi la IV edizione del premio

BAMBINI DIPINTI PER IL GAY PRIDE AL CAMPO ESTIVO: L'IRA DELLE MAMME

Gay Pride Gay Pride

Redazione-TIro alla fune, tombola, una partitella a calcio. Da un campo estivo un genitore si aspetta cose del genere. Di certo non i festeggiamenti per il Gay Pride. Che è quanto hanno invece messo in scena due educatrici della scuola per l'infanzia del quartiere Meridiana di Casalecchio, alle porte di Bologna. I genitori lo hanno scoperto quando, a fine giornata, sono andati a riprendersi i figli, tra i due e i cinque anni. Scritte su cartelloni ai muri "Oggi ci siamo dipinti la faccia coi colori arcobaleno per festeggiare insieme il gay pride" e "Viva l'amore".E i visini dipinti, alcuni bambini, ce li avevano davvero, coi colori della bandiera arcobaleno di gay e lesbiche. Naturalmente, sono divampate le polemiche: "Mia figlia ha due anni e mezzo e spero non abbia subito traumi" ha commentato una mamma. I genitori, tra l'altro, non erano stati avvertiti dell'iniziativa, che si è svolta sabato scorso, nel giorno in cui a Bologna si celebrava il Gay pride, quello vero.La Cooperativa Dolce ha preso le distanze, dicendo che "dividere l'opinione pubblica non è nostra abitudine, approfondiremo quanto successo". Anche il sindaco Andrea Tonelli, al quotidiano Il Giorno, dice di non capire: "In tutte le scuole abbiamo un approccio inclusivo, ma certo una festa tipo gay pride

per bambini di quell'età è difficilmente comprensibile".

Fonte:liberoquotidiano.it

Ultima modifica ilSabato, 21 Luglio 2018 22:27

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.