BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DON ALEX ZANOTELLI CONTRO LE PREGHIERE DI SALVINI: -FAR MALE ED E' GRAVE. LASCI STARE LA RELIGIONE-: Redazione- Padre Alex Zanotelli stronca l’’eterno riposo’ recitato in diretta tivù dal segretario della Lega Matteo Salvini con Barbara D’Urso: “Fa male ed è grave questo continuo uso strumentale della religione che continua a fare Salvini. Faccia quello che può PESCARA, ALLA CASA DI RIPOSO - ISTITUTO SORELLE DELLA MISERICORDIA- CI SONO 23 POSITIVI SU 50: Redazione- Su un totale di 50 tamponi eseguiti, 23 persone sono risultate positive al Covid-19 presso l'Istituto Sorelle della Misericordia di Verona, casa di riposo che si trova a Pescara, in zona Colli.Si tratta di nove suore, due operatori sociosanitari CORONAVIRUS CONFCOMMERCIO: SPORTELLO ONLINE ATTIVO: Redazione- Un vero e proprio sportello attivo ogni giorno, per dare informazioni ed assistenza, organizzato per affrontare l'emergenza Coronavirus.  Confcommercio L’Aquila si è organizzata così per rispondere alle tante domande che arrivano dei propri associati.  Le richieste giungono da ogni CORONAVIRUS, GRAVE UN RAGAZZO 23ENNE PESCARESE IN RIANIMAZIONE: E' IL PIU' GIOVANE IN ABRUZZO IN TERAPIA INTENSIVA: Redazione- Sfortunatamente, c'è anche un 23enne, tra le persone positive al Covid-19, ricoverato in terapia intensiva in Abruzzo. E' il più giovane tra i pazienti abruzzesi in rianimazione. Il ragazzo, di Pescara, arrivato in ospedale con una grave insufficienza respiratoria, EMERGENZA COVID-19, IL GOVERNO PENSA AD UNA PROROGA DELLE MISURE RESTRITTIVE PER ALTRI 15 GIORNI: Redazione- Il 3 aprile, scadrà il decreto firmato il 22 marzo dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte con cui lo stesso ha disposto le ormai note misure restrittive, con lo scopo di evitare il contagio da coronavirus.Sappiamo già che questo L'AQUILA, FDI:- L'ON STEFANIA PEZZOPANE DA REGINA DEI SALOTTI TELEVISIVI IN "SUA MAESTA' DELLE CANTONATE"-: Redazione- L'emergenza coronavirus ha trasformato l'onorevole Stefania Pezzopane da regina dei salotti televisivi in "sua maestà delle cantonate". È uno degli effetti collaterali del Covid19, fortunatamente non dannoso per la salute ma che continua a colpire la già claudicante immagine -NON E' MAI TROPPO NATALE- DI LUCA BONAFFINI: Redazione- Il nuovo progetto discografico di Luca Bonaffini esce il 4 aprile sulle piattaforme digitali in 240 Stati del mondo con la distribuzione di Believe Digital, la multinazionale francese leader. Il titolo, con tanto di sottotitolo, non lascia spazio a dubbi possibili: “Non è CARSOLI, SI CHIAMA -PANDEMOS-, IL PROGETTO DI TRACCIAMENTO DEI CONTAGIATI DI CORONAVIRUS IN ABRUZZO ELABORATO DALLA PERFEXIA: Redazione- Una piattaforma software in grado di localizzare e tracciare, utilizzando la sim telefonica, spostamenti ed eventuali contatti tenuti da persone risultate positive al Covid-19, andando a ritroso nel tempo, e rendere disponibili le informazioni a una sala operativa gestita CORONAVIRUS, IN ITALIA OLTRE 10MILA MORTI: AUMENTANO IL NUMERO DEI GUARITI: Redazione- Oltre 10mila morti. Nelle ultime 24 ore sono morte 889 persone per un totale di 10.023.Ad oggi, sono 70.065 i soggetti positivi: 3.651 in sole 24 ore mentre ieri si erano registrati 4.401 nuovi casi. Sale di 1.434 unità WUHAN, TESTATO IL VACCINO SULL'UOMO CHE PUO' SCONFIGGERE IL CORONAVIRUS: E' EFFICACE: Redazione- Il vaccino per sconfiggere il coronavirus sarebbe stato trovato. Un primo test su un essere umano sembrerebbe aver dato esito positivo. Il 28 gennaio, il nuovo kit di rilevazione dell’acido nucleico del coronavirus sviluppato dall’Accademia delle Scienze militari ha

NAPOLI: LA PRIMAVERA DEI BORBONE

Pasquale Palamaro Pasquale Palamaro

Il terzo appuntamento di “Esperienze Borboniche” sarà dedicato alla stagione della rinascita

Redazione-La cucina e la natura sono strettamente legate: l’interesse per la cucina non deve mai superare il rispetto per il cibo, e dunque per i frutti che la natura offre solo in determinati periodi dell’anno. Era questa una regola “aurea” per i monzù, ovvero i cuochi dei Re, che utilizzavano ortaggi, verdure, agrumi e altri frutti raccolti principalmente nei giardini dei palazzi di corte. Le delizie destinate alle tavole dei Re allietavano gli ospiti durante i ricevimenti grandiosi e le spettacolari feste a cui partecipavano personaggi illustri che hanno fatto la storia del Regno di Napoli, che con i Borbone ha dunque vissuto una vera e propria rinascita.

I sovrani erano ghiotti di asparagi, piselli, fave, fragole, limoni… Sono questi gli ingredienti dei piatti che compongono il menù che lo chef stellato Pasquale Palamaro ha pensato per il terzo capitolo di “Esperienze Borboniche” che si svolgerà il 27 marzo presso l’”Archivio Storico” (ristorante e premium bar ubicato in via Scarlatti, 30 – Napoli). In terzo appuntamento della kermesse - incentrata sulla cultura borbonica, e sul cibo e le bevande di cui i reali andavano ghiotti – è dunque dedicato alla Primavera e ai suoi buoni frutti, Le pietanze che saranno servite nel corso della serata sono dunque un inno alla cultura borbonica e alla stagione appena iniziata: gamberi e asparagi fritti; sartù di riso primaverile; crostata con fior di ricotta, fragole e limone. A tali ricette saranno abbinati un cocktail floreale preparato dal bar manager della struttura, Salvatore D’Anna (il “Floridiana – Sanmartino”), e due vini dell’azienda “Vitematta” (il “59 Vitematta”soumante metodo Martinotti Aglianico rosè, e “Il Principe”, un Asprinio spumante Metodo Classico).

La scaletta dell’evento prevede l’intervento di Salvatore Lanza dell’Associazione Culturale Neoborbonica (che parlerà dei primati del Regno delle Due Sicilie), dello chef Pasquale Palamaro, del bar manager Salatore D’Anna, e di Tommaso Luongo dell’AIS Napoli, che introdurrà a sua volta l’intervento dei rappresentanti dell’azienda Vitematta che racconteranno la storia della cooperativa da cui la cantina ha avuto origine che ha l’obiettivo di contribuire all’emancipazione sociale e lavorativa del territorio casertano attraverso la cura e l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati nel settore dell’agricoltura e della vinificazione.

Per info e prenotazioni

375 6089682

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.