BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AMEDEO ESPOSITO, DECANO DEI GIORNALISTI D’ABRUZZO, CI HA LASCIATO: Tra le migliori penne, ha lavorato per l’Ansa, Avvenire, Sole 24 Ore e Messaggero   Redazione- Grande emozione ha destato in Abruzzo e nella città capoluogo l’inattesa scomparsa di Amedeo Esposito, decano dei giornalisti abruzzesi. Nato a L’Aquila il 15 marzo 1932, IL GOVERNATORE D'ABRUZZO MARSILIO: -LA SUGAR E LA PLASTIC TAX METTEREBBERO IN GINOCCHIO LA COCA COLA DI ORICOLA. IL GOVERNO: Redazione- “Auspico fortemente che Governo e Parlamento valutino gli effetti devastanti che possono genere per il mondo imprenditoriale Sugar e Plastic Tax, misure che non hanno concrete finalità ambientali e che penalizzano indiscriminatamente le aziende senza dar loro il tempo IL GRANDE JAZZ CON UNICEF NEL 30° ANNIVERSARIO DELLA CONVENZIONE PER I DIRITTI DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI: Redazione- Sarà una festa sulle note del grande Jazz quella che mercoledì, 20 novembre, alle ore 21.00, nel teatro dei Marsi ad Avezzano, celebrerà il 30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza - Convention on the Rigths CON IL PASSAGGIO DEL MARTELLETTO CAMBIO DI PRESIDENZA AL SOROPTIMIST CLUB DELL'AQUILA: Redazione- Ieri sera 13 novembre, presso il ristorante lo Scalco, si è svolta la cerimonia del “passaggio del martelletto” con l’investitura a nuova presidente del Soroptimist Club L’Aquila di Francesca Pompa, imprenditrice aquilana nel campo della comunicazione, editoria e formazione. ABOLIZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA' E LEGALIZZAZIONE PER 500MILA IRREGOLARI: ECCO LA LEGGE -VOLUTA- DA GEORGE SOROS: Redazione- 258.941,63 euro: è l'ammontare del contributo dell'Open Society Foundations, la rete filantropica fondata dal finanziere George Soros, a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare lanciata dai Radicali e chiamata Ero Straniero - l'umanità che fa bene.Scopo della ILLUSTRI PREMIATI ALLA XXXVIII EDIZIONE DEL PREMIO EUROPEO CAPO CIRCEO E OSPITE D’ONORE RINO BARILLARI: Redazione- Si è svolta giovedì 7 novembre la cerimonia di premiazione dell’elitario Premio Europeo Capo Circeo, conferito a personalità che si sono distinte con elevato prestigio nei diversi campi delle attività culturali e artistiche, diplomatiche e delle relazioni internazionali, imprenditoriali, del CENTO STUDIOSI ALL'ATTACCO DI PAPA FRANCESCO: -DA LUI ATTI SACRILEGHI E SUPERSTIZIOSI-: Redazione- “Il 7 ottobre, l’idolo della Pachamama è stato posto di fronte all’altare maggiore di San Pietro e poi portato in processione nella Sala del Sinodo. Papa Francesco ha recitato preghiere durante una cerimonia che ha coinvolto questa immagine e CAMPIONATO NAZIONALE DI PASTICCERIA DEGLI ISTITUTI ALBERGHIERI D'ITALIA: Redazione- La FIPGC in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione e l’Istituto Superiore “A. Tilgher” di Ercolano (NA) organizza il terzo Campionato Nazionale di  Pasticceria degli Istituti Alberghieri d’Italia, che si svolgerà il 19, 20 e 21 novembre 2019 presso la sede del succitato istituto.“Queste manifestazioni rappresentano ENNIO COLTORTI IN: BUSCETTA, SANTO O BOSS?: Redazione- Dopo il debutto del 2018, che ha registrato il tutto esaurito per quasi 5 settimane di repliche, Buscetta, Santo o Boss? di Vittorio Cielo diretto e interpretato da Ennio Coltorti, con Matteo Fasanella e le musiche di Nicola Alesini, IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA A PAESTUM: Redazione- Giovedì 14 e venerdì 15 novembre 2019 il Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, sarà protagonista alla XXII Edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. Sono, infatti, previste nella prestigiosa rassegna le seguenti iniziative che vedranno

PETIZIONE POPOLARE A CARSOLI:"PIANTIAMO INSIEME IL SEME DEL CAMBIAMENTO"

Carsoli-Sandro Proia,di recente,ha presentato al Comune di Carsoli la sua Petizione Popolare ,con oltre 500 firme raccolte,contro le Discariche Abusive che stanno deturpando il nostro territorio.Sulla sua pagina Facebook scrive:<<

PETIZIONE POPOLARE A CARSOLI
‘Il Silenzio è Mafia’
“DIFFERENZIAMOCI” da questi Criminali dell’ambiente…PIANTI-Amo insieme il seme del CAMBIAMENTO!
OLTRE 500 FIRME, oltre 500 VOLTE GRAZIE!

E’ stata dura, lo ammetto.

E’ stata dura perché viviamo in un mondo dove l’indifferenza la fa da padrona, ma al contrario c’è anche TANTA gente che vuole CAMBIARE veramente..

E’ stata dura perché stare lì, SOLO, contro tanta gente e tanti modi di pensare, ti fa riflettere..

E’ stata dura, perché a marzo, per strada o in piazza, con un banchetto di legno, con 2 sedie, con degli scatoloni con su delle immagini di discariche abusive e una piantina sotto i piedi, senza un riparo sopra la testa, faceva freddo..molto freddo..

E’ stata dura perché per organizzare tutto ho tolto molto tempo alla mia famiglia, (la quale ringrazio di CUORE per tutto l’appoggio morale e fisico), ma so di aver fatto del bene al mio territorio e di questo ne vado fiero..

E’ stata dura perché almeno in principio (ma anche dopo non è che sia cambiato molto..), TUTTA ‘la politica che conta’ non ha capito il vero senso dell’iniziativa, ‘ostacolando’ in un certo senso tutto il mio/nostro lavoro..

E’ stata dura perché purtroppo, anche per una iniziativa ‘nobile’ (così è stata definita più volte da vari firmatari..), ho pagato un prezzo alto, quello di essere stato etichettato dalla gente come uno ‘stupido’, come uno che voleva ‘farsi pubblicità’..

E’ stata dura perché sapevo che sarebbe stata dura, ma non fino a questo punto..

E’ stata dura perché mentre organizzavo, scrivevo, facevo volantinaggio sulla petizione, tutto da SOLO, non ho mai smesso di scrivere, proporre e mettermi a disposizione per organizzare eventi per la politica Carsolana che si apprestava alle elezioni del 31 maggio 2015..

E’ stata dura perché ogni volta che tornavo sulle discariche per ‘controllare’ la situazione o per ‘piantare’ l’agrifoglio dell’appuntamento settimanale, vedevo le situazioni delle discariche cambiare in peggio e saliva dentro di me un certo nervosismo, (‘positivo’), che mi spronava a non mollare neanche di un centimetro..

E’ stata dura perché il mondo è pieno di CRIMINALI e sai perfettamente che l’erba cattiva non muore mai, ma sai ancor di più che dove c’è terra può nascere anche un fiore e quindi perché non sperare in un qualcosa di diverso..

E’ stata dura perché tra ‘scartoffie’, burocrazia varia e autorizzazioni, avrei voluto organizzare una giornata ecologica ‘al giorno’, ed invece questo non è stato possibile; ma ringrazio di Cuore il Comune, il Commissario e gli uffici preposti per tutto l’impegno e la vicinanza con la quale abbiamo gestito tutta la vicenda delle discariche e non..

E’ stata dura perché tanta gente continuava e ti continua a dire ‘tanto NON cambierà MAI nulla’, ed è proprio da quelle parole che ho trovato e trovo la forza di andare avanti..

E’ stata dura vedere angoli di ‘paradiso’ del Nostro territorio devastati dalla ‘cattiveria’ della gente con l’abbandono di qualsiasi tipo di rifiuto a terra che provoca e provocherà un danno anche alla salute dei loro figli, nipoti e via dicendo..

E’ stata dura perché in tutto questo tempo ho capito veramente tutta la potenza della parola ‘omertà’..

E’ stata dura, ma alla fine ci siamo riusciti. Oggi depositiamo e protocolliamo la Petizione Popolare, augurandoci TUTTI insieme che la nuova Amministrazione, possa in un certo qual modo trovare le ‘chiavi’ giuste per risolvere questo ‘dannoso’ problema per l’ambiente e per la salute di tutti i cittadini di Carsoli e frazioni..

Vorrei ringraziare per prima mia moglie, che amo tanto e ricordo a tutti: ‘incinta’, che in tutto questo periodo mi ha supportato e sopportato anche con le mie lamentele e le mie organizzazioni varie, che sicuramente hanno tolto molto tempo alla Nostra Famiglia. Ringrazio inoltre tutte le attività commerciali e tutte quelle persone che spontaneamente si sono rese disponibili per la petizione, i donatori delle piantine (Agrifoglio), tutti i partecipanti alla PRIMA giornata ecologica del 9 Maggio 2015, tutte quelle persone che su you tube hanno dedicato anche un solo minuto nella visione dei vari video che ho realizzato e che trovate tutti in rete per guardarli e per condividerli, tutti quegli ‘amici FB’ a cui, per tutto questo tempo ho ‘intasato’ la bacheca con fiumi di parole ed immagini ‘pessime’ del Nostro territorio, tutta la stampa cartacea e web che in più di una occasione ci ha dedicato spazio e visibilità, ovviamente tutti i sottoscrittori della PETIZIONE POPOLARE, ed infine ringrazio anche tutti voi, cittadini ‘onesti’ (che nell’indifferenza che mi avete trasmesso ‘da lontano’ tutte quelle volte che vi guardavo in viso dal mio banchetto), mi avete dato la ‘forza’ per andare avanti. GRAZIE!Vi ricordo che chi lotta può perdere, ma chi non lotta ha già perso.

Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così, solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche ed incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è, allora, che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare. Giovanni Falcone

P.S. Vi aspetto numerosissimi alla SECONDA Giornata ECOLOGICA che faremo a brevissimo..Avanti, sempre e testa ALTA!GRAZIE a tutti!

Protocollando oggi la petizione popolare, non finisce qui il Nostro percorso, anzi, ne inizia un altro, cioè quello di ‘controllare’ e ‘spronare’ questa politica con la FORZA dei nostri ‘oltre 500 NO’ alle discariche abusive. PARTECIPATE in qualsiasi modo, ma PARTECIPATE!
Carsoli ha un GRANDE bisogno di TUTTI Noi!

Ultima modifica ilSabato, 13 Giugno 2015 18:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.