BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
A24, A25, SI VA VERSO UN NUOVO PROBABILE RINVIO DELL'AUMENTO DEI PEDAGGI PREVISTO PER IL PROSSIMO 30 NOVEMBRE: Redazione- E' forse scongiurato l'aumento delle tariffe autostradali sulla A24 e A25 che sarebbe dovuto scattare il 30 novembre prossimo (poco più di una settimana). Solo una indiscrezione, al momento, in attesa di saperne di più dal Ministero delle Infrastrutture INDUSTRIE FLUVIALI A ROMA: Redazione- Industrie Fluviali, il nuovo ecosistema cultura di Roma nato dall’archeologia industriale dell’ex Lavatoio Lanario Sonnino in Via del Porto Fluviale, conferma la sua natura e la sua mission di finestra sul mondo e casa di tutti, di bottega di CNA AVEZZANO: SEMINARIO INFORMATIVO SULLE OPPORTUNITA' E INCENTIVI PER LE IMPRESE: Redazione- L'evento dal titolo "Incentivi ed opportunità per le imprese: i nuovi scenari" organizzato dalla CNA territoriale di Avezzano, si terrà martedì 26 Novembre, a partire dalle ore 17.00, presso la Sala Nicola Irti (ex Scuola Montessori), in Via G. Fontana ad Avezzano. L'intento è AVEZZANO, AL VIA LA IV CAMPAGNA NAZIONALE CONTRO LE TRUFFE AGLI ANZIANI: Redazione- Al via la “IV Campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione contro le truffe e i raggiri agli anziani” promossa da Anap Confartigianato, Ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale della Polizia Criminale, con il contributo della Polizia POSTE ITALIANE: GLI STAKEHOLDER AL CENTRO PER SCRIVERE INSIEME LA STRATEGIA DI SOSTENIBILITÀ 2020: Più di 400 partecipanti alla terza edizione del Forum Multistakeholder L’AD Del Fante: “Essere sostenibili per Poste Italiane significa condurre il business seguendo regole, percorsi e principi condivisi con tutti i suoi stakeholder”   Redazione – Poste Italiane ha riunito oggi a Roma COSENZA, PALAZZO ARNONE: MOSTRA OVERLAP: Redazione- Mercoledì 20 novembre 2019, alle ore 17.00, a Cosenza, Palazzo Arnone, la Galleria nazionale di Cosenza e BoCs Art presentano OVERLAP.La mostra collettiva, a cura di Andrea Croce e Michela Murialdo, si pone come obiettivo quello di indagare sempre LO CHEF STELLATO DOMENICO IAVARONE OSPITE AL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA -5 SENSES DINNER-: Cena a quattro mani con lo chef Gustavo Milione al Via Porto Bistrot, martedì 26 novembre alle 20.30 Redazione- Il Via Porto Bistrot di Salerno diventa nuovamente palcoscenico di una cena indimenticabile organizzata in occasione della rassegna “5 Senses Dinner” in SE L'ABITO -SPOSA- LA DANZA, IL MATRIMONIO E' UNO SPETTACOLO: La sposa – Odette di Salvatore Pappacena Redazione- La nuova collezione sposa di Salvatore Pappacena scardina i canoni dell’abito da sposa classico: il couturier campano ha contemporaneamente alleggerito e impreziosito il vestito del giorno più importante della vita di una donna, proprio per CARSOLI, SOCIETA’ DI SERVIZI CERCA PERSONALE FULL-TIME E/O PART-TIME: RETRIBUZIONE AI MASSIMI LIVELLI DI MERCATO: Società di servizi cerca full-time e/o part-time ,per proprio call center, PENSIONATI E/O CASALINGHE, anche senza esperienza, ma desiderosi di misurarsi con una realtà nuova e stimolante. RETRIBUZIONE ai massimi livelli di mercato e comunque, commisurata all’impegno e ai risultati conseguiti. INVIARE RISPARMIO: GLI ABRUZZESI SCELGONO BUONI FRUTTIFERI E LIBRETTI POSTALI: Redazione- I buoni fruttiferi e i libretti postali restano tra le forme di risparmio più amate dagli italiani. Su tutto il territorio nazionale, il totale dei buoni postali sfiora quota 52 milioni (dato aggiornato al 30 settembre 2019) e quello

PETIZIONE POPOLARE A CARSOLI:"PIANTIAMO INSIEME IL SEME DEL CAMBIAMENTO"

Carsoli-Sandro Proia,di recente,ha presentato al Comune di Carsoli la sua Petizione Popolare ,con oltre 500 firme raccolte,contro le Discariche Abusive che stanno deturpando il nostro territorio.Sulla sua pagina Facebook scrive:<<

PETIZIONE POPOLARE A CARSOLI
‘Il Silenzio è Mafia’
“DIFFERENZIAMOCI” da questi Criminali dell’ambiente…PIANTI-Amo insieme il seme del CAMBIAMENTO!
OLTRE 500 FIRME, oltre 500 VOLTE GRAZIE!

E’ stata dura, lo ammetto.

E’ stata dura perché viviamo in un mondo dove l’indifferenza la fa da padrona, ma al contrario c’è anche TANTA gente che vuole CAMBIARE veramente..

E’ stata dura perché stare lì, SOLO, contro tanta gente e tanti modi di pensare, ti fa riflettere..

E’ stata dura, perché a marzo, per strada o in piazza, con un banchetto di legno, con 2 sedie, con degli scatoloni con su delle immagini di discariche abusive e una piantina sotto i piedi, senza un riparo sopra la testa, faceva freddo..molto freddo..

E’ stata dura perché per organizzare tutto ho tolto molto tempo alla mia famiglia, (la quale ringrazio di CUORE per tutto l’appoggio morale e fisico), ma so di aver fatto del bene al mio territorio e di questo ne vado fiero..

E’ stata dura perché almeno in principio (ma anche dopo non è che sia cambiato molto..), TUTTA ‘la politica che conta’ non ha capito il vero senso dell’iniziativa, ‘ostacolando’ in un certo senso tutto il mio/nostro lavoro..

E’ stata dura perché purtroppo, anche per una iniziativa ‘nobile’ (così è stata definita più volte da vari firmatari..), ho pagato un prezzo alto, quello di essere stato etichettato dalla gente come uno ‘stupido’, come uno che voleva ‘farsi pubblicità’..

E’ stata dura perché sapevo che sarebbe stata dura, ma non fino a questo punto..

E’ stata dura perché mentre organizzavo, scrivevo, facevo volantinaggio sulla petizione, tutto da SOLO, non ho mai smesso di scrivere, proporre e mettermi a disposizione per organizzare eventi per la politica Carsolana che si apprestava alle elezioni del 31 maggio 2015..

E’ stata dura perché ogni volta che tornavo sulle discariche per ‘controllare’ la situazione o per ‘piantare’ l’agrifoglio dell’appuntamento settimanale, vedevo le situazioni delle discariche cambiare in peggio e saliva dentro di me un certo nervosismo, (‘positivo’), che mi spronava a non mollare neanche di un centimetro..

E’ stata dura perché il mondo è pieno di CRIMINALI e sai perfettamente che l’erba cattiva non muore mai, ma sai ancor di più che dove c’è terra può nascere anche un fiore e quindi perché non sperare in un qualcosa di diverso..

E’ stata dura perché tra ‘scartoffie’, burocrazia varia e autorizzazioni, avrei voluto organizzare una giornata ecologica ‘al giorno’, ed invece questo non è stato possibile; ma ringrazio di Cuore il Comune, il Commissario e gli uffici preposti per tutto l’impegno e la vicinanza con la quale abbiamo gestito tutta la vicenda delle discariche e non..

E’ stata dura perché tanta gente continuava e ti continua a dire ‘tanto NON cambierà MAI nulla’, ed è proprio da quelle parole che ho trovato e trovo la forza di andare avanti..

E’ stata dura vedere angoli di ‘paradiso’ del Nostro territorio devastati dalla ‘cattiveria’ della gente con l’abbandono di qualsiasi tipo di rifiuto a terra che provoca e provocherà un danno anche alla salute dei loro figli, nipoti e via dicendo..

E’ stata dura perché in tutto questo tempo ho capito veramente tutta la potenza della parola ‘omertà’..

E’ stata dura, ma alla fine ci siamo riusciti. Oggi depositiamo e protocolliamo la Petizione Popolare, augurandoci TUTTI insieme che la nuova Amministrazione, possa in un certo qual modo trovare le ‘chiavi’ giuste per risolvere questo ‘dannoso’ problema per l’ambiente e per la salute di tutti i cittadini di Carsoli e frazioni..

Vorrei ringraziare per prima mia moglie, che amo tanto e ricordo a tutti: ‘incinta’, che in tutto questo periodo mi ha supportato e sopportato anche con le mie lamentele e le mie organizzazioni varie, che sicuramente hanno tolto molto tempo alla Nostra Famiglia. Ringrazio inoltre tutte le attività commerciali e tutte quelle persone che spontaneamente si sono rese disponibili per la petizione, i donatori delle piantine (Agrifoglio), tutti i partecipanti alla PRIMA giornata ecologica del 9 Maggio 2015, tutte quelle persone che su you tube hanno dedicato anche un solo minuto nella visione dei vari video che ho realizzato e che trovate tutti in rete per guardarli e per condividerli, tutti quegli ‘amici FB’ a cui, per tutto questo tempo ho ‘intasato’ la bacheca con fiumi di parole ed immagini ‘pessime’ del Nostro territorio, tutta la stampa cartacea e web che in più di una occasione ci ha dedicato spazio e visibilità, ovviamente tutti i sottoscrittori della PETIZIONE POPOLARE, ed infine ringrazio anche tutti voi, cittadini ‘onesti’ (che nell’indifferenza che mi avete trasmesso ‘da lontano’ tutte quelle volte che vi guardavo in viso dal mio banchetto), mi avete dato la ‘forza’ per andare avanti. GRAZIE!Vi ricordo che chi lotta può perdere, ma chi non lotta ha già perso.

Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così, solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche ed incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è, allora, che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare. Giovanni Falcone

P.S. Vi aspetto numerosissimi alla SECONDA Giornata ECOLOGICA che faremo a brevissimo..Avanti, sempre e testa ALTA!GRAZIE a tutti!

Protocollando oggi la petizione popolare, non finisce qui il Nostro percorso, anzi, ne inizia un altro, cioè quello di ‘controllare’ e ‘spronare’ questa politica con la FORZA dei nostri ‘oltre 500 NO’ alle discariche abusive. PARTECIPATE in qualsiasi modo, ma PARTECIPATE!
Carsoli ha un GRANDE bisogno di TUTTI Noi!

Ultima modifica ilSabato, 13 Giugno 2015 18:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.