BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'OSSESSIONE DELLA SINISTRA PER MATTEO SALVINI: Redazione- Vedendo l’ossessione della Sinistra per Salvini, in questi mesi, sembra di tornare indietro nel tempo. Quante volte abbiamo già visto questo triste film, questa sorta di caccia (politica) all’uomo nero  da parte dei “sinceri democratici”, questa fanatica mostrificazione, questo assalto ROMA, IO NON ODIO: Redazione- Con la conduzione di Livio Beshir, la musica e gli interventi di Edoardo Pesce e Luca Angeletti dell’Orchestraccia, Sherol Dos Santos, Briga, Carlotta Natoli e Flavia Rizza, testimonial della campagna itinerante contro il cyberbullismo “Una vita da social”, si OSPITE DELLA RASSEGNA CULINARIA -5 SENSES DINNER- LO CHEF STELLATO CRESCENZO SCOTTI: Martedì 17 dicembre, cena a quattro mani con lo chef Gustavo Milione al Via Porto Bistrot Redazione- Nel pieno centro di Salerno, a pochi passi da “Luci d’Artista”, consueta manifestazione natalizia cittadina, torna il terzo appuntamento con la rassegna gastronomica “5 Senses PARMA, SALVADOR DALI’ 30 YEARS AFTER THE GENIUS: A Parma “la follia ed il genio” di uno degli artisti più influenti e profondi del Novecento   Redazione- A Parma, il 14 dicembre 2019, dalle ore 17:30, presso la galleria d'arte ART&CO Parma in borgo Palmia 4/B, si inaugura la mostra di Salvador Dalì 30 Years After the Genius.L’esposizione, PESCARA, ITALIA NOSTRA INCONTRA GOFFREDO PALMERINI GIOVEDI 12 DICEMBRE: Introdotto da Lucilla Sergiacomo, lo scrittore presenterà il suo ultimo libro Grand Tour a volo d’Aquila Redazione- Giovedì 12 dicembre, alle ore 17, presso la sede di Italia Nostra a Pescara, in Viale Bovio 446, il giornalista e scrittore Goffredo Palmerini, MANOVRA, 400MILA EURO PER LA FESTA DEI 100 ANNI DEL PCI. SALVINI: -MA TASSANO GLI ITALIANI-: Redazione- Un emendamento alla manovra scatena le polemiche: 400mila euro per la festa dei "compagni". Le priorità del governoLa manovra del governo giallorosso tiene banco. L'esecutivo è ancora a caccia di risorse e per questo motivo si è mosso su ROCCA DI MEZZO, AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEI MERCATINI DI NATALE: Redazione- Il capoluogo dell’Altopiano delle Rocche in provincia dell’Aquila è pronto ad accogliere la magia del Natale 2019 con l’allestimento della prima edizione dei “Mercatini di Natale” che si terrà dal 14 dicembre al 12 gennaio 2020. La manifestazione è ROMA, TEATRO TESTACCIO: FEARLESS: Redazione- Dopo i riconoscimenti di critica e istituzioni di “Principesse Sfumature”, Chiara Becchimanzi torna a teatro con Fearless, il 13, 14 e 15 dicembre al Teatro Testaccio di Roma: una sensuale, emozionante e soprattutto autoironica terapia di gruppo, per cercare AMORI, DUBBI E SORPRESE AI TEMPI DEI SOCIAL NETWORK: AL TEATRO OFF DI AVEZZANO ARRIVA -RICHIESTA D'AMICIZIA-: Redazione- Siate sinceri, vi è mai capitato di innamorarvi in chat? La risposta, se mai deciderete di darla, potrebbe anche sorprendervi. Non è un gioco di parole o un tentativo di portare alla luce i vostri scheletri nell’armadio, ma una L'ACCOGLIENZA DEI MIGRANTI IN UN MAGNIFICO LIBRO DI TIZIANA GRASSI: Un testo notevole che raccoglie spiccate conoscenze, testimonianze e buone pratiche d’integrazione. Libertà e democrazia non sono compatibili con chi alimenta i conflitti, con chi punta a creare opposizioni dissennate fra le identità, con chi fomenta scontri, con la continua ricerca

CARSOLI,"TANTE E TROPPE DISCARICHE ABUSIVE A CIELO APERTO"

Carsoli-Sul tema delle discariche abusive  e in generale sull'ambiente,torna a parlarne Sandro Proia che in un suo Post sulla sua pagina Facebook scrive:<<Il Sindaco di Oricola presso il proprio Comune, giovedì 18 Giugno ore 9:30, (quindi proprio questa mattina), organizzerà un incontro con alcuni Rappresentanti dell'ARTA (Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente).Sarà presente all’incontro anche il Nostro Sindaco V.Nazzarro. Il tema sarà il problema del fenomeno, al momento di natura sconosciuta, degli “Odori Nauseabondi” percepiti dagli abitanti di Oricola.

A Carsoli, invece, abbiamo un ENORME problema sotto gli occhi di tutti: "TANTE, TROPPE DISCARICHE ABUSIVE a CIELO APERTO", alcune anche in prossimitá o sopra corsi d'acqua.Da cittadino attento alla tematica e promotore della Petizione Popolare protocollata in data 11/06/2015 n° 0004889, gradirei, se possibile, un incontro pubblico e partecipato anche alla popolazione, (in orari comodi), nel 'Nostro Comune' con il Nostro Sindaco e i Rappresentanti dell'ARTA, per valutare "attentamente" la situazione attuale sul nostro territorio e per capire eventualmente se c’è "un’ipotetica" situazione di rischio ambientale, di salute o altro. Voi che ne pensate?

Sul sito dell'ARTA ci sono degli studi riferiti anche a Carsoli. Nei 5 allegati dell’ “anagrafe dei siti inquinati”, risultano zone del territorio di Carsoli.Ma la cosa che sorprende di più sapete qual è?Sapete quel censimento Regionale pubblicato sul portale a che anno si riferisce?Studio commissionato nel 2002, terminato e pubblicato nel 2006. Secondo Voi le varie situazioni ambientali sono cambiate o sono rimaste immutate?Io penso più la prima...Magari ci saranno anche dei dati più ‘freschi’, ma io che voglio ‘sapere’, almeno sul portale, non riesco a trovare nulla di più recente.Se voi li trovate fatemi sapere..!!

La SALUTE e L'AMBIENTE non possono aspettare neanche un minuto di più!C’è bisogno di informazione e partecipazione!

Copio e incollo dal sito dell'ARTA:

A partire dal 2002, incaricata dalla Regione, l’Arta ha controllato in modo sistematico i siti contaminati giungendo nel 2006 al completamento del primo censimento regionale, recepito con la D.G.R. n. 1529/06, in cui è stata pubblicata la “Anagrafe regionale dei siti a rischio potenziale”. L’Agenzia procede ad un regolare e continuo aggiornamento dell’anagrafe, trasferendo periodicamente le informazioni alla Regione che, con apposita D.G.R. provvede all’aggiornamento entro il 31 dicembre di ogni anno. L’aggiornamento attualmente vigente è quello della D.G.R. del 3/3/2014 n. 137...;

Ma se andate sul sito, le tabelle di riferimento sono ormai vecchie, è possibile aggiornarle con nuove misurazioni e studi o dobbiamo credere che da quel dì non sia cambiato nulla sul nostro territorio?Sempre da quelle tabelle, sul Nostro territorio, risulta solo 'frazione di Tufo’ e ‘frazione di Colli di Monte Bovi' (si Bovi c’è scritto..); e tutti gli altri siti che abbiamo e avevamo sul territorio?

P.S L'argomento ARTA e i dati sul sito erano già stati trattati sulla mia pagina Fb più di un anno fa. Da quel giorno, almeno sul sito, non è cambiato nulla...Invece la situazione sul Nostro territorio è peggiorata… Notevolmente peggiorata..

A riveder le stelle>>.

Ultima modifica ilSabato, 20 Giugno 2015 16:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.