BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
A24, A25, SI VA VERSO UN NUOVO PROBABILE RINVIO DELL'AUMENTO DEI PEDAGGI PREVISTO PER IL PROSSIMO 30 NOVEMBRE: Redazione- E' forse scongiurato l'aumento delle tariffe autostradali sulla A24 e A25 che sarebbe dovuto scattare il 30 novembre prossimo (poco più di una settimana). Solo una indiscrezione, al momento, in attesa di saperne di più dal Ministero delle Infrastrutture INDUSTRIE FLUVIALI A ROMA: Redazione- Industrie Fluviali, il nuovo ecosistema cultura di Roma nato dall’archeologia industriale dell’ex Lavatoio Lanario Sonnino in Via del Porto Fluviale, conferma la sua natura e la sua mission di finestra sul mondo e casa di tutti, di bottega di CNA AVEZZANO: SEMINARIO INFORMATIVO SULLE OPPORTUNITA' E INCENTIVI PER LE IMPRESE: Redazione- L'evento dal titolo "Incentivi ed opportunità per le imprese: i nuovi scenari" organizzato dalla CNA territoriale di Avezzano, si terrà martedì 26 Novembre, a partire dalle ore 17.00, presso la Sala Nicola Irti (ex Scuola Montessori), in Via G. Fontana ad Avezzano. L'intento è AVEZZANO, AL VIA LA IV CAMPAGNA NAZIONALE CONTRO LE TRUFFE AGLI ANZIANI: Redazione- Al via la “IV Campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione contro le truffe e i raggiri agli anziani” promossa da Anap Confartigianato, Ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale della Polizia Criminale, con il contributo della Polizia POSTE ITALIANE: GLI STAKEHOLDER AL CENTRO PER SCRIVERE INSIEME LA STRATEGIA DI SOSTENIBILITÀ 2020: Più di 400 partecipanti alla terza edizione del Forum Multistakeholder L’AD Del Fante: “Essere sostenibili per Poste Italiane significa condurre il business seguendo regole, percorsi e principi condivisi con tutti i suoi stakeholder”   Redazione – Poste Italiane ha riunito oggi a Roma COSENZA, PALAZZO ARNONE: MOSTRA OVERLAP: Redazione- Mercoledì 20 novembre 2019, alle ore 17.00, a Cosenza, Palazzo Arnone, la Galleria nazionale di Cosenza e BoCs Art presentano OVERLAP.La mostra collettiva, a cura di Andrea Croce e Michela Murialdo, si pone come obiettivo quello di indagare sempre LO CHEF STELLATO DOMENICO IAVARONE OSPITE AL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA -5 SENSES DINNER-: Cena a quattro mani con lo chef Gustavo Milione al Via Porto Bistrot, martedì 26 novembre alle 20.30 Redazione- Il Via Porto Bistrot di Salerno diventa nuovamente palcoscenico di una cena indimenticabile organizzata in occasione della rassegna “5 Senses Dinner” in SE L'ABITO -SPOSA- LA DANZA, IL MATRIMONIO E' UNO SPETTACOLO: La sposa – Odette di Salvatore Pappacena Redazione- La nuova collezione sposa di Salvatore Pappacena scardina i canoni dell’abito da sposa classico: il couturier campano ha contemporaneamente alleggerito e impreziosito il vestito del giorno più importante della vita di una donna, proprio per CARSOLI, SOCIETA’ DI SERVIZI CERCA PERSONALE FULL-TIME E/O PART-TIME: RETRIBUZIONE AI MASSIMI LIVELLI DI MERCATO: Società di servizi cerca full-time e/o part-time ,per proprio call center, PENSIONATI E/O CASALINGHE, anche senza esperienza, ma desiderosi di misurarsi con una realtà nuova e stimolante. RETRIBUZIONE ai massimi livelli di mercato e comunque, commisurata all’impegno e ai risultati conseguiti. INVIARE RISPARMIO: GLI ABRUZZESI SCELGONO BUONI FRUTTIFERI E LIBRETTI POSTALI: Redazione- I buoni fruttiferi e i libretti postali restano tra le forme di risparmio più amate dagli italiani. Su tutto il territorio nazionale, il totale dei buoni postali sfiora quota 52 milioni (dato aggiornato al 30 settembre 2019) e quello

SINISTRA, ONLUS PRO-MIGRANTI, ROM E ONG: MILIONI E MILIONI AGLI -ANTI ITALIANI- NEL LIBRO PAGA DI SOROS

George Soros George Soros

Redazione- E’ risaputo che Open Society Foundations devolve fondi a varie organizzazioni, politiche e non. Ne abbiamo parlato più volte su questo giornale. Oggi però sono saltati fuori dati specifici, ottenuti dall’Adnkronos, riguardanti le sovvenzioni elargite in Italia dalla fondazione del magnate di origini ungheresi George Soros. Parliamo di cifre impressionanti, che gettano ulteriori ombre su queste attività “filantropiche”, ovvero più di 8,5 milioni di dollari nel biennio 2017-2018. A beneficiarne sono stati in particolare: i Radicali Italiani, l’Istituto Affari Internazionali, e varie Onlus e Ong particolarmente attive sul fronte dell’accoglienza degli immigrati. Non mancano neppure le istituzioni italiane, come il comune di Ventimiglia. In totale Soros ha finanziato 70 progetti: 32 nel 2017, con un esborso di 4.140.318 dollari; e 38 nel 2018, con 4.387.630 dollari.

Milioni per l’accoglienza degli immigrati

La fondazione del miliardario ungherese si è concentrata, guarda caso, in particolare sui finanziamenti a chi si occupa attivamente di promuovere l’immigrazione in Italia. A riguardo non mancano neppure precipue motivazioni: i Radicali ad esempio hanno ottenuto 298.550 dollari nel 2017 al fine di”promuovere un’ampia riforma delle leggi italiane sull’immigrazione attraverso iniziative che puntino a fornire aiuto agli immigrati e avanzare il loro benessere sociale”. Per motivi analoghi Soros ha deciso di sostenere l’Asgi, ovvero l’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione, che aveva pubblicato in passato la rivista ‘Diritto Immigrazione e Cittadinanza’ in collaborazione con la sempre imparziale Magistratura Democratica: 385.715 dollari ottenuti dalla Open Society nel 2018. Anche allo Iai, l’Istituto Affari Internazionali presieduto dall’ex commissario europeo Ferdinando Nelli Feroci, la fondazione dello speculatore Soros sempre nel 2018 ha gentilmente devoluto 230.192 dollari,“per educare e favorire il dialogo con gli attori politici sui nuovi approcci all’immigrazione e alle politiche di asilo europee, a beneficio di migranti, rifugiati e società ospiti”.

Migliaia di euro anche ai rom

Ci sono poi altre organizzazioni beneficiarie che potrebbero non essere riconducibili all’Italia, ma che in realtà in qualche modo lo sono eccome. Ecco così che Purpose Europe Limited, ha ottenuto nel 2017 addirittura 1 milione di dollari. La stessa organizzazione nel 2018 pubblicò un rapporto guarda caso su immigrazione e rifugiati in Italia. A questo simpatico elenco non poteva mancare poi la comunità rom, con l’Associazione 21 luglio che nel biennio 2017/2018 ha ottenuto dalla fondazione di Soros due sovvenzioni per un totale di 170.144 dollari. Poi ci sono altre sostenute, riguardanti per lo più: iniziative ambientaliste, difesa dei diritti umani, assistenza sanitaria agli immigrati.Per scostarsi leggermente, ma probabilmente neanche troppo, dalla questione immigrazione, Open Society ha però deciso di sostenere pure alcune università italiane. Ha così devoluto 25mila dollari nel 2017 all’Università di Urbino – Carlo Bo per un progetto sulla “mappatura dell’informazione politica sui media italiani in vista delle elezioni politiche del 2018”. Nello stesso anno ha stanziato altri 24.828 dollari per il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia, da utilizzare

 

per un bel workshop dedicato ai social e alla comunicazione politica.

Fonte:rassegnaitalia.info

Ultima modifica ilMercoledì, 13 Novembre 2019 15:36

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.