BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SINISTRA, ONLUS PRO-MIGRANTI, ROM E ONG: MILIONI E MILIONI AGLI -ANTI ITALIANI- NEL LIBRO PAGA DI SOROS: Redazione- E’ risaputo che Open Society Foundations devolve fondi a varie organizzazioni, politiche e non. Ne abbiamo parlato più volte su questo giornale. Oggi però sono saltati fuori dati specifici, ottenuti dall’Adnkronos, riguardanti le sovvenzioni elargite in Italia dalla fondazione del magnate di 1ª FIERA DELLA MAGNA GRECIA E DELLA SICILIA: Sabato 19 e domenica 20 ottobre 2019 a Vibo Valentia, il Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia celebrerà la 1ª Fiera dei Musei della Magna Grecia e della Sicilia. Redazione- In queste giornate lo sguardo sarà rivolto all’intera Italia ARTA ABRUZZO: AGGIORNAMENTO SULLO STATO DELLE INDAGINI AMBIENTALI A CARSOLI E NELLA PIANA DEL CAVALIERE(OTTOBRE 2019): Redazione-Sin dal 2015 sono pervenute ad Arta segnalazioni di molestie olfattive da parte di residenti nel comune di Carsoli, in particolare nella zona denominata Valle del Cavaliere.Sulla base di queste sollecitazioni, peraltro ripetute nel tempo, l'Arta ha effettuato alcune campagne SVOLTA IN ABRUZZO, LE CASE POPOLARI -PRIMA AGLI ITALIANI-. LA MELONI SI COMPLIMENTA CON MARSILIO: Redazione- «Vittoria!». Giorgia Meloni esulta su Facebook. «La Regione Abruzzo ha una nuova legge sulle case popolari. Tre i principi introdotti: basta discriminazioni verso gli italiani e basta corsie preferenziali per gli stranieri; nessun alloggio popolare per chi si è CARSOLI, E' CRISI AMMINISTRATIVA? IL PD CHIUDE DEFINITIVAMENTE IL RAPPORTO CON IL SINDACO E LA SUA GIUNTA: Redazione- Dal locale circolo del Pd di Carsoli, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Si chiude definitivamente il nostro rapporto con il Sindaco e la sua giunta. Dopo la fuga dal Partito Democratico, che li aveva eletti e sostenuti, del PIANA DEL CAVALIERE, IMPRUDENTE: -ARTA A LAVORO CONTRO GLI ODORI NAUSEABONDI-: Redazione- Si è svolto oggi, nella sede dell'Arta di Pescara, un incontro tecnico, alla presenza del vicepresidente della Giunta regionale Emanuele Imprudente e del vicepresidente del Consiglio regionale Roberto Santangelo, per esaminare le problematiche relative alle criticità olfattive segnalate nella LE DIMISSIONI DA PONTEFICE: CELESTINO V E BENEDETTO XVI: Redazione- C'è sempre qualcosa di strano nella storia degli uomini. Qualcosa di inafferrabile, di incomprensibile. Ma certamente di calcolato, voluto, condiviso. L'interrogativo: “Perché il 13 dicembre di ieri e di oggi non è mai diventata una festa?” Una data rimasta CARSOLI, PREMIO HOMBRES INTINERANTE XV EDIZIONE 2019: CERIMONIA DI PREMIAZIONE: La carovana di Hombres approda nel Borgo Autentico di Carsoli in Provincia dell’Aquila. La cerimonia di Premiazione ci sarà il prossimo 19 ottobre dalle ore 10,00 e fino alle ore 20,00. Redizione- Dopo Pereto, Scurcola Marsicana, Lettopalena, Predappio, Rocca di Botte, CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -LACERAZIONE SOCIALE-: Redazione-Dal Consigliere Comunale Domenico D'Antonio del gruppo di opposizione "Futuro Certo", riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Dopo le ultime vicende amministrative, con il passaggio di 3 consiglieri del PD, di cui due già assessori, in minoranza e, soprattutto, delle loro dichiarazioni, credo LA NUOVA DRINK LIST DELL'ARCHIVIO STORICO E' ECO-FRIENDLY: L’obiettivo: fare del bene al pianeta sorseggiando un cocktail Redazione- Sorseggiare un cocktail  è un’azione non più vincolata solo al “momento aperitivo”, ma anche alla cena. Ragion per cui le proposte devono essere sempre più raffinate, ricercate, di qualità ed –

MAFIA, ANTIMAFIA E IL SISTEMA MONTANTE: OGGI LA CONFERENZA DI ATTILIO BOLZONI

Antonello Montante Antonello Montante

Redazione-Il diario segreto di Montante, le “relazioni pericolose” di politici, imprenditori, prefetti, alti funzionari dello Stato, dirigenti dei servizi segreti, magistrati, giornalisti, personaggi pubblici ed esponenti dell’antimafia che costituiscono la fitta ragnatela di relazioni di alto livello intrattenute dall'Imprenditore siciliano e il ruolo dei giornalisti. SITe.it è in possesso del diario segreto di Antonello Montante e ne sta pubblicando il contenuto. Il documento contiene molti dati e informazioni interessanti che aiutano a capire il funzionamento, lo sviluppo e il radicamento di quello che viene ormai definito come “Sistema Montante”.

Di questo e di molto altro si parlerà oggi, giornata conclusiva del festival “SITe.it, 20 anni e tre giorni d'informazione”, alle 18, al Circolo ippico marsicano, in località Petogna, a Luco dei Marsi, insieme ad Attilio Bolzoni, giornalista di La Repubblica, relatore nella conferenza a tema: “Mafia e antimafia. Caso Montante, il ruolo dei giornalisti”.

Antonello Montante, imprenditore a capo del Gruppo Montante, è il paladino dell’antimafia finito in una inchiesta della DDA di Caltanissetta con l’accusa iniziale di concorso esterno in associazione mafiosa e infine arrestato il 14 maggio di quest’anno per Associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, spionaggio e accesso abusivo a sistema informatico.

Montante ha ricoperto ruoli di vertice in Confindustria regionale, dove nel 2005 è stato presidente e delegato del presidente nazionale di Confindustria per la legalità, e di Unioncamere Sicilia. Il 20 gennaio 2015 – pochi giorni prima della notizia dell’inchiesta a suo carico per concorso esterno in associazione mafiosa – è stato designato componente dell’Agenzia dei beni confiscati, su proposta del ministero dell’interno al tempo guidato da Angelino Alfano. L'immagine del brillante imprenditore assume tinte fosche il 9 febbraio 2015, quando con l’articolo "Antonello Montante, l’industriale paladino dell’antimafia sotto inchiesta in Sicilia per mafia", i giornalisti di La Repubblica Attilio Bolzoni e Francesco Viviano portano all'attenzione del grande pubblico il caso. Un articolo e una data che rappresentano lo spartiacque tra il Montante paladino dell’antimafia e il Montante indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. Un articolo e una data che segnano – per tutti coloro che hanno frequentato Antonello Montante – una cesura netta tra il Prima e il Dopo: in particolare per quei personaggi e funzionari pubblici che hanno continuato a intrattenerci rapporti anche dopo che la notizia dell’inchiesta a suo carico è diventata di pubblico dominio. Al termine della conferenza sarà proiettato il docufilm: “Silencio”, di M. Cappello e A.

Bolzoni, dedicato ai giornalisti assasinati in messico e in Calabria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.