BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LUCA BONAFFINI SVELA IL SUO TOUR DEDICATO ALLA -MADRE TERRA-: Redazione- L’umanità, il Pianeta, il diritto alla ricerca della bellezza, il cosmo: saranno questi i temi portanti del tour unplugged (solo voce e chitarra acustica) che Luca Bonaffini - cantautore italiano con alle spalle un percorso autorale di grandi successi musicali (vedi Pierangelo L'AQUILA, UN’ECONOMIA ALTRA… PER IL BENE DI TUTTI: A L’Aquila, il 22 ottobre, conferenza del prof. Luigino Bruni Aula Magna - Polo universitario di Economia - via Giuseppe Mezzanotte Redazione- Su iniziativa della Pastorale Universitaria della Diocesi di L’Aquila, che coinvolge la Parrocchia Universitaria ed altre realtà ecclesiali impegnate nella 75° ANNIVERSARIO STRAGE DEL PANE: IL 21 OTTOBRE COMMEMORAZIONE AL PALAZZO COMITINI DI PALERMO: “Era il 19 ottobre del 1944. […]due camion con dei militari a bordo, avanzarono dritti verso i manifestanti e aprirono il fuoco. […] I morti furono 24, i feriti più di 160” Redazione- Lunedì 21 ottobre, ore 9,30, commemorazione della prima IL GOVERNATORE D'ABRUZZO MARCO MARSILIO A ROMA CON IL CENTRODESTRA PER VINCERE: Redazione- "Pochi hanno il coraggio di sfidare una piazza così grande e noi oggi abbiamo vinto questa sfida".Così Marco Marsilio, Presidente della Regione Abruzzo (FdI), dal palco di Piazza San Giovanni. "Sono qui con migliaia di abruzzesi - ha detto INTERVISTA ESCLUSIVA ALLA PITTRICE ALESSIA PIGNATELLI: Redazione- Alessia Pignatelli è nata a Pescina nel 1987 e vive a Sulmona. Ha esposto in prestigiosi musei e locations italiane ed estere fino al raggiungimento della mostra d’arte internazionale più importante del 2015, l’Expo di Milano nella sezione Internazionale CENTRODESTRA A ROMA, SALVINI: -QUI POPOLO CONTRO E'LITE DI LEOPOLDA E ROUSSEAU-. BERLUSCONI: -VIA IL GOVERNO DI TASSE E MANETTE-: Redazione- «Questa non è la piazza di Matteo, Giorgia o Silvio, ma di tutti». Così Salvini in piazza San Giovanni apre la kermesse del centrodestra "Orgoglio italiano" promossa dalla Lega contro il Conte bis. Poi il pensiero va ai due poliziotti CONFARTIGIANATO AVEZZANO: PRIMO CORSO BASE PIZZERIA E PANIFICAZIONE: Redazione- CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO, in collaborazione con i Master Chef MIRKO VALENTE, FEDERICO GROSSI ed EMANUELE MONTANARI, di GUINNES PIZZA, organizza il Primo Corso Base dedicato alla PIZZERIA e alla PANIFICAZIONE.Nel corso dell’intervento formativo saranno trattati i seguenti argomenti: reologia E’ IL –MASK DAY- A CARSOLI E NELLA PIANA DEL CAVALIERE CONTRO L’INQUINAMENTO DELL’ARIA: Redazione-Si allarga ogni giorno il fronte dei comuni cittadini contro l’inquinamento dell’aria a Carsoli a nella Piana del Cavaliere. Questa mattina una fròtta di studenti, genitori e gente semplice con tanto di mascherine sono scesi in strada , nei pressi LA DICHIARAZIONE DI FLAVIA, LA FIGLIA SEGRETA DI LAMBORGHINI E DELLA MAMMA ROSALBA COLOSIMO: La giovane napoletana desidera iniziare un dialogo con il suo vero padre Redazione- “Ho conosciuto Tonino all’età di 17 anni, abbiamo avuto una relazione breve ma intensa – racconta Rosalba Colosimo che di professione fa il soprano-.  Dopo un anno l’ho lasciato perché non ero LOCRI MONASTERACE E BOVA MARINA ALLA PRIMA FIERA DEI MUSEI DELLA MAGNA GRECIA E DELLA SICILIA: Redazione- Tra i musei afferenti al Polo museale della Calabria ricadenti lungo il versante ionico meridionale parteciperanno alla 1ª Fiera dei Musei della Magna Grecia e della Sicilia, che si terrà il 19 e il 20 ottobre del 2019 presso

MATTEO SALVINI SUL CASO BIBBIANO: -NON AVRO' PACE FINCHE' TUTTI I BAMBINI NON TORNERANNO ALLE LORO FAMIGLIE-

Matteo Salvini Matteo Salvini

Redazione- Dopo lo scandalo di Bibbiano, dove i bambini venivano strappati dai loro genitori per essere dati in affidamento a terzi (ricostruzione sommaria rispetto allo scempio compiuto), Matteo Salvini ha deciso di andare a Bibbiano.

Il paese dello scandalo, in quanto l’ex sindaco piddino è accusato di aver violato le norme che regolano gli affidi. Il vicepremier leghista, quindi, ha detto di volerci vedere chiaro e “per confermare il mio impegno, da papà e da ministro, in difesa di chi non si può difendere” è andato a Bibbiano e subito la sinistra è partita all’attacco accusando il leader del Carroccio di voler fare una passerella. “È evidente che non vengo qui per attaccare Renzi o Zingaretti – spiega subito Salvini – non mi interessa il colore politico, qui ci sono da salvare dei bimbi”. Sinistra zittita.

Ma non appena Salvini è arrivato nel paese dello scandalo ha puntato il dito contro il “business dei bambini”: “Non avrò pace finché l’ultimo bambino in Italia, che sia stato sottratto ingiustamente a mamma e papà, torni alla sua famiglia. Se qualcuno ha sbagliato, e lo ha fatto sulla pelle di un bambino, deve pagare doppio”. Soltanto oggi, infatti, quattro dei bambini che sono stati strappati dai genitori sono ritornati a casa. Sconvolti, ma ce l’hanno fatta.

Durante la sua visita a Bibbiano, il vicepremier rivela che “sono quasi 10mila in Emilia Romagna i bimbi sottratti negli ultimi anni ai genitori. È un numero che non esiste. Su questi diecimila bimbi andremo fino in fondo”. Salvini è un fiume in piena e non può accettare quello che è stato fatto a queste povere creature: “In un Paese civile prima di portare via un bimbo da casa le devi avere provate tutte. Chi è stato portato via con l’inganno e con la truffa a mamma e papà deve tornare a mamma e papà”.

Salvini, quindi, parla di una possibile commissione d’inchiesta dove – purtroppo – “emergeranno altri casi, ma non bisogna fare di tutta l’erba un fascio. Quando visito i campi rom mi chiedo perché il tribunale dei minori non intervenga lì a togliere i minori ai genitori. Spero che nei prossimi mesi Bibbiano torni a essere un Comune che uno cerca per i valori, per il lavoro, per come vengono su bene i giovani. Non meritate di essere conosciuti per la comunità degli orchi, ma se qualcuno ha sbagliato sulla pelle di un bambino per me deve pagare doppio. Entro questa estate verrà approvata la proposta della Lega sulla commissione d’inchiesta sulle case famiglia. Andremo fino in fondo, è inaccettabile che ci sia chi fa business sulla pelle dei bambini. Lo dobbiamo anche alle case famiglia che fanno bene il loro lavoro. Spero che su questo la politica si unisca. Non so se c’è un sistema, so che mi arrivano segnalazioni di abusi da diverse parti d’Italia, non è un problema di colore politico, va rivisto il diritto di famiglia”.

Parlando con i giornalisti Salvini non si risparmia. Il vaso di Pandora sugli affidi illeciti di minori è stato scoperchiato e quello che emerge è davvero agghiacciante. Il ministro dell’Interno, per questo, invita a parlare chiunque sappia e possa aiutare con le indagini: “Invito chiunque sia a conoscenza di altri abusi, ovunque in Italia, di segnalarli al ministero dell’Interno, se vuole anche dietro anonimato.

Faremo tutte le verifiche del caso”. I bambini vengono prima di ogni cosa.

Fonte:rassegneitalia.info

 

Ultima modifica ilLunedì, 12 Agosto 2019 22:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.