BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CON IL PASSAGGIO DEL MARTELLETTO CAMBIO DI PRESIDENZA AL SOROPTIMIST CLUB DELL'AQUILA: Redazione- Ieri sera 13 novembre, presso il ristorante lo Scalco, si è svolta la cerimonia del “passaggio del martelletto” con l’investitura a nuova presidente del Soroptimist Club L’Aquila di Francesca Pompa, imprenditrice aquilana nel campo della comunicazione, editoria e formazione. ABOLIZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA' E LEGALIZZAZIONE PER 500MILA IRREGOLARI: ECCO LA LEGGE -VOLUTA- DA GEORGE SOROS: Redazione- 258.941,63 euro: è l'ammontare del contributo dell'Open Society Foundations, la rete filantropica fondata dal finanziere George Soros, a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare lanciata dai Radicali e chiamata Ero Straniero - l'umanità che fa bene.Scopo della ILLUSTRI PREMIATI ALLA XXXVIII EDIZIONE DEL PREMIO EUROPEO CAPO CIRCEO E OSPITE D’ONORE RINO BARILLARI: Redazione- Si è svolta giovedì 7 novembre la cerimonia di premiazione dell’elitario Premio Europeo Capo Circeo, conferito a personalità che si sono distinte con elevato prestigio nei diversi campi delle attività culturali e artistiche, diplomatiche e delle relazioni internazionali, imprenditoriali, del CENTO STUDIOSI ALL'ATTACCO DI PAPA FRANCESCO: -DA LUI ATTI SACRILEGHI E SUPERSTIZIOSI-: Redazione- “Il 7 ottobre, l’idolo della Pachamama è stato posto di fronte all’altare maggiore di San Pietro e poi portato in processione nella Sala del Sinodo. Papa Francesco ha recitato preghiere durante una cerimonia che ha coinvolto questa immagine e CAMPIONATO NAZIONALE DI PASTICCERIA DEGLI ISTITUTI ALBERGHIERI D'ITALIA: Redazione- La FIPGC in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione e l’Istituto Superiore “A. Tilgher” di Ercolano (NA) organizza il terzo Campionato Nazionale di  Pasticceria degli Istituti Alberghieri d’Italia, che si svolgerà il 19, 20 e 21 novembre 2019 presso la sede del succitato istituto.“Queste manifestazioni rappresentano ENNIO COLTORTI IN: BUSCETTA, SANTO O BOSS?: Redazione- Dopo il debutto del 2018, che ha registrato il tutto esaurito per quasi 5 settimane di repliche, Buscetta, Santo o Boss? di Vittorio Cielo diretto e interpretato da Ennio Coltorti, con Matteo Fasanella e le musiche di Nicola Alesini, IL POLO MUSEALE DELLA CALABRIA A PAESTUM: Redazione- Giovedì 14 e venerdì 15 novembre 2019 il Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, sarà protagonista alla XXII Edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. Sono, infatti, previste nella prestigiosa rassegna le seguenti iniziative che vedranno IL PRETE NO GLOBAL ALEX ZANOTELLI SUGLI EROI CADUTI A NASSIRIYA: -NON SONO MARTIRI, ERANO LI' PER IL PETROLIO: Redazione- Un delirio che offende la memoria dei nostri soldati morti, quello del prete no global Alex Zanotelli. «L’Iraq è davvero una grande patata bollente… Ma la presenza militare italiana non deve più esserci. Non possiamo più stare in un IN SPAGNA SI AFFERMA LA DESTRA VOX COME REAZIONE AL LAICISMO IMPERANTE: Redazione- La Spagna ha votato per la quarta volta in quattro anni. I Socialisti di Sanchez perdono ancora terreno e non potranno formare un governo di minoranza. Perdono anche Ciudadanos (liberali) e Podemos (estrema sinistra), mentre crescono lievemente i Popolari. Ma ROMA, A TOR PIGNATTARA LA GALLERIA D'ARTE URBANA A CIELO APERTO, TRA LE CAMPANE DELLA RACCOLTA DEL VETRO: Redazione- Roma museo a cielo aperto, per le sue bellezze storiche, certamente, ma anche, sempre di più, per le incursioni di street art che offre ad appassionati del genere e non solo, sempre in cerca di nuovi, originali, divertenti, rivoluzionari

MATTEO SALVINI SUL CASO BIBBIANO: -NON AVRO' PACE FINCHE' TUTTI I BAMBINI NON TORNERANNO ALLE LORO FAMIGLIE-

Matteo Salvini Matteo Salvini

Redazione- Dopo lo scandalo di Bibbiano, dove i bambini venivano strappati dai loro genitori per essere dati in affidamento a terzi (ricostruzione sommaria rispetto allo scempio compiuto), Matteo Salvini ha deciso di andare a Bibbiano.

Il paese dello scandalo, in quanto l’ex sindaco piddino è accusato di aver violato le norme che regolano gli affidi. Il vicepremier leghista, quindi, ha detto di volerci vedere chiaro e “per confermare il mio impegno, da papà e da ministro, in difesa di chi non si può difendere” è andato a Bibbiano e subito la sinistra è partita all’attacco accusando il leader del Carroccio di voler fare una passerella. “È evidente che non vengo qui per attaccare Renzi o Zingaretti – spiega subito Salvini – non mi interessa il colore politico, qui ci sono da salvare dei bimbi”. Sinistra zittita.

Ma non appena Salvini è arrivato nel paese dello scandalo ha puntato il dito contro il “business dei bambini”: “Non avrò pace finché l’ultimo bambino in Italia, che sia stato sottratto ingiustamente a mamma e papà, torni alla sua famiglia. Se qualcuno ha sbagliato, e lo ha fatto sulla pelle di un bambino, deve pagare doppio”. Soltanto oggi, infatti, quattro dei bambini che sono stati strappati dai genitori sono ritornati a casa. Sconvolti, ma ce l’hanno fatta.

Durante la sua visita a Bibbiano, il vicepremier rivela che “sono quasi 10mila in Emilia Romagna i bimbi sottratti negli ultimi anni ai genitori. È un numero che non esiste. Su questi diecimila bimbi andremo fino in fondo”. Salvini è un fiume in piena e non può accettare quello che è stato fatto a queste povere creature: “In un Paese civile prima di portare via un bimbo da casa le devi avere provate tutte. Chi è stato portato via con l’inganno e con la truffa a mamma e papà deve tornare a mamma e papà”.

Salvini, quindi, parla di una possibile commissione d’inchiesta dove – purtroppo – “emergeranno altri casi, ma non bisogna fare di tutta l’erba un fascio. Quando visito i campi rom mi chiedo perché il tribunale dei minori non intervenga lì a togliere i minori ai genitori. Spero che nei prossimi mesi Bibbiano torni a essere un Comune che uno cerca per i valori, per il lavoro, per come vengono su bene i giovani. Non meritate di essere conosciuti per la comunità degli orchi, ma se qualcuno ha sbagliato sulla pelle di un bambino per me deve pagare doppio. Entro questa estate verrà approvata la proposta della Lega sulla commissione d’inchiesta sulle case famiglia. Andremo fino in fondo, è inaccettabile che ci sia chi fa business sulla pelle dei bambini. Lo dobbiamo anche alle case famiglia che fanno bene il loro lavoro. Spero che su questo la politica si unisca. Non so se c’è un sistema, so che mi arrivano segnalazioni di abusi da diverse parti d’Italia, non è un problema di colore politico, va rivisto il diritto di famiglia”.

Parlando con i giornalisti Salvini non si risparmia. Il vaso di Pandora sugli affidi illeciti di minori è stato scoperchiato e quello che emerge è davvero agghiacciante. Il ministro dell’Interno, per questo, invita a parlare chiunque sappia e possa aiutare con le indagini: “Invito chiunque sia a conoscenza di altri abusi, ovunque in Italia, di segnalarli al ministero dell’Interno, se vuole anche dietro anonimato.

Faremo tutte le verifiche del caso”. I bambini vengono prima di ogni cosa.

Fonte:rassegneitalia.info

 

Ultima modifica ilLunedì, 12 Agosto 2019 22:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.