BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PAPA FRANCESCO ABBRACCIA LULA, L'IRA DEI FAMILIARI DELLE VITTIME DEL TERRORISTA CESARE BATTISTI: -OLTRE AL DANNO LA BEFFA-: Redazione- Il tour di Lula in Italia crea polemiche. L’ex presidente rosso, il brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva è stato scarcerato a novembre ed è in attesa della sentenza definitiva dopo diciannove mesi passati nella prigione di Curitiba. In MATTEO SALVINI EVOCA L'ITALEXIT: - SE L'EUROPA NON CAMBIA FAREMO COME GLI INGLESI-: Redazione- La nuova stoccata all’Europa di Matteo Salvini arriva il giorno dopo la pubblicazione dell’intervista di Giancarlo Giorgetti sul Corriere della Sera, in cui l’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, da poco nominato responsabile dei rapporti internazionali della ROMA, IL M5S E’ SCESO IN PIAZZA CONTRO I VITALIZI: Redazione- In una Piazza Santi Apostoli gremita per la manifestazione anti-vitalizi il Movimento 5 Stelle batte un colpo e prova a rilanciarsi. Per l'occasione i pentastellati rispolverano i cari, vecchi slogan anti-casta (compreso l'inno 'Ognuno vale uno' che accompagnò la ROCCA DI BOTTE, IL SINDACO FERNANDO MARZOLINI INAUGURA LA NUOVA SCUOLA: Redazione- Ottocento metri quadrati di struttura antisismica, una progettazione che ha pensato anche all’utilizzo extra scolastico, dotata di tutte le tecnologie necessarie ad un insegnamento al passo con i tempi. E’ questo il nuovo plesso scolastico che ospiterà i bambini IL CORONAVIRUS APPRODA IN AFRICA, L’OMS:- E’ ALLARME PANDEMIA GLOBALE-: Redazione- Il Coronavirus o Covid-19, come viene chiamato ora, è sbarcato in Africa e, precisamente in Egitto. E’ qui che si è verificato il primo caso. Si tratta di un paziente straniero, come riportato da Arab News. Il ministro della L'AQUILA, ROSELLA TARQUINI: UNA BRAVA RADIOLOGA E UNA GRANDE DIGNITA’: Il ringraziamento della famiglia alle testimonianze d’affetto dopo la sua scomparsa Redazione– Maria Rosa Tarquini, per tutti Rosella, è deceduta domenica scorsa 9 febbraio presso l’Hospice dell’Aquila, dove lei stessa aveva scelto di passare gli ultimi giorni. Aveva disposto tutto, Rosella. METEO, MALTEMPO IN ARRIVO A SAN VALENTINO: ANCORA VENTO FORTE A 100 K/H. ALLERTA DELLA PROTEZIONE CIVILE: Redazione- Meteo, tempesta di San Valentino e la Protezione civile avverte: tutte le previsioni. L'Inverno si riaffaccia sull'Italia? Di sicuro anche incombe la perturbazione di San Valentino. L'annucio è degli esperti di www.3bmeteo.com, ma è accompagnanata anche dall'allerta della protezione civile LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE: IGINIO DE LUCA CON LA SUA INSTALLAZIONE -LE VOCI DI DENTRO- INAUGURA GLI ATELIER ARTISTICI PRESSO: Redazione- Sarà Iginio De Luca a inaugurare venerdì 14 febbraio gli atelier artistici ai Mercati di Traiano per Live Museum Live Change, progetto di PAV, realizzato nell’ambito dell’Avviso Atelier Arte Bellezza Cultura della Regione Lazio (P.O.R. FESR Lazio 2014/2020 azione POSTE ITALIANE: A SAN VALENTINO UN ANNULLO E DUE CARTOLINE FILATELICHE PER GLI INNAMORATI: Nell’ufficio postale di via della Crocetta a L’Aquila.In provincia, prodotti disponibili a Sulmona, Avezzano e Tagliacozzo   Redazione-– Anche a L'Aquila Poste Italiane celebra la festa degli innamorati e dedica a San Valentino un annullo filatelico e due cartoline filateliche. I prodotti LA GRANDE CARICA EMOZIONALE DI MAYA ORFEI CIRCO MADAGASCAR A CIVITANOVA MARCHE: Dal 15 al 23 febbraio lo show circense  tradizionale ed innovativo di successo   Redazione- Nel panorama circense italiano il Maya Orfei Circo Madagascar, affermato e di successo ha una capacità sensazionale, quella di conquistare con il suo eclettico show il pubblico,

AVEZZANO, TEATRO OFF LIMITS: JAKOB IL BUGIARDO

Locandina Evento Locandina Evento

Redazione- In occasione del “Giorno della Memoria” il prossimo 27 gennaio il Teatro Off Limits di Avezzano (AQ) propone fuori abbonamento uno spettacolo ironico e crudo, per commemorare le vittime dell’Olocausto. “Jakob il bugiardo”, di Jurek Becker, sarà in grado di catapultare lo spettatore in un momento di riflessione, attraverso la forza evocativa della parola, quale grande e invulnerabile rifugio contro l’oblio Ancora una storia di piccoli uomini che gli eventi trasformano in eroi. Questa volta tocca a Jakob Himlek raccontare la sua, ebreo rinchiuso nel ghetto di Varsavia durante la seconda guerra mondiale, che con un modo particolare cerca di ridare la speranza a chi non ce l'ha più.

SINOSSI

Polonia, Seconda guerra mondiale, Jakob vive in un ghetto ebraico, in parte già liquidato ai campi di concentramento. Casualmente ascolta una comunicazione alla radio e subito diffonde la (falsa) notizia che la fine della guerra è vicina. In pochi giorni tutto il ghetto è convinto che Jakob abbia realmente una radio ed ogni giorno ogni prigioniero aspetta con ansia le sue nuove, immaginarie, notizie. Le false illusioni e le false speranze diffuse da Jakob tengono alto il morale dei suoi compagni, i suicidi cessano e non si fa altro che parlare di un'imminente sommossa, fino ad un sorprendente epilogo. Il nostro protagonista decide di prenderci in giro fino alla fine della storia, evidenziando l'importanza delle illusioni, l'importanza di continuare a sperare anche in qualcosa che la nostra razionalità ci porta a capire che non accadrà mai.

 

 

NOTE DI REGIA

Quella di Jakob il Bugiardo è un'altra piccola grande storia di una vittima dell'Olocausto, anche se tratta temi che un poco differiscono da ciò che di solito ci viene presentato. Anche qui rivediamo l'orrore della segregazione, delle deportazioni e delle esecuzioni, ma la storia parla anche di altro. Parla di false illusioni, della forza della speranza, di sperare che le cose cambino, lasciando prevalere l'irrazionale alla razionalità. E lo fa con leggerezza, con un sorriso piccolo stampato sulle labbra.
Le fasi comiche si alternano alle fasi terribilmente drammatiche ponendole così in forte risalto: la tensione, l'ansia, l'ironia, la paura, la letizia si mescolano armonicamente in questo capolavoro terribilmente sottovalutato. E il tutto viene sorretto dalla musica, appositamente scritta per il film tratto dal libro, riprodotta rigorosamente dal vivo. In questo modo, chiunque assiste allo spettacolo viene trascinato all'interno di questa triste a amara favola contemporanea, che è il risultato di una commistione onirica di poesia e musica, che riesce a catturare lo spettatore sin dalle prime battute, e lo trasporta letteralmente all'interno del ghetto, per vivere personalmente uno dei momenti più terribili in cui è sprofondata la razza umana.

Alessandro Martorelli

“Jacob il bugiardo” – Avezzano, castello Orsini, lunedì 27 gennaio, ore 21.00

 

Biglietto intero: € 8,00

Biglietto ridotto per abbonati alla stagione del Teatro Off e ragazzi fino a 20 anni: € 5,00

 

Per informazioni e prenotazioni:

tel. 366.6555303 / e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure

Avezzano, Punto Informativo - Corso della Libertà

(Lun/Merc/Ven - 18.00/19.30)

oppure presso Libreria Ubik Avezzano

Ufficio stampa Teatro Off

Antonella Valente

334.1910864

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.