BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'OSSESSIONE DELLA SINISTRA PER MATTEO SALVINI: Redazione- Vedendo l’ossessione della Sinistra per Salvini, in questi mesi, sembra di tornare indietro nel tempo. Quante volte abbiamo già visto questo triste film, questa sorta di caccia (politica) all’uomo nero  da parte dei “sinceri democratici”, questa fanatica mostrificazione, questo assalto ROMA, IO NON ODIO: Redazione- Con la conduzione di Livio Beshir, la musica e gli interventi di Edoardo Pesce e Luca Angeletti dell’Orchestraccia, Sherol Dos Santos, Briga, Carlotta Natoli e Flavia Rizza, testimonial della campagna itinerante contro il cyberbullismo “Una vita da social”, si OSPITE DELLA RASSEGNA CULINARIA -5 SENSES DINNER- LO CHEF STELLATO CRESCENZO SCOTTI: Martedì 17 dicembre, cena a quattro mani con lo chef Gustavo Milione al Via Porto Bistrot Redazione- Nel pieno centro di Salerno, a pochi passi da “Luci d’Artista”, consueta manifestazione natalizia cittadina, torna il terzo appuntamento con la rassegna gastronomica “5 Senses PARMA, SALVADOR DALI’ 30 YEARS AFTER THE GENIUS: A Parma “la follia ed il genio” di uno degli artisti più influenti e profondi del Novecento   Redazione- A Parma, il 14 dicembre 2019, dalle ore 17:30, presso la galleria d'arte ART&CO Parma in borgo Palmia 4/B, si inaugura la mostra di Salvador Dalì 30 Years After the Genius.L’esposizione, PESCARA, ITALIA NOSTRA INCONTRA GOFFREDO PALMERINI GIOVEDI 12 DICEMBRE: Introdotto da Lucilla Sergiacomo, lo scrittore presenterà il suo ultimo libro Grand Tour a volo d’Aquila Redazione- Giovedì 12 dicembre, alle ore 17, presso la sede di Italia Nostra a Pescara, in Viale Bovio 446, il giornalista e scrittore Goffredo Palmerini, MANOVRA, 400MILA EURO PER LA FESTA DEI 100 ANNI DEL PCI. SALVINI: -MA TASSANO GLI ITALIANI-: Redazione- Un emendamento alla manovra scatena le polemiche: 400mila euro per la festa dei "compagni". Le priorità del governoLa manovra del governo giallorosso tiene banco. L'esecutivo è ancora a caccia di risorse e per questo motivo si è mosso su ROCCA DI MEZZO, AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEI MERCATINI DI NATALE: Redazione- Il capoluogo dell’Altopiano delle Rocche in provincia dell’Aquila è pronto ad accogliere la magia del Natale 2019 con l’allestimento della prima edizione dei “Mercatini di Natale” che si terrà dal 14 dicembre al 12 gennaio 2020. La manifestazione è ROMA, TEATRO TESTACCIO: FEARLESS: Redazione- Dopo i riconoscimenti di critica e istituzioni di “Principesse Sfumature”, Chiara Becchimanzi torna a teatro con Fearless, il 13, 14 e 15 dicembre al Teatro Testaccio di Roma: una sensuale, emozionante e soprattutto autoironica terapia di gruppo, per cercare AMORI, DUBBI E SORPRESE AI TEMPI DEI SOCIAL NETWORK: AL TEATRO OFF DI AVEZZANO ARRIVA -RICHIESTA D'AMICIZIA-: Redazione- Siate sinceri, vi è mai capitato di innamorarvi in chat? La risposta, se mai deciderete di darla, potrebbe anche sorprendervi. Non è un gioco di parole o un tentativo di portare alla luce i vostri scheletri nell’armadio, ma una L'ACCOGLIENZA DEI MIGRANTI IN UN MAGNIFICO LIBRO DI TIZIANA GRASSI: Un testo notevole che raccoglie spiccate conoscenze, testimonianze e buone pratiche d’integrazione. Libertà e democrazia non sono compatibili con chi alimenta i conflitti, con chi punta a creare opposizioni dissennate fra le identità, con chi fomenta scontri, con la continua ricerca

EMMANUEL MACRON: -ASSAD HA USATO IL GAS. ABBIAMO LE PROVE-. COME QUELLE DI SARCOZY IN LIBIA?

Emmanuel Macron Emmanuel Macron

Redazione-Lo zerbino degli Stati Uniti Emmanuel Macron all’attacco: “Assad ha utilizzato le armi chimiche contro i civili. Abbiamo le prove”. Come le aveva Sarcozy prima dell’aggressione militare contro la Libia e Bush quando ha attaccato l’Iraq. Intanto Angela Merkel si sfila.Abbiamo la prova dell’uso di armi chimiche in Siria”. Così, in un’intervista televisiva a Tf1, il presidente francese Emmanuel Macron, che poi ha proseguito: “La Francia non permetterà che si verifichi un’escalation e Parigi prenderà decisioni a tempo debito, nel momento più utile ed efficace”

.Queste prove, però, non sono ancora state mostrate.

Giorni fa, Macron, seguendo la linea tracciata da Donald Trump, aveva previsto di attaccare la Siria “nei prossimi giorni”. Ora, invece, proprio come il tycoon, sembra voler prendere tempo.Il presidente francese agirebbe per far capire ad Assad che non “tutto è lecito”. Parigi, ha assicurato Macron, “deve combattere i terroristi fino alla fine, assicurare che il diritto internazionale sia rispettato e fare tutto il possibile per assicurare che ci siano cessate il fuoco. Riguardo al diritto umanitario, dobbiamo sostenere le Ong che aiutano le persone sul campo, a non vedere più le immagini dei crimini che abbiamo visto, con i bambini delle donne morenti soffocati. Dobbiamo anche preparare la Siria del domani, una transizione che porti a un governo libero, in cui tutte le minoranze saranno rappresentate”.

La Merkel si sfila

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha fatto sapere che la Germania non prenderà parte ai raid contro il governo Bashar al Assad, questo nonostante sia “ovvio che Damasco non ha distrutto tutto il suo arsenale chimico”. Berlino – ha proseguitoo la cancelliera – “sosterrà ogni messaggio

volta a sottolineare che l’uso di armi chimiche è inaccettabile”.

Fonte:riscattonazionale.org

Ultima modifica ilVenerdì, 20 Aprile 2018 20:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.